Salta i links e vai al contenuto

Amore in pausa o finito???

di

Ciao a tutti questo è il mio primo post, voglio raccontarvi la mia storia per chiedere qualche consiglio a persone più esperte su come dovrei comportarmi..

Ho 20 anni e da un mese sono stato ‘lasciato’ (dopo spiego il perché delle virgolette) dalla mia ragazza di 21, dopo 4 anni di frequentazione e uno di quasi convivenza (ci vedevamo quasi tutti i giorni e dormivamo insieme più volte a settimana nonostante gli impegni).. all’inizio andava tutto bene come sempre succede, io venivo da più storie e anche lei quindi per nessuno era la novità ed entrambi eravamo maturi ( maturità da 20 anni si intende) insomma che dopo circa 7 mesi di rapporto normale lei incomincia a non piacersi e a voler perdere peso (non era affatto grassa ma si vedeva cosi) , io ho provato in tutti i modi di farla sentire bella ho fatto dei gran sacrifici (lavoro-amici in pratica lasciati per poter starle accanto) di cui nonostante tutto non mi pento.. ma purtroppo non è servito a niente e dopo un percorso sui di torture personali è andata incontro a una gran depressione che la portata più volte a lasciarmi perché non provava più niente, alla fine io riuscivo sempre a rigirare la cosa e a tornarci insieme anche perché ho sempre provato a farle smettere quello che stava facendo.. dopo qualche tempo di questo tira e molla aumenta il suo grado di angoscia interiore con l’aiuto anche di una vicenda familiare e mi dice che in questo momento vuole avere un altro tipo di persona accanto e non uno come me ( non le ho mai fatto mancare niente e donato tutto me stesso, anche se so che è sbagliato e infatti me ne sono accorto).. così mi si è creato un vuoto dentro e nonostante tutto le sono stato vicino perché non volevo vederla in quello stato di depressione che una qualsiasi persona di 21 anni non dovrebbe mai trovarsi ad affrontare.. insomma che lei dopo qualche settimana mi dice che è grazie al periodo che non prova più niente per me e per nessuno (nemmeno per i suoi genitori) e che vorrebbe una pausa fino a quando non passa questo periodo.. io la conosco molto bene e so che da sola non può venirne fuori e ancora adesso cerco di starle vicino (nei limiti delle sue liberta esempio: le scrivo solo la buonanotte e non tutte le sere, ogni tanto le faccio ascoltare canzoni o leggere frasi o pensieri che potrebbero aiutarla a tirar fuori un sorriso nelle giornate più nere) però questa situazione mi fa stare molto male, io credo di amarla, non ho mai capito il motivo perché la amo, si è bellissima sia esteticamente che come persona ma non sono questi i motivi insomma la amo e basta, semplicemente perché è lei.. io so che a 20 anni non si può essere angosciati per queste cose perché c’è modo e tempo per superarle.. però per me è importante questa ragazza e proprio non so che fare, standole vicino in questo modo sento tutta la sua freddezza nei miei confronti (siamo stati insieme ‘solo’ un anno ma anche 4 di frequentazione in cui siamo stati molto bene ) e sentirla così fredda nei miei confronti ogni volta che cerco di strapparle un sorriso mi uccide (mi dice anche di uscire con altre ragazze).. la mia speranza è che si riprenda da questa situazione e che tornino i sentimenti per me ma non riesco ad andare avanti in queste condizioni (molti diranno che siccome è passato solo un mese non devo preoccuparmi che ci vuole del tempo ma io è ora che sto male e non so cosa fare) ma è possibile che una persona sia talmente tanto depressa (da come è cambiata in questi 5 anni lei lo è) da perdere sentimenti per chiuque?? Tutti mi dicono che dovrei dimenticarla che tanto non tornerà da me anche se supera il momento e io sinceramente la penso come loro ma il cuore dice diverso (come sempre) e sento di doverla aiutare anche se mi fa stare davvero male sia per le sue condizioni sia per il nostro rapporto che dopo quello che mi ha detto sembra essere finito.. ho provato tante volte dentro di me ad immaginarmi il momento in cui io le dico che così non posso andare avanti e ci salutiamo per sempre, ma per i primi 5 minuti mi sento bene poi invece crollo e cerco subito un’altra soluzione per recuperarla.. mi rendo conto che per prima cosa viene il suo malessere poi il nostro rapporto ma vi chiedo se ha senso continuare a sperare e ad aiutarla.. percè ogni giorno ho paura ad alzarmi dal letto da quanto mi sento solo e vuoto dentro senza di lei..

Spero di non avervi annoiato troppo ma come potete immaginare mi dovevo sfogare un po’.. spero anche di condividere questi pensieri con altri nella mia stessa situazione o magari che ci sono già passati da, anche se non proprio la stessa (credo sia difficile) una situazione simile..

Grazie per avermi ascoltato, spero di essermi fatto capire perché non è semplice da spiegare e io ho motlo bisogno di aiuto, a presto…

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

14 commenti a

Amore in pausa o finito???

Pagine: 1 2

  1. 1
    Rossella -

    Penso che dovresti evitare di trattarla come un’inferma perche’ nel suo intimo si sente gia’ abbastanza di peso. Evita di acuire i suoi sensi di colpa con giudizi avventati ed inopportuni. Non state mica scrivendo le vostre memorie? La vita e’ fatta di appuntamenti, di programmi e di abitudini. Non ti devi occupare di lei… secondo me e’ ancora innamorata… e’ impossibile dimenticare, oggi ancora di piu’! Nel senso che gli uomini ti fanno sentire in colpa per una cosa che fa parte della tua indole… dal canto mio di motivi per essere gelosa ne avrei tanti. Voler bene ad un uomo non e’ la stessa cosa… c’e’ una tenerezza diversa e nessuna brama di possesso! Un uomo che sperimenta la stessa malinconia si dovrebbe preoccupare perche’ languore fa rima con tedio. Un uomo che ha amato dovrebbe essere gaio!

  2. 2
    Marius -

    Tu non puoi fare nulla oltre a quello che fai. Se davvero è depressa è bene che vada da uno specialista. Prova a parlarne con i suoi genitori. Un abbraccio

  3. 3
    Sandro82 -

    Mi dispiace, ma credo proprio sia finito. La depressione è una delle scuse classiche che le donne usano per mollare il proprio ragazzo e quando questo avviene, al 99,99 % è perché hanno conosciuto qualcun altro.
    A me è capitato pure così. Mettiti il cuore in pace.

  4. 4
    maria grazia -

    il tasto “pause” esiste solo nei lettori dvd. in amore ci sono solo due bottoni: “start” e “stop eject”.

  5. 5
    Condor -

    @Pupilla io credo che sia depressa perché il ragazzo che gli piace adesso, non se la fila.
    E usa questa scusa per lasciarti.
    Una vera depressa, si attacca ancora di più a chi gli vuole bene. Sono tutte balle.
    Sei giovani e quindi ancora un po’ illuso sull’amore.
    Smetti di pensare al suo bene (che sicuramente ci pensa già lei) e comincia a pensare al tuo, quindi applica il no-contact totale e considerala morta, che non tornerà più da te.
    Ricomincia a frequentare gli amici e altre ragazze. Tempo massimo 1 mese scoprirai che esce con un altro e non è più depressa.
    Fidati.

  6. 6
    dottor -

    pupilla ciao,

    hai letto quello che ha scritto il grande Condor??? bene……bene….

    m-e-m-o-r-i-z-z-a e attua il suo consiglio d’orato!! ti servirà sempre ,non ho nulla da aggiungere,ciao pupilla

    Mariagrazia,ciao cara,il tuo commento breve ma devastante,assoluta verità!!!!! un abbraccio

  7. 7
    pupilla -

    intanto ringrazio tutti per le opinioni espresse mi sono state molto utili

    @marius sono in contatto con sua mamma che mi racconta come stanno più o meno le cose, adesso sto cercando di fare ancora di più ieri sono passato a trovarla all’università e le ho organizzato una bella giornata il prossimo fine settimana. speriamo bene

    @maria grazia hai perfettamente ragione lo credevo anche io ma dopo che abbiamo fatto un tira e molla per degli anni ci ho ripensato credo che se una persona non è disposta a fare un passo lungo quanto il tuo poi rimane dietro e istintivamente si ferma, da parte dell’altro bisogna solo accorciare il passo e se necessario tornare a prenderla. dalle mie “esperienze” passate ma soprattutto con la presente ho capito questo. quindi esiste anche un tasto di Reloaded nel senso di rinnovamento. almeno secondo me

    @sandro82 e @condor anche io ho pensato che abbia un altro ma non è cosi, o meglio così è quello che ho potuto vedere, anche perchè sono talmente in contatto con i suoi genitori specialmente la mamma che mi racconta tutto, me lo avrebbe detto sicuro. non sto a precisare il perchè ma sono certo di questa cosa. sempre @condor credo invece che se una persona è depressa eviti il contatto con chiunque, chi attraversa un brutto periodo anche con i suoi stessi genitori ha un modo di rapportarsi diversamente stando piu in disparte (stando più in camera sua ad esempio ma esistono molte vie per affronatre un problema). ad ogni modo, questi sono tutti miei viaggi mentali forse per autoconvincermi che sia ancora possibile una ricongiunzione, ma quello che ho detto lo penso davvero.

    @rossella preciso che non la tratto come un inferma ma come ho sempre fatto prima, magari ora so come reagisce in certe situazioni e le evito ma per il resto tutto normale spero davvero tu abbia ragione sul fatto che prova ancora dei sentinemnti nei miei riguardi mi hai fatto pensare molto con la tua frase sulla gelosia, grazie lo terrò a mente in futuro

    un…

  8. 8
    pupilla -

    @ dottor
    ciao e scusa se ti rispondo separatemente ma avevo finito i caratteri,

    non dubito di quello che ha detto condor, ha sicuramente ragione, nel senso che succede cosi nella stra grande maggioranza dei casi, io se hai fatto caso non ho mai pensato che avesse un altro se no avrei posto la domanda, questo per tanti motivi che non sto a citare, diciamo che la conosco bene, e mi dirai “non smetterai mai di conoscere una persona” ma se questa persona nasce con dei valori, (ormai nel mondo moderno sono stati calpestati da altri e forse pure io dovrei adeguarmi) questi è impossibile che li perda.. detto questo sempre conoscendo la sua storia e quelllo che è ora penserà da sola a se stessa sicuramente ma secondo me ha solo bisogno di qualcuno che la faccia sentire speciale, ora più di prima mi viene da pensare, a volte le persone più incatenate a se stesse sono quelle che hanno più bisogno di aiuto e questo me lo ha fatto capire anche lei stessa. per questo ora sto cercando di aiutarla anche se comunque mi fa male, anche i miei amici mi hanno detto che sono masochista.. chissà magari un giorno potrò dire che si sbagliavano.. o magari che dovevo ascoltarli prima, in questi giorni ho capito che se ami una persona sorridi quando lo fa anche lei, e visto che sta male, metto da parte la nostra storia e le sto vicino.. sarà una pugnalata?? probabilmente si ma non riesco a fare diverso..dopo il prossimo fine settimana le cose saranno più chiare spero

    un saluto e un grazie anche a te e ancora a @condor

  9. 9
    maria grazia -

    dottor
    ovviamente abbraccio ricambiato!! :)

  10. 10
    dottor -

    Pupilla ciao,se le cose andassero male e avresti dei momenti bui e penserai di non farcela,tranquillo sei capitato nel forum giusto con le persone giuste…
    vorresti vedere quanto è profonda la tana del bianc coniglio??? vorresti veder cadere la casetta del mulin e il principe azzurro dal suo cavallo? bene……parti dalla 75 della lettera che ti linkero …la chiamano la “BIBBIA”
    http://www.letterealdirettore.it/la-mia-ragazza-mi-ha-lasciato/comment-page-75/#comments
    seguendo sotto al 4 commento troverai il SOMMO ANDY!! ripeto: solo in caso della tua salvezza psico-fisica!!! Buon viaggio e buona rinascita!!

    INFINE caro pupilla la soluzione e amarsi se stessi,solo chi si ama puo amare e rispettare,quindi la tua donna dovrebbe esser portata da uno specialista ,secondo me,perche non vorrei che ti faccia esaurire a te!!!STAI VICNINO A LEI E NON PERDERE LA TUA DIGNITA’….. AUGURI

Pagine: 1 2

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.