Lui, l’eterno indeciso

di LittleStar

Ciao a tutti. Ho trovato questo sito per caso, e leggendo le esperienze di tutti, ho deciso di raccontare anche la mia, sperando in un vostro consiglio.
Mi chiamo Roberta e ho 25 anni, 3 anni fa ho conosciuto un ragazzo, Marco, tecnico di computer. Ero andata li per un’assistenza al PC ma giorno dopo giorno conoscendoci il rapporto venditore-cliente divenne qualcosa di più. Lui a questo punto fu onesto e mi disse di essere già impegnato, e anche da molti anni, di provare dei forti sentimenti per me, ma di non voler ferire la sua attuale ragazza. Quindi per molti mesi il nostro rapporto fu solo di amicizia.
Nel momento però in cui ci accorgemmo che non riuscivamo ad essere solo amici, le nostre strade si separarono.
A distanza di un anno da quel giorno lui è ritornato a bussare alla mia porta. La storia con la sua ragazza è finita.
Ma ahimè ha un comportamento che dire indeciso è un eufemismo.
Torna mi racconta di come la sua storia dopo varie crisi era giunta al termine e di come ci stesse ancora soffrendo. Da quel giorno viene a trovarmi due o tre volte, chiacchieriamo, guardiamo assieme un film ma niente di più.
Poi lo chiamo per un’assistenza al pc, fin qui tutto ok, se non fosse che si prende il pc e per un mese scompare, se lo chiamo non risponde, se gli mando un sms idem. Inventa scuse del tipo non ho soldi o sono impegnato, insomma cerca di evitarmi se può. Mi ritorna il pc ma il suo comportamento è sempre freddo e scostante. Per un altro mese niente comunicazione.
Ho di nuovo problemi col pc, lo chiamo. Stavolta risponde al telefono e viene subito. Il suo comportamento ora è di nuovo normale (sempre se si possa definire tale). Insomma come se niente fosse (come se quei 2 mesi neanche ci fossero stati) ritorna affettuoso e nuovamente cerca lentamente di riavvicinarsi con gesti d’affetto. Ma ahimè è sempre tutto ad un punto fermo.
Come dovrei comportarmi? Non so se il suo problema è che ha paura di ricominciare nuovamente una storia e rimanere ferito o se prova ancora dei sentimenti per la sua ex o chissà cosa ma allo stesso tempo ho paura di fargli queste domande perchè non vorrei sentirmi dire che gli sto mettendo fretta o che al momento non vuole una storia seria.
Voi al mio posto che fareste? Devo fidarmi di lui anche se ha questo comportamento così ballerino e aspettare o cominciare a parlare chiaro?
Con affetto, Roberta.

L'autore ha scritto n.2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione

Lettere attinenti a:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

Una lettera scelta dal caso proprio per te...

16 commenti a

Lui, l’eterno indeciso

Pagine: 1 2

  1. 1
    Fire -

    Parla chiaro, tenerti dentro questi dubbi ti fa solo male e non ti risolve la situazione; se chiarisci con lui almeno sai se è veramente interessato a te oppure no. Ciao

  2. 2
    Chantal_cuore_impavido -

    Scusa ma più che l’eterno indeciso mi sembra l’eterno beota..

    La mia risposta forse è troppo superficiale e semplicistica ma se stiamo a pensare perchè non si sblocca allora non finiamo più di farci dei viaggi che non hanno alcun fondamento se non quello di ipotizzare qualsiasi cosa:
    Esempio di ciò cge gli potrebbe frullare in testa:

    <>

    - Dunque se sindachiamo il “dopo ex” potremmo dedurre che probabilmente il dover ricominciare una nuova storia, una nuova vita, delle nuove abitudini, dei nuovi sentimenti, delle nuove situazioni ecc..
    insomma, a certe persone stè cose tutte nuove da affrontare non è che garbino molto, c’è come uno scoraggiamento, un rifiuto di dover ricominciare tutto da capo e la preferenza a rimanere da soli.

    - Il suo atteggiamento non è sicuramente di quelli che fanno pensare ad un coinvogimento, anzi, piuttosto sembra quello di uno che intanto che c’eri.. beh, perchè non cogliere l’occasione di passare una serata diversa, in compagnia e basta?
    ma poi vicino a te forse si chiedeva “cosa ci faccio qui? è questo quello che voglio?”..
    insomma non possiamo sapere in che situazioni mentali si è immerso..

    - Sicuramente per te provava interesse ma a volte l’interesse non è quello che siamo sempre maliziosamente soliti a pensare: spesso ci si confonde.
    Perchè a volte una semplice e spontanea simpatia amichevole (che, voglio puntualizzare, essendo appunto una cosa molto rara tra uomo e donna) spesso viene fraintesa per qualcosa di più… anche quando non è per nulla così.
    Probabilmente insomma, per te ha provato simpatia da subito e gli sei piaciuta ma.. solo come persona e niente di più.

    - Ha ancora in cuore la ex, ed è troppo presto per intraprendere una storia con te, non vuole ferirti, non vuole illuderti, forse sotto sotto spera ancora in un avvicinamento con la sua amata..

    …ecc…

    Dato che i problemi suoi non lo possiamo conoscere;
    supporre una sua presunta sofferenza potrebbe essere di avvicinamento alla comprensione dei suoi atteggiamenti..
    ..ma non risolverebbe il tuo problema..!
    dunque posso solamente suggerirti di cercarti nel frattempo qualcun’altro di un pò più sveglio, più libero (perchè sicuramente è ancora legato all ex o ha qualche blocco), e che ti corteggi come un’uomo normale e libero (mentalmente) fa verso una donna.

    E poi mentre ne cerchi un’altro non perdere comunque la sua amicizia e cerca di essere diretta:
    Chiedigli che cosa prova, cosa cerca, se è solamente in una fase di stallo dove non sa nemmeno lui se vuole la sua ex, provarci con te, tenerti come amica o come ruota di scorta per le sue avventure…
    Tutto è possibile.

    Perdona la mia freddezza ma credo che essere diretti e schietti sia sempre la cosa più importante.

    Per il resto… se son rose fioriranno.
    Altrimenti fioriranno con qualcun’altro. ;-)

  3. 3
    gabryfra -

    mia cara credo che lui sia molto confuso e indeciso.Forse è troppo onesto e non ti vuole illudere,forse gli sei simpatica e magari come tu dici ha paura di ricominciare.Accettalo cosi’ com’è, almeno per il momento e dagli un po’ di tempo, ma nel frattempo proponigli di uscire insieme,pian pianino potrebbe ritrovare fiducia e un’amica al tempo stesso senza comunque essere troppo assillante,gli uomini non gradiscono molto, a mio parere,consigli e atteggiamenti di comprensione e di aiuto da parte della donna probabilmente perchè si ritengono sempre il sesso forte, mentre in moltissimi casi si rivelano fragili,stupidi,immaturi e superano con difficolta’notevoli le delusioni amorose.Non so se questo è il suo casa ma cosi’sembrerebbe.Stagli vicino e fagli capire che tu ci sei ma non chiedergli nulla vedrai che sara’ lui stesso a parlartene.Ciao e fammi sapere

  4. 4
    lipsia -

    Cara Roberta, vuoi un’ opinione? Scantona dai tipi così, eterni indecisi, perennemente in crisi non ne guadagnerai nulla di palpabile/costruttivo inevitabilmente ti accorgeresti che forse avresti potuto impiegare meglio il tuo tempo.

  5. 5
    Raffaele -

    Finchè non lo prendi con decisione e non ti dichiari non hai speranze. Insomma fai qualcosa di più no?

  6. 6
    cucciola -

    ciao little star..condivido chantal..dovremmo non pensare troppo a ciò che lui ha in testa..perchè nn lo sapremo…
    scusa se ti dico questo..io sono a pezzi..e non riesco ad andare avanti…sto vivendo uan situazione simile alla tua…soloc he il ragazzo..che vedo per alvoor convive da qualche anno..abbiamo inziato per gioco a vederci da soli con baci..e non siamo arrivati a farlo…
    lui mi riempe di parole dolci quando ci vediamo…ma credimi non lo cpasico..uan aprte di me,purtroppo è già presa, nonostante lo conosca poco..ma a pelle sento che starei benissimo con lui..
    ma adesso sono 4 settimane che nn lo vedo,nemmeno per lavoro..e credimi non so + come fare..nn si fa sentire e o se lo chiamo ioè freddo…
    non so cosa passi nela tua testa ma volgio non pensarci..volgio guardare avanti..
    fallo ache te..
    se poi sarà destino ritorneranno

  7. 7
    Isis -

    Parlaci, Chantal dice il vero, anceh se ìcondo me, per lo meno saprai come affrontare il resto…così ti torturi inutilmente…

  8. 8
    dardo -

    sono d’accordo con lipsia credo che il ragazzo sia un eterno indeciso e non riesca ad affrontare in modo costrutivo le difficoltà della vita, anche se ha una sicura professione. in ogni caso se già una volta ha avuto quell’ atteggiamento di cambiare di punto in bianco senza un palese motivo sarà pur certo che potrà rifarlo. pensaci bene prima di esporti apertamente perchè non si sa mai quello che gli frulla in testa.

  9. 9
    Isis -

    scusa cucciola ma è naturale che non si fa sentire se convive…
    al di la di qualsiasi giudizio riguardo voi due…mi astengo…il tuo problema è che hai perso la testa per uno che forse è solo impigrito in una convivenza e tu sei la novità…vedi tu ma io non mi fiderei di uno che fa così..se lo fa con la convivente figurati se non lo farà in futuro…

  10. 10
    psYco -

    Prendi una decisione chiara!
    Parlaci come ne hai scritto, digli i tuoi dubbi, decidete insieme se andare avanti o no. Se son rose fioriranno.
    E non usate la logica del tappabuchi.
    psYco

Pagine: 1 2

Scrivi un Commento
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie.
Rispetta l’autore della lettera e gli altri utenti: resta in tema, non chattare, usa un solo nome, fai un uso limitato di abbreviazioni SMS e Maiuscole.
Puoi inserire al massimo 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Il server pubblica in via automatica i commenti alle ore pari (2, 4, 6, 8 ...).
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

 caratteri disponibili

Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.