Salta i links e vai al contenuto

Woman in Chains

Lettere scritte dall'autore  Solome
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

55 commenti a "Woman in Chains"

Pagine: 1 2 3 4 5 6

  1. 21
    Solome -

    Ora ho capito perchè c’è un certo tono a rispondere da parte di Guerriero…
    Carissimo, permettimi di rivolgrti a te così, leggendo i post di Maxim credo di dedurre che avete avuto esperienze simili, con donne che non hanno avuto pietà nemmeno di se stesse…
    Ma tanto per rendere un pò più chiare le cose, ti racconto qualcosa di me, perchè sto cercando vendetta…dovrò fare due post , talmente è lunga la cosa…
    Dopo due anni di separazione dissi a me stessa che era ora di tornare a vivere, e andai in ferie da una mia amica, li conobbi il testa di c… ci piacemmo subito, lui molto simpatico, attraente, un bell’uomo affascinante, ancora in famiglia con mamma e papà e sorella.. poi tornai a casa, ci scambiammo i numeri di telefono per rimanere in contatto, passava il tempo e nacque un amore forte, mai provato fin ad allora, quando si poteva ci si vedeva, dato che gli impegni di lavoro erano tanti da parte di entrambe, quando potevo andavo da lui, anche sul posto di lavoro, conoscevo dei suoi colleghi, e uguale faceva lui.
    Vennero le ferie estive, e si programmava il posto e la partenza…quando ad un tratto a lui successe un grave incidente, dovette partire lontano per delle cure, quindi saltarono le ferie, non potevo sentirlo nemmeno a telefono, avevo tutti i giorni notizie dalla sorella..finalmente alla fine di agosto mi arrivò un suo sms dicendomi che finalmente era atterrato in Italia, e che non appena sarebbe uscito dall’aeroporto mi avrebbe chiamata…per tre giorni non lo sentii….
    Quando mi chiamò, venni a conoscenza di una verità agghiacciante…
    Lui era (è) sposato, con figli…la sorella con cui parlavo, non era la sorella, ma semplicemente un amica che gli reggeva il gioco…
    Mi cadde il mondo addosso, non sapevo più se stavo vivendo una realtà o era solo un brutto incubo…
    Lui mi rassicurò dicendomi che comunque con la moglie era in fase di separazione, ma che la cosa era complicata dato che ha dei figli, e la sua mogliettina è una mezza pazza ( detto da lui, ma sinceramente se questa donna è pazza, è solo per colpa sua)… che non voleva perdermi perché mi amava troppo…insomma tante parole…
    Stupidamente decisi di rimanergli accanto, aspettando i risvolti della sua separazione…
    Ogni momento c’era un problema, la moglie che a detta sua gli dava il tormento…
    Passando il tempo mi accorgevo che si allontanava da me, meno presente, meno telefonate, quando chiamavo era quasi scocciato, fino a che un giorno mi disse che era meglio mi lasciasse libera, perché era talmente pieni di problemi che non sapeva quando si sarebbe liberato…
    Ero nella totale disperazione… Non riuscivo a capacitarmi al fatto che nonostante mi amasse molto, rinunciasse a tutto ciò che c’era stato…ma finì…
    Dopo alcuni mesi si fece vivo…dicendomi che non riusciva a vivere senza di me… di riprovare, mi disse che nel periodo di allontanamento da me, fece un po’ di casini qua e la… e indirettamente mi chiese un aiuto economico…Io prontamente ( COME UNA COGLIONA!) lo aiutai…

  2. 22
    Solome -

    Passò ancora tempo, lui continuava a stare con me, ma adorava farsi corteggiare da altre donne, doveva sentirsi il bello tra i belli.. doveva sentirsi desiderato, non solo da me, ma da tutte…
    Ultimamente sembrava che le cose andassero bene, ma stanca di questo suo comportamento da stronzo che va cercando “tacche da collezionare” decisi di lasciarlo e gli chiesi indietro i soldi che io in buona fede gli prestai, ma non si era meritato il mio aiuto. Per lui fu un brutto colpo, non se lo aspettava, mi faceva mille telefonate durante il giorno, dicendomi le solite cose che si dicono in queste situazioni… solo ora capisco quanto sei importante, non posso fare a meno di te… ti prego torniamo assieme…
    La tentazione di tornare assieme l’ho avuta, ma ho cercato in tutti i modi di non cadere ancora in trappola…
    Fino a che poco tempo fa, io sempre in viaggio per lavoro, conobbi il fidanzato ufficiale, non fu amore a prima vista, anzi, gli stavo pure sulle palle…
    Sto bene con questa persona, mi da serenità, anche se troppo geloso come ho già detto altre volte, so che mi vuole bene e io ne voglio a lui…non ho mai raccontato nulla del testa di c… al mio fidanzato. E non voglio nemmeno farlo. Ma ho un conto in sospeso con questo stronzo…il male che mi ha recato lo sanno pochissime persone. E LA DEVE PAGARE. Io di lui so tutto, anche numero di telefono di casa sua, potrei fare una chiamata, e fasciargli la vita, ma non voglio colpire altre persone, è solo lui che deve pagare.
    Presto mi trasferirò dal mio fidanzato, e lo stronzo è a conoscenza di questo…cosa mi ha proposto? Una relazione da amanti… Beh… ho preso la palla al balzo! L’unico modo per potergli fare pagare ciò che mi ha fatto è per il momento fargli credere questo… tanto so che non ci si vedrà mai, quindi fisicamente non ci sarà alcun tradimento verso il mio fidanzato, e mentalmente ho già eliminato da tempo qualunque sentimento buono che provavo per lui. Sto solo cercando di ferirlo in modo da tagliargli ogni possibilità di presa per il culo ad altre donne.
    La confusione che ho ora nella mia testa, non è un indecisione tra un uomo e l’altro… ma semplicemente una situazione da riuscire a mantenere… cioè, essere bastarda con uno che lo merita, ma rimanere me stessa con gli altri, e siccome mi è difficile agire come se fossi due persone… vado in conflitto con me stessa. Sarebbe da fare da lasciare perdere tutto e vivermi la mia storia col fidanzato serenamente… ma come posso fargli passare liscio tutto quello che ho subito al testa di c…?
    Con questo che ho raccontato non cerco una giustificazione a ciò che sto facendo, semplicemente dirti di non paragonarmi a certe donne… perchè se amo, sono fedele, e non mi sogno minimamente di andare in cerca di altri…Ho rispetto degli altri più che di me stessa, anche se con questo episodio non sembra…

  3. 23
    Solome -

    Ma qui tutti che vogliono menare le mani? Guerriero e qualcun’altro…. ora anche Ari? mah?!?
    Ari tesoro…nessuno si diverte a fare del male a nussuno…e tanto meno ci si diverte a soffrire…probabilmente non hai colto il messaggio che volevo dare nominando un eventuale “terzo..”
    Come mi fanno pena le persone che hanno la presunzione di credere di fare tutto bene …Quell’espressione…bleach…? cosa sarebbe? un conato di vomito o qualcos’altro? perchè non sono molto erudita su certe espressioni…comunque se vuoi un secchiellino per il tuo vomitino… non fai altro che dover chiedere…
    Secoli fa ormai era una vergogna perdere la verginità prima del matrimoni… e quelli che lo dicevano erano gli assidui frequentatori di culto…ma c’era un detto…LE FIGLIE DI MARIA SONO LE PRIME A DARLA VIA…capisci?
    Ora, se tu leggerai i post che ho appena scritto FORSE ti sarà più chiara la situazione…per quanto riguarda Anna… non credo abbia voluto il suo male scegliendo per 5 anni di essere l’amante di una persona…sono rischi che si corrono nella vita, e si piange quando non si arriva alla svolta…il sarcasmo che usi è roba vecchia che si usava fare ai tempi dell’oratorio tra le viperette ancora bambine.
    Ma non voglio infierire cercando di farti capire lo stato d’animo di alcune persone che come me soffrono pur avendo fatto passi azzardati nella vita…tanto sarebbe tempo perso.
    Ah, si… buona vita anche a te…

  4. 24
    Maxim_Max -

    Ciao Solome,

    ho letto tutto quello che riguarda la tua storia…vedasi come le me… sono proprio milioni di milioni come diceva una celebre pubblicità ma facendo riferimento alle stelle che non sono quelle che brillano certamente in questi casi.

    Tu dici come mai ho il cuore di pietra, come l’amico Guerriero, vedi non bisogna mai dare nulla per scontato e questo lo sò benissimo in amore che è così.

    Se la ex moglie che avevo, meglio dire la cogliona, mi ha tradito e grazie ad una mia lettera di ultimatum ha preferito andare a vivere dal suo “amico” cameriere rimane per il fatto solo ed asclusivamente che a 33 anni quasi 34, da gennaio di quest’anno stava attraversando un momento di “bassa”, che io seguivo costantemente alzando anche la guardia vista l’affezione conclamata della “Sindrome di Borderline” di cui soffre, a causa di tutto quello che ha dovuto subire da piccola.

    Vedi io svolgo una libera professione e da dicembre scorso la mole degli impegni di lavoro mi era aumentata, quindi al mattino mi trovavo impegnato, non come prima che invece eravamo assieme a fare le spese quotidiane ecc.., anche lei ne era contenta in quanto più entra, da una sola parte, visto che lei non c’è mai stato bisogno che lavorasse, meglio è o dovrebbe essere visti i risultati che purtroppo ho ottentuto.

    Succede che la sua crisi maggiore si presenta verso la fine di gennaio con la ricerca spasmodica di un lavoro che trova presso una casa di riposo, rimane lì per 12 gg, poi esausta ci pianta lì.
    Subito dopo trova delle offerte come modella presso un’agenzia di una città vicina, fà la prima sfilata conoscitiva, ma le offerte sembrano più una presa in giro più che altro dal punto di vista remunerativo, troppo basso che non ti ci paghi neppure la benzina.
    Poi sempre assieme cerchiamo altro e trova lavoro presso un pub di una città vicina come barista-cameriera, d’altronde prima di conoscere me l’aveva già fatto, cosicchè inizia nei fine settimana(ven.-sab)questo ad aprile scorso.

    Continua sempre a dirmi che mi ama alla follia, sms. sempre come al solito, che tengo conservati come prova della sua idiozia, il primo maggio sms ricchi d’amore, le serata fino al 6 maggio sempre “ricche di noi”, il 7 maggio scorso alle 17.30 mi manda a quel paese e io sono costretto ad andare da mia madre perchè buttato fuori da casa mia…

    Tante domande mi sono posto fin’ora, proprio tante, l’unica risposta che ho è quella che ho regalato tutto me stesso a lei e alla di lei figlia, mai una lite fra di noi perchè non avevo tempo nel dire una cosa che lei me la toglieva di bocca, come si suol dire, intesa intellettuale incredibile, fisica(anche se da febbraio lei aveva mollato un bel pò) ecc…questo è quello che devo dire dei mie 4,5 anni con lei.
    La proposta di matrimonio la fece lei entustissima per quello che rappresentavo sia per lei come pure per sua figlia, avuta da una relazione precedente con un uomo sposato ma che a lei le aveva detto di essere separato….

  5. 25
    Maxim_Max -

    …quindi per lei rappresentavo tutto il vero senso della famiglia, che lei stessa non aveva mai avuto, visto che i suoi erano separati in quanto in casa il padre sempre ubriaco, botte con la madre, lei subito affidata al padre alcolizzato, poi dopo affidata alla madre, che ben poca cura di lei e di sua sorella, di due anni più grande, ebbe, passando pure da una relazione all’altra, come a cambiare le lenzuola del letto, ecco il perchè del “Borderline” che si è sviluppato in lei.

    Io ho cercato di salvare in mille modi possibili il mio matrimonio, ma lei da febbraio, andando alle 12.00 come abituati eravamo a prendersi l’aperitivo al solito posto, nella nostra città, si è fatta incantare dal cameriere che lavora lì, quindi io sono diventato l’orco, il cattivo che la faceva star male, che la trascurava perchè lavorava anche al mattino, mentre lei sola doveva fare le compere, inutile dire che questo ha fatto il suo lavoro a dovere, però adesso si è preso tutto il “pacco” e sò che non se la passano proprio per nulla bene e ne sono felicissimo perchè io ci godo finchè non schiatteranno! perchè sarà sempre una briciola nel mare di sofferenze in cui mi ha gettato.

    Io non ho e non devo elargire nessun onere a lei, perchè sennò avrei fatto una causa di separazione con “addebito di colpa” con uno studio legale, fuori dal foro della mia città, con ben 7 avvocati a mia totale disposizione(amici) che avrebbero fatto bruciare ben il sedere e per mè una causa può durare anche 50 anni in quanto problemi non ne ho, ma lei e lo scimmione, visto che fà pure schifo fisicamente e intellettualmente, li hanno eccome i problemi.

    Indubbio che a lei piaceva molto un certo tipo di vita come piace a me da sempre e che mi sono sempre potuto permettere, piaceva l’uomo serio, bello, sincero ed onesto, come io da sempre sono da sempre perchè non mi lascio incantare da nessuna essendo sposato e ben collocato al posto giusto, come padre, in una famiglia, dove il sorriso dei cuori era per me sempre al primo posto.

    Sò di essere stato e di continuare ad essere un gran co......! perchè visto l’andazzo delle cose, dovrei sbattermene di tutto e di tutte, perchè il coltello è sempre pronto per essere conficcato nella mia schiena, perchè parto sempre dal concetto che chi vive con me quotidianamente sia una persona ricca di amore, onestà, bellezza, serietà…invece è sempre una bella me….

    Vedi è burtto essere un uomo che mai ha chiesto ma ha sempre donato tutto se stesso, perchè ha sempre creduto nelle persone.

    Maxim.

  6. 26
    Isis -

    Insomma no hai traditone vuoi farlobensì dare limpressione al testa di c…che sia così…beh allora è diverso!
    Allora fai bene..l importante è che poi non fai il suo gioco, limportante è chenon ci cadi dentro la tua trappola tu…stai attenta, se vuoi giocare così…è sempre pericoloso se non si è freddi e determinati..
    Hocapito bene?

  7. 27
    SnowAnd75 -

    …quello che volevo dire, l’ho detto sopra, e ora che anche io conosco qualcosa in più, aggiungo solamente che è un vero testa di c…..
    …e che la considerazione con cui termini il post “..perchè se amo, sono fedele, e non mi sogno minimamente di andare in cerca di altri…Ho rispetto degli altri più che di me stessa..” credo che chiuda tante altre discussioni..

  8. 28
    guerriero -

    Solome, ho capito, ma ti sbagli, l’unico modo per far capire tutto a quello scemo, è sparire e vivere serenamente col tuo fidanzato. fidati l’indifferenza è l’arma peggiore, soprattutto quanso stai con un altra persona. E’ una qeustione di rispetto e correttezza

  9. 29
    Solome -

    Ciao Isis…si è solo pura vendetta… anzi tieni ben conto che nel tempo che siamo stati assieme, abbiamo avuto solo due rapporti di sesso, fa sbellicare dal ridere lo so… ma che ci posso fare…diciamo che anche leggendo i vostri pareri mi sto quasi convincendo di mandarlo al diavolo direttamente senza cercare nemmeno la vendetta… non vorrei rischiare davvero di perdere una persona che “per il momento” sembra amarmi seriamente…ho virgolettato le parole per il semplice motivo che dopo la storia col testa di c… sono scettica inizialmente alle parole ti amo da morire etc etc…di cantastorie ce ne sono molti e non ho più la voglia di favole…
    …SnowAnd75…è sempre un piacere…ti saluto particolarmente, personcina garbata!

    Si raccontava di Robin Hood che rubava ai ricchi per donare ai poveri… questi uomini come il testa di c… si sentono molto i Robin Hood dell’amore… rubano a chi è ricco di amore e di bene… con la piccola “sostanziale” differenza che tengono per se il bottino…essendo molto molto poveri di amore…

  10. 30
    Solome -

    Maxim, mi dispiace per la tua storia finita in questo modo, però alla fine io non è che credo tanto al fatto che certi avvenimenti passati possano influire sul presente…
    Io dall ‘età di 7 anni fino ai 15 circa ho subito violenze, e ti prego di immaginare tu di che tipo, non mi va di parlarne, sono cose troppo forti, probabilmente ho dei problemi anche io ma non me ne rendo conto, però cerco di andare avanti e darmi forza da sola, senza usare quest’accaduto come scudo per ogni mio errore…
    Io credo che la tua ex non ha capito come e quanto potevi ancora dare a lei… e mi dispiace perchè mi pare di capire che sei una persona corretta… come del resto guerriero… anche se ha un modo di esprimersi che mi sta antipatico…(ora lo so che mi risponderà a tono…ma chi se ne frega…)
    Non ho altre parole se non di nuovo dirti che mi dispiace…Ciao Maxim…

Pagine: 1 2 3 4 5 6

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'informativa sulla privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili