Salta i links e vai al contenuto

A chi soffre per amore

La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

91 commenti

Pagine: 1 2 3 4 10

  1. 11
    Silvia75 -

    Caro vampirowife,
    tutto quel che dici corrisponde alla verità…. E’ passato quasi un anno da quando l’ho sbattuto fuori di casa, dopo una convivenza di 4 anni, dopo essere stata umiliata per un mese senza comprendere perchè da un giorno all’altro, quell’uomo che mi amava, che non mi aveva mai portata ad avere dei dubbi, mi stava cestinando tra i rifiuti…non capivo e stavo impazzendo, non mangiavo più ma digerivo il suo sarcasmo e la sua cattiveria mentre mi vedeva morire…poi la scoperta…c’era l’altra, ok, ma la cattiveria gratuita perchè???
    Ho creduto di morire, ho perso 15 kg, sono stata per 2 mesi sotto psicofarmaci, non lavoravo +, riuscivo solo ad alzarmi dal letto per dare la pappa ai miei cuccioli…
    Gli amici, gli affetti, me stessa… la mia ancora di salvezza…
    Piano piano, ho ricominciato a ridere, mi sono guardata e mi sono detta : “A LARVA! CHE FAMO? VUOI MORIRE? E’ andato via come un ladro, è sparito, non gli è manco importato di sapere se sei viva o se sei morta,sta con l’altra, ma guardati…NON TI MERITAVA!!! ok soffri, l’abbandono, l’umiliazione, è crollato tutto…ma uno così è meglio che sia andato ad ingravidare lei, si proprio lei, quella che al telefono gli chiedeva “quando la PUT…..” della sua convivente si sarebbe levata di torno!”
    Che sia maledetto, si….lo amavo + di me stessa, mi sono indebitata per lui rinunciando al benessere ed a tutto quello che la vita mi aveva riservato, che sia maledetto ovunque sia… SI perchè io oggi sto con uomo stupendo, anche lui era dietro l’angolo…la paura di rimettermi in gioco c’era e c’è, ma non varrebbe la pena di vivere se non lo facessimo.
    IO oggi sto bene, si, le ferite sono là, le cicatrici ogni tanto sanguinano…ma sto bene, è passato quel triste novembre 2006, domani è 1/11/2007 ed io sto bene.

    Cara Anna, ti capisco molto bene, non so di preciso a che fase stai, ma FORZA!!! Ti sono vicina.

    Francesca, mi dispiace molto per quello che stai vivendo…non sono nessuno per giudicare ma stai sbagliando, leggi ciò che ti ha scritto Mario, se l’ipotesi è la seconda, finirai con l’annientarti!!! Meglio sole che senza dignità….lo capirai…lo spero. Lo avrei rivoluto sai? si, dal giorno in cui non l’ho + visto e per un mese pregavo che tornasse, ( bada che già sapevo tutto), il dolore era così forte che l’unica alternativa, l’unico modo x sopravvivere pensavo fosse il suo ritorno, anche scendendo a compromessi!!! NON ERO IO, era il dolore, era tutto ciò che ti annulla quando soffri così. Mi sono salvata, non è tornato, e cmq, non sarebbe durata, troppo male TROPPO, credo che l’avrei ucciso nel sonno. ( SCHERZO).Reagisci Francesca, per te e per tuo figlio, non andresti a parare da nessuna parte!!!! Passa tutto. Forza!!!!

    Mi ha umiliata, delusa, indebitata, svuotata di tutto, uccisa!!!
    Sono rinata, adesso conosco il dolore, sono migliore, sono + forte! Mi sono rimessa in gioco, LUI non conta + nulla, io invece AMO e sono AMATA.
    Vi Abbraccio tutti.

  2. 12
    Vampirowife -

    Il brutto di tanta sofferenza, anche se poi ti riprendi e stai bene, è che ti si chiude il cuore… quando incontri una persona che ti dà emozioni, che ti ama e ti dà tutto, tu non sei capace di ricambiare per paura di soffrire di stare male di nuovo, per paura di donare tutta te stessa ed essere ferita di nuovo….A me è successo, sta succedendo ora…. mi sono ritrovata ad allontanare una persona che adoro, che è speciale e sarà sempre nel mio cuore e nei miei pensieri, ma che non riesco ad amare come lui vorrebbe, a cui non riesco a dare il 100% e quindi l’ho dovuto allontanare per non farlo soffrire più di quanto stavo facendo.
    Ora sto male, non posso negarlo, ma non potevo tenerlo legato a me, l’avrei fatto star male e non se lo merita…però voglio ringraziarlo per tutto quello che mi ha dato, per avermi fatta sentire una principessa, per le sue lettere, le immagini che ha creato per me e soprattutto per l’amore che mi ha dato….
    Grazie Emanuele…

  3. 13
    Paperino13 -

    Sto vivendo un dolore immenso ormai già da qualche mese. 20 anni di vita insieme,14 di matrimonio, un bambino di 10. Lei mi ha lasciato, mi ha buttato fuori di casa, ha cercato di togliermi mio figlio. Ci ha messo poco meno di un mese ad andare con un altro, a perdere la testa per lui. La ha trattata da t...a e da puttana con le sue parole e con le sue azioni, ma lei non se ne è nemmeno resa conto e non se ne rende conto. Continua la sua storia, con me e con tutti ha sempre negato di avere un amante ed io invece avevo scoperto tutto quasi subito. Ho vissuto tre mesi da incubo con il cuore che scoppiava cercando di tenerla con me. L’ho amata e la amo alla follia, mi stavo per ammazzare quando sono uscito di casa quel 2 luglio 2007. Ogni tanto il pensiero della morte torna, il pensiero di lei è sempre presente…
    Per Anna, il commento che hai messo lo sento tutto, ogni parola, ogni sensazione e ogni dolore. Saremo sempre e solo dei “sopravvisuti” quando riusciremo (lo spero per me) a dimenticare…
    un abbraccio a tutti voi

  4. 14
    Pain -

    Vamp,le cose che hai scritto mi stanno facendo riflettere molto..io stò soffrendo moltissimo per amore,stavo frequentando una persona che mi ha solo presa in giro ma mi ha fatta sentire speciale come non lo ero mai stata..ora lui stà vedendo un’altra ragazza e vederli insieme baciarsi e coccolarsi mi ha fatto e mi fa malissimo ogni volta che ci penso..desidero sempre farmi del male,vorrei provare qualsiasi dolore più forte di quello che stò provando per lui pur di dimenticarlo…mi sembra di essere ferita e di sanguinare,di non riuscire a provare più felicità..inoltre lui era anche molto più grande di me,e avrebbe sicuramente preteso cose che io non avrei potuto dargli…ma per lui avrei fatto l’impossibile..non mi sembra di aver più voglia di vivere,è come se un buco nero mi avesse risucchiato..ti prego,dammi un consiglio.. Pain

  5. 15
    Pain -

    A Silvia75
    Capisco ciò che hai passato,ma io credo anche che un uomo davvero innamorato non tradisca mai. Per quanto noi non vogliamo ammetterlo,le donne son più fragili e sensibili in confronto a loro che tradiscono con più facilità (ovviamente non son tutti così,per fortuna). La cosa che so per certo è che il mal d’amore è la malattia peggiore che esista che mette davvero tanto tempo a guarire…e a volte non guarisce mai del tutto. Restano sempre nel profondo del nostro cuore dei frammenti di quella persona che ci ha fatto emozionare,che ci ha fatto sentire felici e ci ha fatto venir voglia di urlare talmente ci sentiamo esaltati e realizzati.Purtroppo,però,alcuni uomini sono meschini,ma noi siamo cieche e loro approfittano del fatto che noi siamo innamorate per rigirarci come vogliono…io credo nel vero amore,ci credo senza ombra di dubbio,ma penso anche che non sempre questa persona s’incontra perchè è destino,ma che tutto dipenda da noi. E in alcuni casi c’è anche chi muore da solo senza qualcuno accanto,ed è una cosa tristissima…ciò che io sogno con tutto il cuore è di incontrare una persona che mi ami veramente,me e solo me,che mi faccia sentire felice e speciale e che possa voler bene per tutta la vita..ma ovviamente è un sogno..dovrò prendere ancora tante frustate e schiaffi prima di rendermi conto di come il mondo e gli uomini son crudeli in realtà…e spero tanto anche di riuscire a passare questo periodo nero che mi fa vedere le cose in negativo e mi lacera il cuore… son finalmente giunta alla conclusione che il dolore interiore è peggio mille volte di quello fisico…

  6. 16
    anna -

    no io non riesco a smettere di soffrire non so nemmeno perchè scrivo qui lui era anzi è tutta la mia vita è la mia aria..mi ha tradita illusa presa in giro per mesi fino a quando non mi ha detto che era sposato e che io gli sono servita per capire se amava davvero sua moglie…non riesco più a vivere non so più sorridere..non credo mi passerà

  7. 17
    vampiwife -

    Cara Anna, stai sicura che prima o poi passa, magari ci metterà mesi, ma passa, te lo posso assicurare…il brutto è che poi è difficile ricominciare, perchè credi di non sapere più amare, sei chiusa in te stessa e non ti fidi di nessuno.
    Poi incontrerai una persona che saprà ridarti serenità e il sorriso e allora sarà tutto solo un brutto ricordo!
    Un abbraccio

  8. 18
    maria -

    ciao, è bellisima la lettera nn potresti immaginare cm vorrei nn vederlo ma nn so anche se è sl a fatti suoi io continuio a vederlo a starci insieme….!!!!mi potresti dare dei consigli tu per dimenticarlo??????se hai msn puoi dirmeli li aggiungimi il contatto è: mery.la.diva@hotmail.it

  9. 19
    feliciano -

    Salve a tutti…mi scuso se mi intrometto in questo forum per la prima volta,solo che mi sentivo solo(poi vi spiego il perke) e volevo sapere qlcke opinione altrui di persone, come voi che non conosco, amche a pelle possona darmi qlke consiglio.
    Sono di caserta ho 19 anni,la cosa brutta che mi è capitata e che Helena la mia ragazza mi ha lascito quasi un mese fa.Lei è di Messina ed è da 2 anni che stavamo insieme,…li abbiamo passati bene,troppo bene..nonostante la lontanaza ci vedavamo spesso…e ci amamavo da morire..ma veramete tanto(la amo tutt’ ora)il 10 dicembre dovevo andare a fare il militare…per scendere con lei li a messina per un anno..potevamo realizzare il nostro sogno di stare insieme come persone normali…e poki giorni prima che partissi,lei mi dice che mi lasciava perke l’avevo fatta disannamorare di me..con i miei comportamenti(il fatto è che sono una persona che dimostra tanto il suo affetto ed il suo amore lei invece è l’opposto di me)…quindo stavo a a kiamarla in continuazione,sms….ecc…pero poi c’e stato un periodo che litigavamo in continuazione…ma cmq ci volevamo bene…Cmq per farla breve sono partito per il militare,nn c’e l’ho fatta a resistere e sono tornato indietro..sono sceso l’ultima volta da lei 2 giorni perkè le volevo dette in faccia quello che mi diceva me le ha dette…ma siamo stati bene insieme,abbiamo parlato tanto ma tanto..abbiamo parlato piu quei 2 giorni che in tutti e due glia anni insieme..e la sera nn so perke lei mi ha kiesto di fare l’amore con lei…io nn ci riuscivo,nn me la sentivo..ma l’amavo troppo..e la amo tutt’ ora e mi sono lasciato andare dimenticandomi tutto quello che era successo…nn solo quella sera ma anche il giorno dopo che siamo stati insieme..qnd sono partito volevo morire..nn riuscivo neanche a parlare mentre piangevo e la salutavo dal traghetto…hopassato un natale di merda e un capodanno di merda..e tutt’ ora sono in questo stato…ci siamo sentiti qualche volta..perke lei era preoccupata per come stavo perke mi ha detto che ci titne acor..premetto che nn ha incontrato nessuno e nn c’e nessuno altro è solo una cosa mia e sua…sto troppo male,ogni cosa mi ricorda lei e mi manca in una maniera indescrivibile ogni giorno di piu…volevo solo sapere 1 impressione vostra cosi a secco…mi farebbe piacere..grazie..e scusate se vi ho annoiato mentre leggevate la lettera…grazie ancora gente..1 saluto a tutti..aspetto vostre risp…ps:statm buon'(statemi bene)

  10. 20
    feliciano -

    pps:riscusatemi per le frasi poco articolate…ma stavo piangendo mentre scrivevo e mi sono usciti dalla testa i pensieri che avete letto..grazie ancora

Pagine: 1 2 3 4 10

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili