Salta i links e vai al contenuto

Voglio la favola, non mi voglio “accontentare”

di

Penso che nella vita ci si debba saper accontentare di ciò che si ha, ma questo vale anche per l’amore? Fin da quando ero piccola ho sempre sognato la “favola”, l’Amore con la A maiuscola, il principe azzurro. Non mi sono mai interessati gesti eclatanti, tipo serenate sotto la finestra, scritte sul muro o dichiarazioni esagerate. Per “favola” intendo molto meno, un principe che al mattino ti sveglia con un bacio, che durante la giornata ti manda un messaggino (e dico, basta uno!) con un pensiero carino (e non dico super romantico, carino!), che ogni tanto ti regala un fiore o un cioccolatino (e non dico diamanti!)… insomma,qualcuno che con i piccoli gesti ti faccia sentire amata, senza bisogno di parole.
Invece mi ritrovo con una persona, che sicuramente mi vuole bene, ma che non mi fa mai complimenti, ne regali, se non nelle occasioni tipo compleanno o natale in cui ci si sente “obbligati”, che non ha mai una parola dolce, e che riesce a farmi sentire la persona meno desiderata e apprezzata del mondo. Ripeto che non metto in dubbio il fatto che a me ci tenga, ma non lo esprime come io vorrei…
Allora mi chiedo… mi devo accontentare? Oppure devo continuare a cercare il mio principe e sperare di avere la mia favola?
Io non mi voglio accontentare… ma sono solo un’illusa?

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

30 commenti a

Voglio la favola, non mi voglio “accontentare”

Pagine: 1 2 3

  1. 1
    alessandro -

    Tipicamente femminile. Il mio consiglio è quello di lasciare immediatamente il tuo ragazzo attuale e di buttarti tra le braccia di qualche abile seduttore che, pur non amandoti, sappia farti provare le illusioni che cerchi. Inevitabilmente finirà con molto dolore ed allora ti renderai finalmente conto di cosa hai perso per soddisfare un tuo capriccio.

  2. 2
    cristina77 -

    Ciao! E’ vero che nella vita occorre sapersi accontentare troppe ambizioni a volte portano a situazioni estreme ma per quanto riguarda la mia esperienza in amore posso dirti che la persona “ideale” non esiste puoi solo cercare quella più affine a te, quella che ti dia il piacere di averla accanto giorno dopo giorno ma con questo non voglio assolutamente dire che devi accontentarti mira a quei vecchietti che camminano mano nella mano perchè si amano ancora
    non è affatto facile trovare la persona giusta per chiunque ma non si può accontentarsi e vivere scontenti anche un amico ” ci tiene a te ” ma con la persona che hai accanto deve esserci anche quel pizzico di tenerezza che però tanto ti soddisfa e perchè no tante risate e un po di pepe è già tanto insipida la vita quotidiana! E’ solo un mio parere tu fai ciò che senti giusto per te, in bocca al lupo!

  3. 3
    Ari -

    Per carità non accontentarti!
    Non dico che il tuo ragazzo sia l’uomo peggiore del mondo, ma è di una mortificante banalità.
    Dal momento che mi sembri giovane, cercane uno migliore.
    Comincerai ad accontentarti di uno qualunque che ti faccia un pò di compagnia quando avrai superato i sessant’anni.
    Coraggio.

  4. 4
    FiLiPPo -

    Ma tu lo ami? Poniti questa domanda prima di quella di essere un’illusa… Non è questione di sapersi accontentare, se tu l’Amassi veramente ti basterebbe solo la sua presenza, i suoi baci, i suoi abbracci, la vostra intimità, il sapere che sei la sua unica ragione di vita; tutto il resto è un “in più”. L’Amore non si misura con i messaggini, i fiori, le parole dolci, spero che tu questo lo sappia; diciamo che l’amore proprio non lo si misura, lo si percepisce dalle sensazioni, dalla fiducia, dal rispetto, dalla fedeltà e non solo quella fisica -che dovrebbe essere indubbia- ma da quella mentale che è molto più difficile.
    Comunque se vuoi un consiglio molto pratico, lascialo. Vedrai che se ti ama veramente non ci pensa due volte a fare tutte quelle piccole cose che desideri senza che tu glielo dica direttamente. E sai perchè? perchè lui pensa che tu lo ami per quello che è, con i suoi difetti e le sue mancanze, e sarà disposto a crescere e migliorarsi per non perderti… ti dico così perchè a me è successa proprio la stessa cosa…
    Ma ti ripeto, a mio parere il problema sta proprio nel fatto che sei tu che non lo ami più… e non capendone il perchè scarichi le tue insicurezze e i tuoi dubbi su di lui; magari mi sbaglio, ma nella tua lettera non ho letto queste due piccole fondamentali paroline…

  5. 5
    ChiaraMente -

    Senti, tu sei timida? perchè magari tu non lo sei e manifesterai queste cose a lui nella stessa misura in cui le richiedi ma magari lui è timido e non se la sente ancora. Da quanto siete assieme?

  6. 6
    fede86 -

    Stiamo insieme da due anni,e ti assicuro che lui non è affatto timido!Anche perchè all’inizio ci riusciva a farmi sentire speciale…
    Comunque,come si fa a sapere “che sei la sua unica ragione di vita” se non ci sono quelle piccole cose quotidiane che per quanto semplici ti fanno sentire importante?Come si fa a sentirsi la ragione di vita di qualcuno(che poi mi sembra anche un po’ esagerato come concetto)che non ti dimostra niente?
    Forse non mi sono spiegata bene,il mio non è un capriccio,io semplicemente vorrei capire se esistono anche persone che nel loro piccolo riescono a farti sentire importante,oppure se l’amore è…piatto…se bisogna accontentarsi di stare con qualcuno che non ti fa sentire apprezzata,per non rischiare di non trovare di meglio.
    Forse sono io che sono sbagliata,non lo so…però io cosi non sono felice…quello che non riesco a capire è se questo dipende da me perchè voglio qualcosa che non esiste…o semplicemente se è perchè non ho trovato la persona adatta a me…

  7. 7
    Ari -

    Esistono eccome.
    Mollalo.
    E cercati uno col quale ti senta felice.

  8. 8
    AtomicGarden -

    Si certo che esistono..A me ha colpito l’esempio che hai fatto del cioccolatino e del regalino piccolo ma frequente..Io le facevo queste cose (e molte altre) ma fidati che sono comunque relative…L’amore è un’altra cosa,l’affetto che tiene unite due persone va al di là di queste cose…Capace che tu trovi uno che ti dia quello che cerchi ma che non ti soddisfi lo stesso..

  9. 9
    ChiaraMente -

    Uhm, si, dopo due anni è possibile che lui “abbia dimenticato” che necessiti di un pò di corte ogni tanto. Gli hai detto che non ti senti più importante come prima? Prima di mollarlo, come tutti o quasi consigliano di fare, sarebbe bene dargli l’opportunità di “rimediare”, anche nel tuo interesse, poichè dopo potresti avere dubbi sul fatto di aver agito bene.

  10. 10
    Stellina76 -

    Mi trovo nella tua stessa situazione. Solo che sto insieme ad un ragazzo da poco (circa un mese).Lui a me piace, ma non riesco a capire i suoi comportamenti, poichè anzichè farmi sentire importante come dici tu, fa di tutto per farmi sentire inferiore a lui (mi dice cose poco carine) e poi dice che sta scherzando e che io non so stare al gioco…Il problema è che non riesco a fargli capire che io cmq ci rimango male e lui continua…Tra l’altro abitiamo un pò distante, quindi non possiamo vederci spesso…e vivo questa cosa con molta ansia, ponendomi le tue stesse domande. Ma l’amore non dovrebbe essere diverso? Non dovrei essere felice e serena (anzichè logorarmi per una telefonata che non arriva?)

Pagine: 1 2 3

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati dopo 48 ore; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, puoi però rispondere in Chat segnalandolo eventualmente con un commento in questa lettera.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.