Salta i links e vai al contenuto

Volevo volare con lei

Lettere scritte dall'autore  
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

60 commenti

Pagine: 1 2 3 4 5 6

  1. 21
    guerriero -

    Spa88 io nella tua situazione nn mi ci troverò mai, primo pechè uso la testa anzichè il pisello, secondo perchè mi so mettere nei panni degli altri, terzo perchè ho dei valori che tu nemmeno immagini, quarto ho una coscienza e una dingità che mi impediscono di fare certe porcate,e quinto nn farei mai del male ad una apersona cui voglio bene.
    Adesso intanto fai il botto perchè te lo meriti appieno. Impara a crescere da questa exp, che ti serva da lezione per capire cosa conta davvero nella vita.

    Per uscirne hai due cose da fare , ho lasci tua moglie,e te ne stai solo e vaghi da una baldracca all’altra, oppure torni in ginocchio da lei, le chiedi scusa prometti di n fare + cazzate,e ti prepari a subire da lei tutto il resto.
    ma dubito che succeda, PERCHE’ CI VOGLIONO PALLE

  2. 22
    Ant062 -

    Andrò controcorrente, ma mi sento di appoggiare Spa88.
    Caro Spa88, sei stato un diversivo o lei non ha avuto le palle.
    Fatti forza, ci son tante famiglie che vanno avanti solo per apparenza e si trascinano stancamente.

    Mmz, può cambiare tutto dopo un ano, 3 5, 30 ..
    Bisogna esserci nelle situazione per capirle.

  3. 23
    Ant062 -

    anno

  4. 24
    Spa88 -

    solo oggi mi rendo conto del mio comportamento da co...one…è come dici tu Ari, però io le sto sempre vicino in tutte e per tutto, però ritrovarsi così a 40 anni, senza un futuro sicuro e con il rischio di rimanere sempre senza amore e senza passione, senza vivere non è bello!!!!
    Tutti voi parlate perchè non la vivete questa cosa, ma quando vi dovete alzare 3 o 4 volte la notte, sempre e per sempre, fare tutto, e dico tutto mi si accusa di non aver tirato fuori le palle!!!! Quante persone al posto mio sono scappate da queste situazioni non dopo 16 anni ma da subito…..io ho sempre cercato una soluzione ma quando si arriva all’esasperazione sfido chiunque a continuare così……conoscendo questa persona io ho solo notato differenze e desideri che potevano avverarsi, ho sbagliato, ma è vietato innamorarsi? io penso di no.
    E ora che lei non c’è più mi sento ancora più solo…..ancora più depresso…..se veramente vorrei continuare a comportarmi da infame potrei farlo, lì fuori c’è un mondo intero, ma mi fermo qui perchè dopo questa unica esperienza ho solo capito che il cuore bisogna darlo solo a chi ti contraccambia…..in questo caso non è successo e io avevo solo chiesto un parere su questo…ma continuate ad attaccarmi come se io fossi una persona crudele e non è così…ve lo garantisco!

  5. 25
    mmz -

    Ant062 che le cose cambino nel corso degli anni lo so anche io.
    Ma un conto è una “evoluzione” un conto è la fine…
    Io non credo che dopo tanti anni insieme tutto possa finire in questo modo…

  6. 26
    guerriero -

    molti di noi l’hanno vissuta dall’altra parte, ovvero i traditi e ti assicuro che è peggio, molto

  7. 27
    Monk -

    Ok, diciamo pure che tradisci….. Ooooooook (manco tanto, ma facciamo finta). Ma è così dannatamente difficile dire tutta la verità ai vostri rispettivi coniugi??! Appoggio Guerriero in toto, anche nello sdegno. E’ la presa per il culo che dà fastidio. ABBIATE LE PALLE. Le hanno molto di più i vostri coniugi, gretti, mariti/mogli arroganti o padroni, e così via. Hanno molte più palle.

  8. 28
    Monk -

    Ah, Spa88, magari vi siete tutti e due sposati con grande fasto, in Chiesa, ecc.

    E’ il matrimonio che non funziona in sé. Quando i pretini del cacchio che ci sono oggi capiranno che devono RIFIUTARSI (è in loro potere!) di sposare avventatamente, il matrimonio diventerà nuovamente qualcosa di serio. Finora è un istituto ridotto a barzelletta. Si sposano in Chiesa pure gli atei, perchè “fa fico”. Che schifo, fa tutto schifo!

  9. 29
    Ant062 -

    Mmz, l’evoluzione può portare sia ad un miglioramento che ad un peggioramento (magari non centra nulla, la musica è la mia passione, ma ti cito “Do the evolution” dei Pearl Jam).

    Sono il primo a dire che i problemi di coppia si superano insieme, ma se non si riesce? Che si fa? Si sta comunque insieme, magari con la scusa dei bene per i figli? Non c’è nulla di più sbagliato.
    Purtroppo non siamo solo noi gli artefici del nostro destino.

  10. 30
    guerriero -

    si??? allora perchè si tradisce???
    uno che nn sta bene con al persoanche ha sposato, si lascia ep oi fa quello che …..vuole, e nn i cavolacci suoi,mantenendo il rapporto (botte piena e moglie ubriaca) con la scusa che le cose nn vanno bene.
    E se nn vanno bene in nome del matromnio ed in nome della famigia, bisogna avere IL DOVERE ,la FORZA LE PALLE per rimmetterele a posto, ma naturalmete è + facile fottersene e farsi gli affari propri.
    egoismo, vigliaccheria e debolezza, le tre parole magiche che regolano questo schifo di società

Pagine: 1 2 3 4 5 6

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili