Salta i links e vai al contenuto

Ho rovinato tutto definitivamente?

Salve,vorrei un consiglio sincero. Mi sono lasciata da poco con la mia ragazza. Mi ha detto che era esausta, che non stava più bene con me e che ora ha bisogno di stare sola e di ritrovare sé stessa. Negli ultimi tempi le cose non andavano al massimo a causa delle mie persistenti paranoie che mi portavano a Non stare mai davvero tranquilla e serena. Lei ha provato a farmelo capire in tutti i modi, che mi ama e che ero la prima cosa per lei ma c’era sempre quel dettaglio che mi faceva pensare cose orribili. So che ormai ero diventata dipendente da lei, e anche se ho provato a modificare molti miei atteggiamenti sbagliati nei suoi confronti e anche se lei ha notato questa cosa comunque mi sono limitata a stare male in silenzio per non far ricadere su di lei il peso delle mie paranoie e questo l’ha portata a lasciarmi con un classico “ti amo ma non posso stare con te”. Ora, io sto imparando a vivere senza di lei, e sto riflettendo molto su come posso migliorarmi. Però non riesco a sopportare l’idea che sia finita una storia così bella a causa delle mie insicurezze. La vedo ogni giorno per lavoro, il rapporto si limita a qualche battuta ma tendiamo ad evitarci. È finita per sempre o c’è ancora qualche possibilità per noi ( sempre ammettendo che io lavori su me stessa prima)? Come devo comportarmi con lei? Non credo che lei non provi più nulla per me, solo che è stata troppo ferita ed essendo una persona fragile non ha retto. Posso far scattare di nuovo qualcosa? Aiutatemi.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

10 commenti

  1. 1
    Gabriele -

    Ormai credo sia meglio lasciarla andare. Se approcci adesso avrai molto probabilmente un rifiuto

  2. 2
    Yog -

    Figurarsi. Lascia perdere, chiudi baracca e burattini. È finita, the show must go on.

  3. 3
    Blahblah -

    Zero possibilità quindi? Devo rassegnarmi al fatto che sia finita per sempre?

  4. 4
    Gabriele -

    Io non ho detto “Zero possibilità”, ho detto di non approcciare adesso, perchè probabilmente avresti, un comprensibile rifiuto. Quando una storia finisce, si tende a voler “tornare” il prima possibile con la persona amata. Tuttavia, chi si comporta in questo modo è allegramente inconsapevole, perchè pensa esclusivamente a sè, che così facendo la persona amata avrà nei suoi confronti il comportamento esattamente contrario.
    Non indurre la tua ragazza a rifiutarti, dalle dello spazio, altrimenti, se ciò che dici è vero, dove sono i risultati del tuo “cambiamento”? (Io non ho mai cercato di cambiare nessuno, questa cosa non la capisco…)

  5. 5
    Yog -

    Zero virgola zero. Che ti rassegni o no, sinceramente è uguale.

  6. 6
    Blahblah -

    Ma infatti ora questo intendo fare, pensare a me stessa. Sono consapevole del fatto che ora non ne vuole sapere. Però quello che mi chiedo è se in futuro ci sarà la possibilità che si torni a stare bene insieme e se per fare ciò dovrei comportarmi in un certo modo, magari ricominciare piano piano a ricostruire il rapporto e in che modo. Dato che è una relazione partita da un’amicizia provare a tornare ad avere quel tipo di rapporto. Per esempio. Anche perché abbiamo amici in comune e capiterà di uscire insieme. Oppure tagliare completamente i rapporti. Non so come comportarmi capite. Lei non rifiuta di vedermi e quando mi ha lasciata ha detto di non volermi perdere.

  7. 7
    Gabriele -

    Io questo non lo capisco: lasciarsi, ma comunque tenere porte e finestre aperte, per cosa? O ci si lascia, o si sta insieme, non ci sono “scale di grigi” ammissibili, perchè alla fine si fa solo confusione oltre che illusione. È la peggior forma di egoismo ed egocentrismo. Amicizia con una ex? Non credo proprio, come si fa ad essere amici di una persona, dopo che ci hai fatto l’amore? Non si può. Cercate di avere più dignità, e orgoglio per voi stessi per favore. Forse sono cinico io, eppure anche io sono stato innamorato, anche io ho lasciato e sono stato lasciato, ma non ho mai avuto tutti questi pensieri per l’amore. Ho fatto cose pazze? Si, le ho fatte tipo sono andato da Milano a Bari in giornata, solo per stare un’ora con la mia ragazza, questo è amore. Il resto, no le mille paranoie, il controllo da subire, la dipendenza incondizionata, questo vuoldire essere succubi.
    Io ho scelto di fare quella acrobazia del treno, ma ho scelto io, anche se era palesemente anti economico.
    Rifletti molto bene, e non accettare ipocrisie, da nessuno. Il fatto che abbiate amici in comune non è un problema, non ha senso interrompere delle amicizie, solo perchè sono in comune con la ex.

  8. 8
    Blahblah -

    Il fatto è che io so che potremmo tornare a stare bene insieme, semplicemente lei ha vissuto la cosa peggio del dovuto per via di stress e problemi in famiglia e non ha avuto la forza di reggere la situazione quindi ha pensato che fosse meglio per entrambe chiudere. Poi ultimamente mi manda segnali contrastanti, credo sia confusa. Giorni mi evita ed evita di guardarmi e invece giorni come oggi è lei ad avvicinarsi a me. Non so davvero cosa fare.

  9. 9
    Cinderella -

    Beh se come se come dici l’hai portata all’esasperazione con le tue paranoie, la storia non doveva essere così idilliaca come forse credi.
    Lavora su te stessa si, ma per te, non per avere lei indietro. Il cambiamento, se avviene, è una cosa lenta, ci vuole tanta tanta volontà. Non è una passeggiata nel parco.
    Buona fortuna, spero che la prossima relazione vada meglio.

  10. 10
    Genny -

    Ciao blahblah, se è finita non è solo per le tue insicurezze, non sentirti in colpa. Lei ti ama lasciandoti… bene, vuol dire che qualche problema ha pure lei. Ambedue non eravate pronte ad amarvi…farvi del male se mai. Con persone ci sono e non ci sono si sta male, lasciala perdere. Sono proprio loro a creare dipendenza negli altri perché non sono disponibili. Creati la tua vita, desiderare chi non è disponibile e affidabile non ti darà mai la serenità, ascolta i segnali che capta il tuo intuito, fidati del tuo intuito non delle parole altrui.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili