Salta i links e vai al contenuto

Ha saputo del mio interesse ma si è tirato indietro

Ciao a tutti,

Ho quasi 18 anni e c’è questo ragazzo che ho notato da 4 mesi ormai, nei corridoi della scuola. L’unico problema, tra qualche mese compie 17 anni ma è un bambino, non fisicamente in quanto dimostra di avere qualche anno in più, ma psicologicamente. La cosa non mi meraviglia. Frequenta dunque l’anno precedente al mio. Ho cercato in tutti i modi di farmi notare ma non ho mai ottenuto nulla. Finchè non ho scoperto di avere un amico in comune. Ho colto l’occasione di parlargliene ed è stato cosi gentile da informarsi e presentarmi a lui indirettamente. Una notte verso le ore 01.00 questo mio amico mi informò che non era fidanzato e che ci stava parlando in quel momento per messaggio. Sono letteralmente impazzita quando mi ha riferito che lui stava dicendo che mi trovava una bella ragazza e che aveva accettato di conoscermi. Ero al settimo celo e avrei urlato se solo non fosse stato così tardi. Poi il mio amico mi riferì subito che mi avrebbe contattato da un momento all’altro, ma io ero stanca e il giorno dopo avevo anche scuola, così l’ho pregato di riferirgli di rimandare al giorno dopo, come forse era anche più decente come decisone. Ma appena riferito ha fatto una parte che secondo me poteva risparmiarsi dicendo che ero pazza a comportarmi così visto che ero io quella interessata. Ci sono rimasta veramente male. Il mio amico ha cercato di farlo ragionare, che era tardi per contattare una ragazza e conoscersi, dopotutto il giorno dopo avrebbe avuto tutto il tempo. Alla fine ha accettato. Ma il giorno dopo non ho ricevuto nessun messaggio, ne il giorno seguente… e l’altro ancora. A scuola lo vedevo e anche lui ogni tanto mi guardava, non capivo il suo atteggiamento, stavo male mi faceva sentire cosi in colpa per la decisione che avevo preso quella notte. Cosi chiesi al mio amico di capire la situazione, e quando ci parlò la sua risposta mi spiazzò letteralmente. Aveva detto che in questo periodo aveva troppe cose e non gli andava.. e che se ero veramente interessata l’avrei dovuto contattare io per prima. Non mi aveva dato nessuna risposta prima, se il mio amico non si fosse informato io ancora oggi aspettavo un suo messaggio seduta sul letto a deprimermi. Successivamente il mio amico chiese che intenzioni aveva, almeno me lo riferiva e la chiudevamo, ma lui rispose che non lo sapeva, non ha mai detto “no, dille di no”. Questa è la cosa che non riesco ancora a superare oggi, perchè continuo a vederlo ogni giorno e ogni tanto capita che ci scambiamo sguardi ma questo non fa che peggiorare i miei sentimenti, ci sto male. È passato quasi un mese da quella situazione, ma io continuo a cercarlo nonostante non possa sopportare il tuo comportamento infantile, e mi odio per questo. Tutte le mie amiche mi dicono di lasciarlo perdere e non rivolgergli neanche uno sguardo, perchè non se lo merita. Tra di loro non c’è una che mi dica il contrario. Le comprendo e vorrei poterlo fare, ma continuo a chiedermi perchè non abbia detto di no sin dall’inizio, perche illudermi? Per tirarsela forse? Inutile negare che già di suo si vanta abbastanza, purtroppo. Non so cosa devo fare.. inizio a pensare veramente di eliminarlo dalla faccia della terra, facendo finta che non esista.. ma ho un forte risentimento dentro e il senso di colpa mi divora ogni giorno di più.

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

3 commenti a

Ha saputo del mio interesse ma si è tirato indietro

  1. 1
    Rossella -

    Se fossi un personaggio pubblico sceglierei di mandare i miei figli a studiare all’estero o in una scuola privata perché ritengo che la formazione umana globale sia il prodotto di una serie di esperienze che non dovrebbero condizionare la vita pubblica dell’individuo. La creazione non è stata portata a termine in un giorno… è avvenuta per gradi. Nell’ambiente in cui sono cresciuta non ci sono mai stati questi problemi… gli adulti ci consideravano un universo parallelo e non avevano dei pregiudizi. Negli anni ho notato che alcune persone hanno cominciato a guardati con occhi diversi. Nonostante tutto non ti consiglierei di seguire la logica della dogmatica assolutizzazione del sapere. Dall’altra parte ti consiglio di essere cauta e di non farti ricattare perché un ragazzo che tiene a te è capace di amarti in maniera incondizionata. Da donna non riesco ad avere lo stesso trasporto e te lo dico perché non me ne rammarico. Per me l’uomo deve essere protettivo. Mi raccomando: stai attenta! Un saluto ;)

  2. 2
    Claudia98 -

    Non capisco tutto il grande giro di parole sull’istituzione scolastica pubblica, ma grazie per i consigli riguardanti la mia storia :)

  3. 3
    Golem -

    Niente, non farti ricattare e non seguire la logica della dogmatica assolutizzazione del sapere. Tre volte al giorno dopo i pasti.

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.