Salta i links e vai al contenuto

A chi soffre per amore

La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

91 commenti

Pagine: 1 2 3 4 5 10

  1. 21
    ali_spezzate -

    10 giorni… sono 10 giorni che mi ha lasciata con un sms dopo un anno e 4 mesi. mi ha insultato, ha detto di non azzardarmi a cercarlo più. motivo? perchè prima di conoscere lui chattavo con altri ragazzi.
    bene, e adesso??
    come si fa ad andare avanti?
    si lascia una persona che dici di amare alla follia per un motivo così?’ mentre alla ex si perdonano pure le corna?? non credo proprio. è solo che fa male, molto male quando ti rendi conto che tutte quelle parole d’amore, lacrime e promesse erano fasulle, che tutto questo è stato UN INGANNO ENORME!
    fino all’ultimo momento mi diceva di amarmi ma allora scusa tanto, come fai a stare senza di me?
    mi diceva ” io non vivo senza te, sei la mia anima gemella, senza di te io muoio” ma è ancora vivo e secondo me mi ha già sostituita!
    diceva ” io non ho mai lasciato nessuna, sono sempre stato lasciato io, a te io non potrei mai lasciarti, visto che sei l’amore della mia vita, non ho mai amato così” ahahahhhahhh ma che ridere!! e guarda un pò, chi dei due ha messo fine?? e per quale motivo? e in che malodomo, con offese pesantissime e tanta cattiveria gratuita che davvero non mi meritavo visto che lui sapeva benissimo che la mia sensibilità è all’enesima potenza.
    a questo punto è evidente che non mi ha MAI amata, ma allora perchè prendermi in giro così e perchè la cattiveria gratuita?? eh?
    sto di un male indescrivibile, io a questa persona gli sono stata accanto anche se faceva delle cose a dir poco strane e non l’ho mai abbandonato ma ho cercato di tirare fuori il meglio di lui, cercavo sempre di guardare oltre le stranezze, cercare nel profondo della sua anima per capire l’origine dei suoi disagi ed ecco cosa ricevo in cambio.una mazzata sul muso!
    sono stanca di soffrire, soffro perchè sono stata un’ingenua a credergli, voleva per forza farmi innamorare, dopo avermi risucchiato tutto quello che avevo da offrire mi ha lsciato così, con un sms pieno di accuse ingiuste e di cattiverie inaudite. quante lacrime devo ancora versare per dimenticare? non cee la faccio più!
    sto male perchè ha ucciso tutti i miei sogni, perchè doveva farmi sognare??
    stavamo immaginando spesso come sarebbe nostro/a figlio/a, e mi diceva ” è una vita che ti aspetto ma dov’eri amore mio?”
    “cucciolo mio”, “cucciola mia”, ” amore della mia vita”, ” mi manchi da impazzire” non lasciamoci mai”… spezzoni di frasi, immagini di noi, di lui, flash, ricordi che ti lacerano il cuore non so come andare avanti. perchè ancora guardo questo telefono che non squilla più da 10 giorni??
    non credo più all’amore visto che è così facile essere fregati. sto cominciando a rivalutare la teoria che in amore vince chi fugge. ecco cos’è l’amore allora, una continua rincorsa e sofferenza per potersi illudere di meritarsi una briciola di finto amore, qualche attimo di felicità illusoria. scusate ma se questo è l’amore, allora io voglio restare sola per tutta la vita!
    scusate lo sfogo

  2. 22
    Cloe -

    ali_spezzate mi sembrano le frasi che mi diceva il mio lui prima di quel incasinato 4 Dicembre 2007 quando io ho scoperto le e-mail che lui aveva scritto alle sue ex da marzo dell’ anno scorso dopo un’ anno che stavamo insieme con sei mesi di convivenza… la mia ingenuità mi ha portato a credergli di essere veramente la donna della sua vita ma poi ho scoperto che le frasi come “ti ho aspettato tanto, sei l’ unica che ho sentito tanto mia” le diceva anche alle sue ex e ragazze new entry per e-mail…. uno strazio… e la cosa peggiore che dopo un mese e mezzo io non riesco a dimenticarlo e non riesco ad odiarlo. Dopo che gli ho detto delle e-mail lui mi ha trattato malissimo, mi ha sbattuto fuori di casa dopo insulti, ricatti quella sera invece di discolparsi o far qualcosa del genere ha chiamato l’ avvocato davanti a me con accusa di violazione della privacy e poi dopo frasi come “non voglio vederti se mi incontri evitami e anzi ti consiglio di cambiare paese” mi ha spinto fuori di casa sua chiudendomi la porta in faccia…quando ero io quella tradita e quella che era stata presa in giro. Una parte di me è ferita e piange continuamente una ha voglia di togliersi da questa sofferenza ma sembra come ancorata all’ altra che è pesante come una zavorra… spero di uscire presto da questo periodo orribile e spero anche che il mio pessimismo che ho maturato nei confronti dell’ amore svanisca anchesso, perchè non so se riuscirò a guardare un’ altro uomo con la stessa purezza e ingenuità con cui mi sono data a questa storia.

  3. 23
    ali_spezzate -

    Ciao Cloe… che storia triste… non ho parole per descrivere il tuo ex! purtroppo nemmeno io riesco ad odiare il mio “lui” e penso che questo fatto rallenterà il nostro processo di guarigione. A volte la cattiveria e la falsità di certe persone non ha limiti e non c’è cosa peggiore che scoprire di essersi innamorati di una persona così.
    Se ti va lascia un tuo contatto quì, magari possiamo confortarci a vicenda.
    Per Feliciano: mi dispiace molto per quello che stai passando, ti capisco ma purtroppo quando l’altro non ci ama più oppure ha smesso di amarci, non c’è niente da fare, non ci rimane che andare avanti cercando di farcene una ragione. La sofferenza è atroce ma chiediti se ti accontenteresti di stare con una persona che non ti ama più. Sarebbe comunque una sofferenza, forse non così lacerante come quella che stiamo vivendo in questo periodo ma una sofferenza che ci scava dentro, che ci logora lentamente. meglio un dolore acuto e breve che una lunga agonia. non pensi?
    ti sono vicina.
    un abbraccio a tutti quelli che soffrono per amore

  4. 24
    Cloe -

    Ciao Ali spezzate ti lascio la mia e-mail così magari mi puoi inviare il tuo indirizzo di msn, sai darlo così in rete non è il caso…
    cmq fare due chiacchere può davvero fare bene a tutti specialmente con chi si è lasciato con un ragazzo/a che non faceva solo da fidanzato/a ma anche da migliore amico/a e che in breve si è ritrovato ad aver perso un affetto così importante, mi riferisco a tutti quelli che soffrono e che si sentono un pò soli come è capitato a Silvia75… per cui può davvero far bene fare due chiacchere… sai mal comune mezzo gaudio…blinnxs@libero.it

  5. 25
    Cloe -

    e mail blinnxs@libero.it ecco ora è più chiaro… Cloe

  6. 26
    feliciano -

    chiedo scusa se mi intromettto ancora nel blog pero cmq speravo di avere una risposta o almeno un consiglio da voi tutti che state su questo sito….vi prego anche una scemenza pero ci tengo molto di un parere vostro..grazie….feliciano

  7. 27
    dexter -

    è vero chi ne esce è un “sopravvisuto”, e le cose non tornano mai come prima del primo grande amore…è un trauma che si supera.
    ti fa crescere, ti fa maturare, io ad esempio ho avuto diverse altre relazioni soddisfacenti, sempre stato bene..
    adesso sono single, ho chiuso una storia di qualche mese, e penso di essere innamorato di una ragazza che però “non si vuole impegnare”..
    non sono mai riuscito a buttare via le foto della mia prima ragazza però, e anche se mi dico che adesso sono un vero “bastardo” e un “duro”, non capisco perchè sto piangendo.

  8. 28
    saso -

    No, non riesco a stare in silenzio dopo tutto il male che sei riuscita a farmi anche questa ennesima umiliazione su questo sito. ali_spezzate parlo con te e con chi magari ti ha consolata in quel tuo sfogo. Ma perche’ non hai il coraggio di raccontare tutto e esporre solo quello che conviene a te? Perche’ non racconti i motivi di questa storia logorante? Io non ti avevo lasciata e lo sai bene ne abbiamo discusso.. io devo sfogare perche’ è un anno e mezzo che mi umili e non riesci a capire nulla solo perche’ sei una persona egoista. Di che per 1 anno e mezzo durante la nostra storia eri sposata ed hai una bambina a carico. Ed io ho iniziato una storia con te sperando di costruire la nostra vita e parlo della vita di noi 3 io tu e sabri tua figlia, Perche’ non dici che sono un ragazzo che non lavora e che per noi, per incontrarci vendevo gli strumenti del mio hobby la musica. Non si tratta di rinfaccio io non l’ho mai fatto ma sei una persona che ha giocato fino a quando ti è andata bene. Perche’ non racconti che ormai ne avevo parlato ai miei, ti avevo presentato a loro e che tu mai li hai voluti conoscere? perche’ non racconti quando facevamo l’amore e tu dopo che finivamo mi accusavi che non mi era piaciuto e che pensavo alla mia ex (storia di 5 anni fa). Perche’ non racconti che sono venuto nella tua citta’ trasferitomi e dopo 5 giorni mi hai cacciato dicendomi che trascuravi tua figlia per me che la tua casa era diventata uno schifo perche’ quei 30 minuti che avevi a disposizione li passavi con me? Tu te ne devi andare mi hai gridato!!! E quando sono tornato nella mia citta’ 800 km mi rimproveravi che non dovevo andarmene? Perche’ non racconti che volevi vedere a tutti i costi le foto della mia ex e mi ripetevi:” tu pensi ancora a lei” e quando mi prendevo a pugni e schiaffi da solo tu ridevi alle mie spalle e una volta me ne sono accorto? Io in quei momenti mi sentivo impazzire e mi facevo male da solo… si pugni e schiaffi contro di me. Perche’ non racconti che in un momento di tuo nervosismo mi hai picchiato? Non si puo’ sintetizzare una storia di amore verso questa persona ma ho subito troppo e solo per amore. Se dovessi raccontare tutto… Stavo a casa chiuso per te per non farti preoccupare per non farti essere gelosa.. Invece tu vacanze… Dopo che siamo tornati insieme e dopo la tua separazione di qualche giorno fa ti ho detto di venire a casa da me qui, noi tre insieme, mi sarei trovato un lavoro per noi tre e non hai voluto!!! No non hai voluto perche’ non mi hai mai amato perche’ non credevi che un ragazzo a 27 anni per amore arrivasse a prendersi delle responsabilita’ e allora ti sei voluta divertire, tanto che gia’ mi hai ammesso di avere un altro che è bello e che ti aiutera’ lui. Ecco chi sei realmente e io che ti amavo e che non riesco a dimenticarti.. Hai gia’ trovato… e prendi in giro me e la gente perche’ ti piace fare la vittima.. Io non mi do pace ti odio e ti amo ma il tradimento quello nn lo posso accettare.

  9. 29
    saso -

    Adesso comincio ad odiarti. Sei arrivata a dirmi che preferisco mia madre a te e tu sai benissimo che ho litigato per farti capire quanto ti amo, e tu ascoltavi al telefono quella sera quando io gridavo io amo questa donnaaaaaa! Davanti a loro. ai miei genitori che ti avevano accettato come una figlia. Se lo vuoi sapere per amore tuo avrei rinnegato anche loro. Hai capito cosa eri per me ali_spezzate?? Cosa deve fare un ragazzo innamorato perso? Piu’ di venire da te nella tua citta’, offrirti una casa qui una vita con me. Non hai voluto niente solo divertirti solo sesso. Gia’ ora capisco un ragazzo innamorato da manipolare e divertirsi, giocare con i sentimenti. Ti divertiva? Tutte quelle storie su un nostro bambino insieme una nostra casa… Dio solo sa quante me ne hai dette… e io non posso credere nn posso piu’.. Sto fuori di me stesso ho tentato il suicidio quella notte ricordi? E per chi? Quante bugie, quante cattiverie e adesso che hai trovato questo ragazzo che parla di me senza conoscermi, che mi dice che io sono uno stronzo che ti ho presa in giro… certo sei bella ci sta provando… e tu che lo assecondi…. ecco chi sei! Va da lui io non posso perdonare e non ho fiducia, ma nn posso rimanere indifferente a quello che hai scritto nel tuo post. E forse è meglio che con te chiudo chiudo per sempre perche’ non ti meriti il mio amore… se mi amassi come io sono venuto da te per stare con te ora tu avresti fatto lo stesso visto che dici che dopo la separazione avresti potuto farlo.. ma hai trovato una nuova scusa…. Non ce la faccio piu’ io.. Mi hai violentato mentalmente e sentimentalmente è questa la verita’ e ti odio ti odio perche’ chi ama non si trova un ragazzo nell’arco di 10 minuti e per lo piu’ volendomi fare male dicendomi che è bello e che ti aiutera’ lui… Ecco chi sei… E io ti odio. Ti odio . Tieniti lui o chi per lui, magari sara’ piu’ bello di me e bravo a fare l’amore, ma ti assicuro che nessun’altro potra’ amarti come ho fatto io. Nn dovevi giocare con i miei sentimenti. Ti odio.

  10. 30
    ali_spezzate -

    Mi ero promessa di non farmi più invischiare nei tuoi giochi sporchi perchè alla fine sono sempre io a pagare ma rileggendo quello che hai scritto mi rendo conto
    che non posso non risponderti e mi scuso con l’autrice per l’off topic ma visto che tu hai messo in piazza la mia vita
    privata e addirittura il nome di mia figlia devo scrivere quello che tu hai “omesso”.La nostra storia è iniziata un anno e mezzo fa, una storia a distanza, ci siamo conosciuti in chat ed è subito scattato
    qualcosa. Dopo 3 mesi di chat ci siamo incontrati, era una mattina di dicembre, il giorno del mio compleanno.
    Appena ci siamo abbracciati ho capito che ero innamorata persa di te, ma facevo la dura eheheh…
    Da lì è iniziata la MIA favola.tu mi dicevi “ti amo” già prima dell’incontro ecco perchè io ci volevo andare piano.
    Un anno e mezzo bellissimo e bruttissimo allo stesso tempo. Prima ero io la parte razionale e tu quello che si lamentava
    perchè tu volevi “volare” insieme a me mentre io avevo paura. Poi le parti si sono invertite, io volevo volare mentre tu
    avevi mille paure.Crisi superata e così inizia la nostra “favola”, il nostro “volo” (ahiaa.. che male che mi sono fatta…).
    Ma parliamo del mio viaggio che avevo fatto a luglio per andare a trovarti. Era il tuo compleanno ed io ci tenevo ad
    esserci perchè ti amavo come non avevo mai amato.
    Perchè hai omesso queste cose Saso?? Non è giusto dai.Perchè hai omesso di dire che per 4 giorni quel luglio avevo
    abbandonato mia figlia per stare con te?
    Perchè hai omesso di scrivere che dopo un banale litigio mi hai urlato con uno sguardo pieno di odio che mai dimenticherò:
    “perchè non fai la tua valigia e non ti levi dalle palle??”
    Perchè non hai scritto niente sul fatto che per ore ed ore mi hai portato in macchina in giro per la tua città dicendomi:
    “ora ti porto alla stazione” ” no anzi tu non partirai, ti tengo quì una settimana” e ancora ” ora ti porto in albergo
    e ti prepari la valigia così te ne vai” e tutto il delirio di parole che mi dicevi non curandoti di me che stavo piangendo?
    Ah poi hai omesso un’altra cosa: il fatto che mi minacciavi spesso di mandare delle foto nostre al mio ex marito dicendo:
    “adesso ti sistemo io a te, così pagherai, non m’intressa se perderai l’affidamento della bambina, devi pagare”
    e le telefonate anonime che gli facevi a lui, che anche se non eravamo più una coppia da anni cmq è pur sempre un essere
    umano oltretutto avrei rischiato veramente di perdere la bambina così.
    Perchè hai omesso di scrivere che io ti avevo detto di rimandare il tuo trasferimento nella mia città fino a dopo la mia
    separazione ufficiale?

Pagine: 1 2 3 4 5 10

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili