Salta i links e vai al contenuto

Vorrei tanto venire in Australia

Egr.Direttore,

sono un ragazzo italiano,che da qualche mese vive in nuova zelanda,con la propia ragazza,anchessa italiana,siamo entrambi diplomati,io geometra e lei in lingue (francese, tedesco, inglese, spagnolo),vorremmo tanto trasferirci in australia x poter formare una famiglia,ma nn sappiamo esattamente come ottenere i visti… ovvero sappiamo che abbiamo bisogno di un offerta di lavoro dall Australia…. Lei nn puo consigliarci o indirizzarci verso qualcuno?

Potrebbe dirci se e possibile richiedere di partecipare al test NAATI (qualifica x interpreti) anche dall australia e dalla nuova zelanda?

La ringrazio ,spero di ricevere sue notizie il prima possibile.

distinti saluti

Stefano Signorini

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Mondo

10 commenti

  1. 1
    filippo -

    quando tentai io di entrare in Australia, la prima cosa che feci fu di contattare l’ambasciata e passare i test.
    passati i test, arriva la vera difficoltà; anche se la lista delle professionalità include il tuo profilo, devi entrare comunque come immigrante e fermartici a spese tue finché non trovi un’opportunità di lavoro.
    l’ambasciata al massimo può aiutarti a trovare dei contatti di lavoro, ma quelli ti dicono di andare e basta; poi si vede.
    da fuori non si può fare niente altro, almeno così è stato nel mio caso.
    soldini, sempre soldini.
    auguri, filippo.

  2. 2
    Paolo -

    Ciao.
    Posso chiederti come mai vorresti passare dalla Nuova Zelanda all’Australia?
    Solo a titolo informativo, nessuna polemica. Sentendo vari pareri, credevo che la NZ fosse un luogo con un’eccellente qualità della vita.
    Per quanto riguarda i permessi lavorativi, leggo che sei diplomato. Se hai meno di 30 anni, puoi fare richiesta (in quanto cittadino italiano) di un visto WHV (Working Holiday Visa) che ti permette di lavorare per un anno (con la possibilità di estenderlo di un ulteriore anno).
    Da lì, avresti la possibilità di trovare i contatti giusti, per cambiare il visto in “lavorativo” (o qualcosa del genere).
    Ciao!

  3. 3
    stefano -

    ciao ragazzi,
    grazie x i vostri consigli ed auguri,
    nn posso accedere al visa whv xche ho 32 anni……..
    voglio tentare in australia xche qui in nz e difficile trovare lavoro
    e l economia del paese nn e al meglio…….
    e vero che la qualita della vita e notevole,posti fantastici, nn affolati,vita nn cara,gente molto cordiale,
    ma e pur vero che x vivere ho bisogno di lavorare ed avere la certezza di un lavoro continuativo……..
    cmq grazie ancora dei consigli che sono sempre ben accetti soprattutto ora che ne ho davvero bisogno………
    ciao alla prossima………

  4. 4
    gerry -

    salve ho una vita regolare lavoro due bimbi meravigliosi vorrei trasferirmi in nuova zelanda per lavorare in fattoria se qualcuno puo aiutarmi. grazie

  5. 5
    ketty -

    ciao,io vorrei trasferirmi con la mia famiglia in Australia mio marito ha un fratello ma non si puo’ fare congiunzione famigliare,come posso fare?abbiamo un bambino di 2 anni,io ho 34 anni e sono commessa responsabile di un negozio di telefonia,mio marito ha 50 anni e’ artigiano orafo.cerchiamo sponsor…..dimenticavo mio marito e’ anche istruttore di karate.

  6. 6
    Federica -

    Ciao,
    sono Federica ho 17 anni, e l’anno prossimo ho intenzione di trasferirmi in Australia.Ho una famiglia che mi ospiterà là, ma nn so cosa fare per rimanere lì per sempre.Ho tanto bisogno di una mano, voglio iniziarmi a muovere ora,sto aspettando solo il diploma.
    Grazie mille, aspetterò al più presto una risposta.

  7. 7
    Giovanna -

    Ho 38 anni, laurea in giurisprudenza e biennio di pratica ai fini forensi, diploma di ragioneria, conoscenza della lingua inglese discreta. Cerco lavoro in aziende, studi legali o notatili in Australia. Come posso fare

  8. 8
    Andrea74 -

    Non sei italiano, vero? “Vorrei tanto VENIRE in Australia”… uhmm… ti riferisci a desideri sessuali quindi, altrimenti potevi dire “vorrei tanto ANDARE in Australia”.

    Sai, “venire” è un verbo che si offre a doppi sensi alquanto comici..

  9. 9
    Urgoy -

    Io vorrei tanto venire… quasi quasi vado a “pettinarmi” in bagno..

  10. 10
    Angwhy -

    Ma quali visti,prendi un barcone e presentati la senza chiedere il permesso a nessuno.poi però raccontaci com’è andata,sarei curioso di sapere come funziona in un paese normale

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili