Salta i links e vai al contenuto

Abolizione limite età per concorsi in polizia

Lettere scritte dall'autore  gianlu

Qualcuno è al corrente della legge (sentenza) 27 dicembre 2007 – sez vi consiglio di stato in cui si parla dell’abolizione dei limiti di età?
Sarebbe ora che l’italia, in un ambito europeo, cosi’ portata in alto dai nostri politici ponesse fine alla vergogna dei limiti di età per entrare nelle forze di polizia/armate.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi su Facebook: Abolizione limite età per concorsi in polizia

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Lavoro

625 commenti

Pagine: 1 2 3 63

  1. 1
    Stellina76 -

    direi che dovrebbero abolirsi i limiti di età in ogni concorso pubblico e non…e smetterla di agevolare contratti a fasce d’età giovani (vedi richieste max 24 anni, max 32 etc..) siamo in un mondo in cui non c’è lavoro stabile, ci viene richiesta massima flessibilità contrattuale, e per contro ci sono molte limitazioni relative all’età…

  2. 2
    eli -

    Sono perfettamente d’accordo!
    Diamo la possibilità anche ai non giovanissimi di realizzare un sogno o un ambizione…che magari prima quando erano più giovani non hanno potuto realizzare per vari motivi! Che dire di un giovane di 33 anni neolaureato? Purtroppo conosciamo le nostre università..e ciò dovrebbe far riflettere chi ha stabilito tale limite d’età.
    Poi mi è venuto in mente che i nostri governatori per la loro carriera non pongono limiti così ristretti…(vedi per il Presidente della Rpubblica!)
    Certo non è la stessa cosa essere tutore dell’ordine o politico per un motivo di carattere fisico soprattutto,però trovo i limiti d’età vigenti quasi discriminatori.

  3. 3
    Isabella -

    Sono d’accordo visto che nelle polizie europee il limite di età non c’è oppure è fissato a 50 anni, inoltre se verificate i bandi, il personale delle ammministrazioni civili del ministero dell’interno possono parteciparvi fino ai 40 anni, quindi non mi vengano a dire che per un problema di capacità fisiche o formazione.
    Si potrebbe eventualmente pensare ad un piano comune, formare un comitato o avviare una petizione. Chi volesse aderire scrivetemi e ci metteremo d’accordo isapente@lycos.it, l’unione fa la forza.

  4. 4
    tullio -

    F.i.n.a.l.m.e.n.t.e. !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Da anni leggo concorsi “pubblici” in polizia
    o altro, da anni leggo sempre “prossimo concorso”, prossimo concorso prossimo concorso, prossimo concorso.
    Il sogno di entrare in polizia (m’hanno fatto fare tren’anni).
    E quasi trent’uno! Un sogno sfumato.
    Un’ingiustizia riservare i concorsi solo a chi è inh ferma volontaria. Ad esempio io ho fatto il militare di leva certo, ma nel battaglione san marco. Potevo il cambio del corpo forse o firmare per la marina fino a tre anni e poi chi lo sa. Ma avevo 19 anni. Ridicolo che a quella giopvane eta’ si sappia a cosa si va incontro. Che ne sapevo io, appena finiti gli studi, e fatto il militare che pur per sentito diro la crisi lavorativa era tanto ma tanto peggio di quel che immaginavo.
    Pensavo di terminare il militare dell’obbligo (a quei tempi c’era) e credo che i ragazzi d’oggi con pappa, zizza e nonna avrebbero piu’ bisogno loro di fare il militare che noi all’epoca (che comunque lo abbiamo svolto con dignita’ ed onore per la nazione)
    poi aime’ terminato il militare ho trovato lavoro per 18 mesi e poi termine contratto e di nuovo per strada per altri 24 mesi a causa della legge 407 (se non raggiungevo i 24 mesi di disoccupazione di collocamento le aziende non mi assumevano proprio perchè su di me non beneficiavano degli sgravi fiscali. Poi di nuovo assunto (vigilanza f.)altri 18 mesi e termine contratto a progeto (mancata riconferma a causa di cambio della dirigenza) e quindi altri 24 mesi )legge 407 per strada). Intanto così ho raggiunto 30 anni e mi sono detto (basta! Lavorare per i privati è uno schifo, ovviamente salvo eccezioni) e quindi ho tanta voglia di un lavoro sicuro, e statale. Ora mi arruolo mi dico: ma va a vedere, limite eta’ non per me. Ho trent’anni e io che volevo a un certo punto servire la patria (mi son detto, a questo punto lavorero’ per la patria che è l’unica che merita, qualsiasi sia la destinazione) …ma non ho potuto perche’ la stessa patria, con le sue leggi a trent’anni mi fa sentire gia’ un vecchio di settanta anni. Ora mi trovo disoccupato e con un mutuo da pagare. Ma le aziende non mi vogliono perchè non ho i 24 mesi di sisoccupazione (ai colloqui mi mandano indietro, ne parliamo tra venti mesi dicono – a trentadueanni, e và, và!!!) e lo stato non mi vuole (sono vecchio dice – trent’anni). Che devo fare?
    Non sono ladro e non andro’ mai a rubare, io!
    La legge europea è europea, eppure cosi’ sono solo “italiano” senza sentirmi europeo. E ricordate che un trent’enne e un quarant’enne prima di arruolarsi nell’arma hanno tuto il diritto prima di arruolarsi di provare altre strade e altri lavori, poi a mente piu matura e responsabile e ad età piu’ vissuta lo stato deve dargli precedenza senza voltargli le spalle perchè di sicuro affronterebbe il servizio militare con piu’ serietà e responsabilità di un ventenne, e poi accesso in polizia a chiunque voglia lottare il crimine in polizia(senza pregiudizi di eta’)

  5. 5
    marco -

    ragazzi sono con voi….dobbiamo essere tanti ed uniti..deve finire questa vergognosa legge del limite dell’età.10 anni fa poteva essere giustificata,oggi non più.dare la possibilità a persone fino es.40 di servire la patria,la propria bandiera……..ragazzi dobbiamo fare sentire la nostra voce.entrerei a lavorare nell’arma anche per 600 euro al mese. patria,onore,famiglia……

  6. 6
    ribelle79 -

    marco aggiungi il mio contatto msn heartrebel@hotmail.com o per chiunque volesse dare un contributo per organizzare qualcosa di serio in tempi brevi. Dario

  7. 7
    Mirko -

    La malavita non pone limiti d’età ai suoi “agenti”, le nostre forze dell’ordine sono fatte prevalentemene da ragazzi giovani inesperti della vita che si trovano a che fare con belve assassine di 40-50anni.
    In Europa funziona senza limiti noi sempre ultimi!!!

  8. 8
    Raffaele -

    Io non ho mai creduto e adesso meno che mai al posto fisso, sono una persona di quasi mezza età ( ho 36 anni compiuti ), laureato in psicologia da sei anni con anche una scuola di formazione di 4 anni in psicoterapia ho solo investito tanto in soldi, stress, lavori stagionali 150h.di analisi personale richiesta dalla scuola di specializzazione,e adesso sono vecchio per partecipare a concorsi!? ma solo in Italia si è considerati decrepiti a 30 anni? anche se poi esistono persone che hanno il posto fisso e fanno concorsi interni fino a 65 anni! Svegliamoci!!! La mia fascia di età quella dai 30 ai 40 anni dovrebbe farsi sentire di più e costruire una società più seria e con vera meritocrazia!detto questo buona fortuna a tutti!
    Raffaele

  9. 9
    babara -

    io sono incavolatissima …per anni ho sognato di entrare in polizia………….ho vinto il concorso a 30 anni……..poi problemi di altezza inesistenti……..ora ho 40anni……vorrei fare ricorso..ma è tardi…………..!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!i 40 anni di oggi non sono piu quelli di nonna assunta di 20 anni fa……….

  10. 10
    theivies -

    Ragazzi io sono con voi.. è da poco più di un anno che ho capito veramente cosa voglio fare e quello che voglio fare è entrare nell’arma.. a prescindere da quale possa essere.. ma ditemi, c’è qualche possibilità che le cose cambino?.. Grazie a tutti.. siete grandi..

Pagine: 1 2 3 63

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili