Salta i links e vai al contenuto

Storia finita definitivamente dopo anni

di

Oggi ho poco più di 40 anni.

Ad aprile 2009 inizio una storia con una donna che ha un anno meno di me, dopo quasi due anni di amicizia.

La relazione dura più di tre anni e termina a fine agosto 2012, con una breve rottura durata pochi mesi nell’estate e autunno 2010.

Terminata la storia per incomprensioni ad agosto 2012, resto comunque in buoni rapporti con la mia ex  e, pur vedendoci di rado (abitiamo a 25 Km di distanza), ci sentiamo ogni tanto per telefono.

Nell’estate 2013 iniziamo a frequentarci più assiduamente e iniziamo ad uscire quasi ogni fine settimana; nell’autunno del 2014 inizio anche a frequentare nuovamente casa sua.

La nostra relazione sembra un misto tra amicizia e amore (ci baciamo ogni tanto).

Lei mi dice che sono migliorato come persona, che si trova benissimo con me e che sono una persona importante nella sua vita, pur ripetendomi che non siamo più una coppia. A me la cosa va anche bene perché anche io ho delle perplessità nel ricominciare una storia.

A fine maggio 2015 Lei decide di interrompere i contatti dicendo che è cambiata e che non prova per me i sentimenti che provava fino a tre anni prima. Mi dice “Possiamo restare amici più in là e risentirci, ma non penso proprio che avremo una nuova storia, almeno oggi è questo quello che sento, poi non so” mi dice. Aggiunge anche che la nostra storia è comunque finita ad agosto 2012.

Rispetto la sua decisione, ma dopo 20 giorni telefono per chiederle se si frequenta con un altro.

Inizialmente nega, ma dopo le mie insistenze ammette di sentirsi e vedersi con un’altra persona e che ci sta pensando.

A quel punto le dico duramente di non farsi mai più sentire e vedere (lei mi risponde “non tornerò), anche se Le ho augurato tutto il bene possibile.

Ora non ci sentiamo da 2 giorni.

Io credo che anche Lei fosse indecisa sui suoi sentimenti verso di me in quest’ultimo anno in cui ci siamo rifrequentati, ma poi è arrivata quest’altra persona e mi ha scaricato (anche se Lei nega).

Penso di aver preso la decisione giusta, ma mi dispiace perché Lei era diventata un punto di riferimento nella mia vita (anche io lo ero per Lei, almeno così mi diceva): ci confidavamo le nostre paure, le nostre gioie e i nostri dolori, la sentivo come parte di me, una persona su cui poter contare sempre e in ogni momento (mi diceva che era lo stesso anche per lei).

E’ davvero una donna stupenda e spero davvero sia felice, anche con un’altra persona; soffro per averla persa (credo definitivamente stavolta), ma ho anche il mio orgoglio di uomo e non voglio più avere alcun genere di rapporto con una donna che ora preferisce un altro a me.

Ho davvero preso la decisione giusta ?

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

6 commenti a

Storia finita definitivamente dopo anni

  1. 1
    Rossella -

    Ti capisco. Infondo la conoscenza pregressa ti faceva sentire più sicuro. Non ti nascondo che non mi sono mai fidanzata perché l’indipendenza dell’uomo non mi fa stare serena. Aspettarlo a casa – magari sulle spine- mentre lui è impegnato con le sue cose… mi sembra un film già visto! Conoscere le abitudini dell’altro ti fa sentire rinfrancato ma in cuor tuo sai che non ti stati realizzando umanamente. Hai fatto la cosa giusta… sii meno esigente: divertiti! Potresti puntare sulla carriera.

  2. 2
    gimmy -

    Certo che hai fatto bene, mi spiace per te perchè si capisce che ne sei ancora innamorato e che ci stai male, io non credo purtroppo alle amicizie tra ex, i rapporti sono di breve durata…credo che tu invece ci speravi prima, che le cose potessero ritornare quelle di un tempo, e ci speravi anche adesso sebbene lei continuasse a sottolinearti il fatto che non eravate più una coppia, le parole a volte dicono una cosa i fatti altri, secondo me tu a quei baci hai dato la speranza del ritorno e invece oggi devi accontentarti di dover accettare passivamente un altra verità più triste…quando amiamo veramente una persona non possiamo che augurargli il meglio, ma è altrettanto vero che alcune cose si potevano e si possono evitare, per non lasciare dubbi o aspettative che non siamo più un grado di dare..il tempo è la migliore cura delle ferite del cuore e decisioni cosi drasdiche per quanto difficili, sono sempre le soluzioni più vantaggiose per il benessere di noi stessi. Concordo in pieno che non può esserci nessun tipo di rapporto con donne che preferscono altri a noi. Buona vita alieno….

  3. 3
    alieno -

    Grazie per le risposte.

    Rossella. Indipendenza dell’uomo? Dipende dall’uomo perché ogni uomo è diverso dall’altro (vale anche per le donne).
    Esistono uomini che hanno la giusta dose di indipendenza e al tempo stesso dedicano la loro vita alla donna amata (e viceversa).
    Io quando ero con la mia ex non vedevo l’ora di finire le mie incombenze per stare al più presto accanto a Lei, e questo Lei lo capiva benissimo e ne era felicissima.

    Gimmy. Si, speravo che le cose potessero ritornare quelle di un tempo fino a 2 giorni fa, quando al telefono mi ha ammesso che si vede con un’altra persona: da quel momento è cambiato tutto per me e davvero non voglio più sentirla, né tantomeno vederla.
    Anche Lei, tuttavia, pur ripetendomi che non eravamo una coppia, non escludeva che in futuro la nostra storia potesse ricominciare (mi diceva che ero addirittura una persona migliore)… fino a quando è arrivato un altro nei suoi pensieri.
    Comunque già questa sera, dopo una passeggiata al tramonto, mi sento come se fossi rinato, ancora più convinto di aver fatto la cosa giusta.
    Col tempo passerà tutto.
    Buona vita anche a te Gimmy

  4. 4
    ets -

    oibò.

    Mi sa che ho bevuto troppo stasera, notte.

  5. 5
    maria77 -

    si col tempo passerà e magari arriverà un donna che ti completi sotto tutti gli aspetti: il mio augurio! ciao Alieno

  6. 6
    HAL 9000 -

    “A fine maggio 2015 Lei decide di interrompere i contatti dicendo che è cambiata e che non prova per me i sentimenti che provava fino a tre anni prima.”

    Ecco, sei la miliardesima vittima in un film dal copione comune e scontato.

    Lasciala perdere, tra due anni o giù di lì ti tornerà a cercare lei, fidati

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.