Salta i links e vai al contenuto

A chi soffre per amore

Questa lettera la dedico a tutti voi che state male e soffrite in maniera indicibile….
Improvvisamente vi sveglierete una mattina e non sentirete più quella fitta allo stomaco, quel dolore al petto; non avrete più la sensazione di aver fatto un brutto incubo con il senso di angoscia che vi pervade….Uscirete, guarderete il cielo e vi renderete conto che il sole continua a splendere, la vita va avanti anche senza di lei/lui e che è comunque bella.
E’ vero, quando si sta male, (io mi volevo ammazzare da quanto soffrivo) si vede tutto nero, niente sembra avere senso senza l’altro… invece ce l’ha eccome!!!
Non ci credevo, fino ad una settimana fa non l’avrei mai detto, invece è così… il cuore smette di sanguinare, ti guardi allo specchio e vedi la persona che sei, che ha tanto amore da dare e da ricevere e che in fondo se qualcuno non ci vuole, non ci ama abbastanza o dice di non essere mai stato felice con noi…che rimanga dov’è, noi abbiamo bisogno di rinascere, di riprendere in mano la nostra vita e tornare ad essere felici, cosa che io ora sono!
Cancellati tutti gli sms, le foto, i regali, le lettere… tutto per non continuare a farmi del male…i ricordi chiusi in fondo al cuore, alla mente, si inizia una nuova vita…. si ricomincia da noi stessi, pechè prima bisogna volere bene a noi stessi e chi non sa apprezzarci non merita neanche una lacrima!
Se il tuo cuore sanguina, alza il mento e sorridi, nessuno deve sapere che dentro stai morendo…. manco a daje sta soddisfazione!
E per tutto questo devo ringraziare i miei 4 angeli custodi: Aldo che è come un padre, i miei migliori amici Davide e Andrea che mi hanno fatto ritrovare il sorriso e Pietro che è la persona speciale che cercavo e che era dietro l’angolo ( ci ho messo un pò a capirlo…solo 4 anni!!).

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Condividi su Facebook A chi soffre per amore

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

91 commenti

Pagine: 1 2 3 10

  1. 1
    pino81 -

    ciao vampi,
    ho trovato la tua lettera un messaggio molto importante per noi che stiamo, soffrendo per la perdita di una persona che ami e che hai amato. ma che dopo due anni insieme quando credi che è l’amore della tua vita, tutto un tratto ti lascia dicendoti che si è resa conto che siamo due persone incompatibili. non aggiungo altro… ! non so se ti è capitato di leggere la mia lettera, sulla quale ho esposto il mio problema, ma se lo farai mi piacerebbe avere un consiglio da te. ti avverto non è la prima volta che ci allontaniamo, alla fine abbiamo sempre risolto ma questa volta non crede che possa tornare tutto a posto, ma nello stesso tempo mi ama ancora e quando capita di sentirci alla fine arriva a piangere. ma poi non si fa risentire per un po, mentre io l’assillo di sms. a… sono dieci giorni che mi ha lasciato. ti premetto che ancora dentro di me c’è sempre la grande speranza che torni…! ma nello stesso tempo cresce dentro di me una grande voglia di uscire da quest’incubo, in primis per il mio bene e secondo poi perchè se un giorno dovesse farsi viva saprò affrontare la situazione a testa alta senza prendere decisioni affrettate dall’amore. veramente non riesco più a capire casa voglio dalla vita e questo mi si ripercuote su ogni casa che faccio. non voglio entrare nei particolari della tua storia, il passato è passato ma se puoi puoi dammi un consiglio. la mia lettera è: come farla tornare ? grazie a presto.

  2. 2
    ANNA -

    Vedi Vampirowife, cioe’ che dici e’ vero, verissimo…la fitta al petto va via e il sole torna a splendere, la vita torna ad essere bella…
    Ma ci sono comunque dei pero’…e anche tanti…
    Io ho trent’ anni e ne ho spesi dieci ad amare con tanto sacrificio un uomo, uno solo…lui era tutto il mio mondo, tutti i miei ricordi, tutti i miei pensieri erano legati anche a lui…quando si ama davvero e’ cosi’ e probabilmente e’ anche giusto che lo sia…
    Poi questo uomo smette di amarti, ama un’ altra, ti tradisce, ti mente, ti abbandona e allora, anche se torna il sole, nn e’ piu’ la stessa cosa perche’ hai perso l’ anima…hai perso la voglia di credere ad un amore che sappia durare per sempre, che sappia vincere le sfide della quotidianita’, che sappia dare senza chiedersi ogni due secondi se ne valga la pena…
    Torni a vivere, a sorridere, a desiderare ma sei diverso…sei un “sopravvissuto” e vedi il mondo con altri occhi perche’ adesso sai cosa significhi soffrire…
    Forse sei anche un essere umano migliore, nn lo so….ma sei comunque spezzato e ferito…nn mi era mai successo di essere cosi’ umiliata e colpita a tradimento, non me lo aspettavo, non lo credevo possibile…c’e’ e ci sara’ sempre un’ ombra nella storia della mia vita che prima nn c’era…
    In bocca al lupo a te e tieniti sempre care le persone che ti sono amiche…sono quelle che ti possono “salvare” quando da solo nn ce la fai!
    Un abbraccio.

  3. 3
    giusy -

    heilà vampiro..sono daccordo cn le tue parole!
    all’inizio qnd mi ha lasciata è stata durissima..kili che se ne andavano,giornate intere a letto,pianti su pianti..ma ad un certo punto ho capito che non valeva la pena disperarsi per uno scemo che mi aveva lasciato preferendo l’amicizia cn la sua ex e che nei 2 mesi passati mi aveva sempre trattato male!prima di essere lasciata..mi facevo ogni giorno 55 km per lui..per arrivare a casa sua e non essere neanche guardata o sentirsi dire sn stanco..non mi va..e cose che allora mi facevano stare malissimo!ora è passato un mese..e lui mi è indifferente..!sono contentisima e vivo una bella vita cn i miei amici che prima per lui avevo messo da parte!mi sento apprezzata..considerata e amata da tutti quelli che ora mi vogliono bene..mentre prima mi sentivo solo un sassolino nel suo piede!
    L’AMORE è amare i difetti dell’altro e amare nonostante le difficoltà
    L’AMORE vero è sentirsi bene,perche si vuole il bene della persona amata
    L’AMORE è gentile è sorridente è comprensivo è buono
    L’AMORE è far di tutto per una ragazza/o a cui tieni e non vorresti perdere mai
    qst è il vero amore..ed è inutile soffrire per una persona che nn merita neanche una nostra lacrima!

  4. 4
    leilaluna -

    Sono contenta che ci sei arrivato da solo.. se nessuno ci vuole nessuno ci merita.. Ama sempre te stesso.. e vedrai che smetterai anche di farti del male.

  5. 5
    mario -

    Ciao a tutti sono un ragazzo gay di roma e per casualità sono finito a leggere questa lettera che descrive perfettamente il mio stato d animo,però io non sto male per una storia finita ma per quello che avevo e che ho mandato all’aria…vi spiego
    dopo tanta sofferenza 1 e 3 mesi fa incontro un ragazzo che mi sopporta e che mi ama tantissimo ma io per le troppe delusioni per il troppo dolore provato non gli credo…dopo 4 mesi decicidamo di andare a vivere insieme tante rinunce,soldi,tempo e sopratutto parlare con i nostri genitori..la convivanza inizia con alti e bassi topo tante litigate per la mia insicurezza lui decide di andare a fare un lavoro che lo porta lontano da me la convivenza finisce io torno dai i miei con un dolore grANDE la storia per ora va avanti ma io ho tanti rimorsi per il fatto che prima avevo quello che volevo ma non lo capivo spero di poter ritornare a vivere con lui ma stavolta con più serenità ma per il momento sto tanto male prima dormivamo sepre insieme ora ci vediamo 1 volt al mese che devo fare??

  6. 6
    elodia -

    Io non smetterò mai di soffrire.. perchè questo dolore mi uccide.. sempre di più…

  7. 7
    vampirowife -

    Io credo che il dolore venga solo rilegato in fondo al cuore, in un angolo buio…e si continua a vivere illudendosi che sia tutto passato….Io prefersico pensare che sia passato davvero ed andare avanti..

  8. 8
    Valdez -

    Io non soffro più, ormai… però sono restato ferito gravemente dalla fine di una stupenda storia durata 3 anni e mezzo… Mollato per non so che motivo, forse paura della situazione, ero prossimo al matrimonio. Questa cosa è successa quasi 7 anni fa, e non ho più avuto relazioni (serie o meno) da allora. Forse la paura è più grande della voglia di riprovarci, sto benissimo con me stesso, ma a volte mi sento davvero solo…

  9. 9
    francesca -

    ciao a tutti sono francesca, sono ormai passati 2 mesi quando ho scoperto, la relazione di mio marito,e con la nascita di un figlio(4 anni), x 2 mesi ho pianto ,disperandomi, sono giorni e giorni ke non riesco + a mangiare perdendo 8 kg, non riesco + ad andare a lavoro e a riprendere la mia solarità, e credetemi ne avevo da vendere !! ho momenti di disperazione pensando anke alla morte come via risolutiva,se penso come un uomo ke ho sempre stimato, ke non mi ha mai dato modo di sospettare di nulla,abbia potuto nascondermi una cosa cosi paradossale! non riesco ad odiarlo anzi lo amo ancora di + di prima , nn rieco a lasciarlo datemi pure della stupida! ma sono arrivata al punto pur di averlo con me se continua o no non importa nulla l’importante ke lui rimanga anke se per poco accanto a me !ma perchè il vero amore ti blocca i neuroni e non ti fa ragionare?e ti fa perdere il ben dell’intelletto? esiste un modo x disinamorarsi io so solo ke sensa di lui la mia vita non ha nessun senso di esistere ! vi prego aiutatemi a sopravvivere. un affettuoso saluto a ki mi risponde P.S : donna innamoratissima del suo uomo!

  10. 10
    mario -

    Io non ho mai passato quello che stai passando tu (intendo il tradimento) Ma so che dolore stai provando per quanto lo ami sei disposta ad accettare tutto…mna lui non si è fatto scrupoli!! Se lui è pentito e vuole stare con te pensaci bene,ma se lui vuole continuare la sua storia lascialo perdere soffrirai ma passerà nei momenti bui pensa a tuo figlio che quando sarà grande capirà tutto e ne resentirà!!

Pagine: 1 2 3 10

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili