Salta i links e vai al contenuto

Volevo volare con lei

Lettere scritte dall'autore  
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

60 commenti

Pagine: 1 2 3 4 6

  1. 11
    roberto44 -

    Anche io quoto maxim, sei stato usato da una donna che non ha mai provato amore e tu da “sciocco innamorato” ( la mia lettera al direttore) non lo hai capito prima.
    Ho vissuto una storia molto simile alla tua e posso capire la sofferenza che provi oggi, ma credimi quando una donna si avvicina ad un uomo sposato vuole solo distrarsi e giocare. Noi invece siamo co...oni e quando tradiamo è solo perché ci siamo innamorati davvero.
    Siamo sciocchi caro mio ed è ovvio che poi paghiamo a caro prezzo questi errori.
    Non sarà facile, per te, raccogliere i cocci, ma hai il dovere di provarci e di crederci. Non pensare più di volare, non inseguire più un sogno che è sempre e solo stato tuo.
    Col tempo capirai quanto sei stato ingenuo, ma adesso datti da fare.forza e dignità.
    In bocca al lupo

  2. 12
    guerriero -

    Ari, me fanno incazzà.
    sono degli egoisti mostruosi, si preoccupano delle merdate che hann fatto tra loro, ma se ne fottono del male e del dolore arrecato agli altri.
    Vi auguro la solitudine totale.

  3. 13
    Leilaluna -

    mi allego a te guerriero.. con il cuore!

  4. 14
    Spa88 -

    Tutti commenti che accetto con tranquillità e che mi aiutano a riflettere….ma tutti, e dico tutti, siamo vittime della nostra vita che può regalarci la felicità da subito o la sofferenza.
    Io penso che ho sempre dato tutto alla mia famiglia, anche durante questo periodo, non mi sono mai allontanato fisicamente e ho sempre adempiuto ai miei doveri di padre e marito…ma quando da tempo ti accorgi che ciò che hai vicino non è quello che avresti voluto e sei infelice, vivi in depressione, solo, allora sembra che tutto ti crolli addosso. Io non posso ora rivelare i grossi problemi che ho, ma vi garantisco che è solo sofferenza quotidiana, la sofferenza di sentirsi solo contro tutto perchè la persona che avrei voluto, purtroppo, non può più darmi e vi giuro, proprio non può più, quello che una donna dovrebbe. Vi dico solo che oltre al lavoro mi tocca anche fare tutto, dalla spesa, alla cucina, alle faccende domestiche e rinunciare anche alla cosa più bella che c’è tra un uomo e una donna, sempre, tutti i giorni. Il destino mi ha fatto incontrare questa ragazza e credetemi non è stato solo per uno scopo ben preciso che io mi sono avvicinato a lei…ma dopo averla conosciuto ho capito di amarla tantissimo, siamo esseri umani e non è un delitto se durante il cammino della nostra vita ci sentiamo nuovamente innamorati…può succedere a tutti anche a chi mi accusa giustamente e lei mi ha anche dimostrato il suo amore, lei ha pianto per me come io per lei, siamo stati leali nel rivelare i nostri sentimenti e credetemi, ora che lei ha fatto questa scelta ci sto malissimo…la sua era solo insicurezza e paura di abbandonare la sua vita e questo l’ha portata a decidere così. Ora sono solo distrutto e solo chi ci è passato può capire….io so di aver scoperto il vero amore a 40 anni e quindi sono sicuro di quello che sento, come farei a mentire a me stesso. Caro Guerriero tu hai pienamente ragione ma non ti auguro mai di trovarti nella mia situazione..non è egoismo…è solo voglia di vivere che no ho più, non sento più….fai conto che sto solo…solo come un cane, l’unica gioia è mio figlio, ma lui cresce e tra poco sarò solo per sempre.

  5. 15
    Spa88 -

    Grazie kitty82….tu forse hai fatto un commento che mi dà tanta speranza….comunque devo confessare che ho avuto una reazione negativa dopo la sua scelta…l’ho presa a parole, mi sono sentito solo umiliato e offeso da una scelta che non mi sarei mai aspettato…poi io non volevo che da subito lasciasse suo marito (appunto per la sua insicurezza e paura)…sentirla poi così dura e decisa verso me a dirmi ciò che pensava in quel momento mi ha fatto ancora più male e allora io gli ho rinfacciato la lealtà che avevo avuto verso mia moglie e invece la sua paura a non averlo detto a suo marito tanto da arrivare a minacciarla di dirgli tutto (non l’avrei mai fatto e non lo farò mai), di inviarli le sue foto ed e-mail, e vresti dovuto sentire subito la dolcezza che è ritornata a galla, le sue scuse, mille scuse per tutto ma soprattutto per la paura che gli avevo messo in quel momento…da qui ho capito ancora di più il terrore che ha verso questa persona…solo una grande paura…e allora spero che presto capisca ciò che sta perdendo e quello che si ritrova, forse il tempo aiuterà a fargli capire di più il suo errore.

  6. 16
    nello.m -

    odio la gente come te, che si mette in mezzo alle relazioni altrui. se una è fidanzata, lasciatela perdere. Spero che la sofferenza per te, e mi auguro anche per lei si protragga a lungo. chi tradisce si merita tutto il peggio possibile.

  7. 17
    disilluso -

    tu stai soffrendo? e tua moglie si diverte invece…mah ,poi bell esempio x tuo figlio…

  8. 18
    Spa88 -

    ok, so di aver sbagliato, ma a quando pare qui non ho confessato solo io un tradimento ma tanti lo hanno fatto e descritto, però a me date addosso, e alla grande!!!!! Comunque grazie lo stesso perchè come ho già detto tutto fa riflettere e quindi accetto qualsiasi commento.
    però, ripeto, nella vita non si sa mai cosa può succedere e tutti siamo a rischio…..io penso che non sia colpa mia se dentro me è nato è cresciuto questo sentimento che era uguale per tutti e due…ho chiesto solo un parere per quanto riguarda il suo comportamento…..prima accecata e attaccata a me più che mai e ora, invece, figlia di una scelta che non mi sarei mai aspettatto per quello che è stato. Vi chiedo solamente di aiutarmi a dimenticare e di darmi consigli e il perchè di tutto questo….io non mi do pace…..e dopo tutto questo mi sento anche un verme nei confronti della mia famiglia, però, forse, se le cose andavano nel verso giusto, così come le avevamo pensate secondo i nostri desideri non so cosa avrei fatto….caro nell.m. lei è sposata come me e sicuramente io non mi sono messo di mezzo, ma la cosa è nata casualmente….ma ti assicuro che era un amore meraviglioso, una cosa incredibile mai provata sennò non starei a chiedere pareri altrui sul web……ripeto, accetto le accuse, ma qualcuno mi aiuti ad uscirne….grazie.

  9. 19
    mmz -

    Ti sei accorto che ciò che hai vicino non è quello che avresti voluto? Dopo 16 anni?Complimenti…
    Siamo VITTIME della nostra vita?…sforzarsi un po’ e “tirare fuori le palle” per controllarla un minimo questa vita è troppo faticoso?
    Guarda, mi dispiace per la tua sofferenza, credimi, ma ve lo meritate, sia te che lei.
    Concordo con guerriero e con pippols83 quando dice che TU avresti dovuto fare un passo indietro per primo.

  10. 20
    Ari -

    Chiarisci bene, per favore: tua moglie è malata? Non può fare una vita normale? Ti ricordo che nella lettera hai scritto “mia moglie distrutta perché le avevo confessato di amare un’altra donna”.
    Se è malata avresti dovuto starle vicino e aiutarla, ma se proprio dovevi comportarti da co...one, non potevi farlo discretamente senza darle ulteriori dispiaceri?

Pagine: 1 2 3 4 6

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili