Salta i links e vai al contenuto

Paura del sesso?

Lettere scritte dall'autore  

Salve sono una ragazza di 28 anni e sono ancora vergine. Sono fidanzata da 7 anni con un ragazzo (non vergine) e tra di noi c’è una forte passione e attrazione sessuale, e cosa più importante siamo innamorati ma il nostro rapporto nel corso degli anni ha avuto dei problemi relativi appunto al fatto che non abbiamo ancora fatto sesso. E’ stato un rapporto abbastanza tormentato e anche se noi due siamo perfetti come coppia, c’è questo fardello che cresce sempre di più tra noi e ci sta allontanando. Il problema è mio, sono bloccata, ogni volta che stiamo per farlo mi tiro indietro, abbiamo praticamente fatto tutto ciò che a che fare con il sesso, e tranne l’atto della penetrazione. Io non ci riesco, non capisco da dove proviene la mia paura, credo di essere spaventata dell’atto fisico in sè e non riesco a capire come posso superare questo blocco. Lui non crede che io abbia paura del sesso ma pensa che io non mi fidi di lui perciò non voglio farlo, perchè comunque sono rilassata quando facciamo altro. Io voglio superare questo problema perchè voglio fare sesso, e non voglio più negarmi questo piacere, ma come faccio a non avere più paura?

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria:   - Me Stesso - Sesso

54 commenti

Pagine: 1 2 3 6

  1. 1
    niebla -

    Ciao Princy, perchè devi per forza avere una penetrazione? Vorrei capire se è principalmente il tuo ragazzo che ti fa delle pressioni, oppure sei te che ti senti sbagliata. E poi, sapresti dire quali sono le tue paure a proposito penetrazione? Beh, sempre se te la senti di rispondere, è una argomento molto delicato e capisco se non vorrai farlo. Un abbraccio 🙂

  2. 2
    Mau -

    Hai 28 anni e fidanzata da 7.
    E dopo 7 anni scrivi su un blog pensando di risolvere il problema con qualche consiglio ?
    Spero e mi auguro che tu, insieme al tuo compagno, abbiate già affrontato, o state affrontando ora, il problema con l’ausilio di uno specialista. (sessuologo, psicologo, ecc…). Se non l’avete fatto penso ci sia anche un problema di maturità, in relazione all’età, nell’affrontare tali problematiche.
    Se già l’avete fatto, visto che il problema permane, non resta che …cambiare specialista.
    Cordialità.

  3. 3
    princy -

    Non è il mio ragazzo che mi fa pressione, qui non credo sia la questione se sono pronta o no a farlo perchè come ha detto la persona nel secondo commento il fatto è abbastanza grave che dopo 7 anni non siamo riusciti a fare il passo successivo. Non sono andata da nessun specialista perchè non credo sia un problema psicologico, non ho mai subito violenze o altro, e ho avuto altri ragazzi prima di lui ma non ci ho mai fatto niente perchè non sentivo fosse la persona giusta. Con lui è stato diverso ma comunque non riesco a lasciarmi andare del tutto. Non ho scritto su questo sito pensando di risolvere il problema con qualche consiglio, ma sperando di trovare qualcuno che se mai ha avuto un’esperienza simile alla mia, o sono l’unica sulla faccia della terra che ha questo problema? Non penso sia un problema di maturità solo perchè non ho fatto sesso a 15 anni o a 18 o qualsiasi altra età. Non credo la maturità si misuri da questo.
    Per quanto riguarda la penetrazione non so bene di cosa ho paura, so solo che mi tiro indietro e non sono rilassata.

  4. 4
    ape -

    ci sono i preliminari???
    che cose’ che ti spaventa, riesci a spiegarmelo?

  5. 5
    Francesco -

    Secondo me è un tuo problema personale che ti sei costruita negli anni. Io ti consiglio(d’accordo con il tuo ragazzo)di rilassarti con qualche bicchierino di vino o liquore, magari sei troppo tesa mentalmente e non riesci a rilassarti. Tentar non nuoce, al limite hai provato pure questa. Tanti auguri.

  6. 6
    princy -

    @Ape Si ci sono e molto di più dei preliminari non riusciamo ad avere un rapporto completo perchè io mi blocco, non sono rilassata, inizio a irrigidirmi e non riesce a penetrarmi.

  7. 7
    MR X -

    Bravo/a mau ti quoto in pieno…non e’ un problema psicologico!!!???? Ma certo che e’ un problema psicologico, cre….ina!!! Vai subito da uno psicologo specializzato in sessuologia ne hai assoluto bisogno.

  8. 8
    niebla -

    Ma hai mai fatto una visita ginecologica, ad esempio? Anche se sei ancora vergine (naturalmente dovresti specificarlo all’inizio) la puoi fare: il ginecologo usa uno speculum più piccolo in questo caso.

    Hai mai provato ad inserire un tampax, o comunque delle cannule per inserire una crema, per esempio?

    Se non hai mai provato ad avere una penetrazione, e quindi non puoi dire “ho paura perchè ho dolore quando provo”, ma si tratta piuttosto di una sorta di fobia del tipo “non riesco a lasciarmi andare”, a me pare un problema psicologico eccome!
    Se poi il tuo ragazzo, diciamo, “preme” affinchè si arrivi a concludere anche da quel punto di vista, e addirittura in qualche modo ti addossa una colpa, se così possiam dire ( quando dice che il non fare sesso è una scusa perchè in realtà non ti fidi di lui), beh… Mi sembra un problema di relazione con lui e psicologico in generale. Mi viene in mente la paura di guidare o di prendere un aereo, che blocca le persone dal compiere determinate azioni considerate normali per i più.
    Io ti parlo da ragazza che non ha penetrazione dall’inizio della storia col mio ragazzo, 7 anni fa ad oggi. Non posso avere una penetrazione per via del dolore.
    Capisco che ora magari abbia fretta e anche voglia di scoprire anche questo lato del sesso, ma fossi in te valuterei l’aiuto di uno psicologo e anche una visione critica del rapporto col tuo ragazzo. Lo so che sembra una pazzia e suona anche come una cosa stronza da dire a qualcuno, ma prova un po’ a pensarci perchè le cose potrebbero essere collegate! Comunque tranquilla, non sei per niente un’aliena, questa situazione è più frequente di quanto si immagini! Anche se forse non è il tuo caso (in quanto ci vorrebbe comunque una diagnosi di un ginecologo) ti lascio un link che parla di verginità e di questo tipo di paure legate al sesso penetrativo:
    http://www.vaginismus-awareness-network.org/vergini&vag.html

    L’avevo lasciato anche ad una ragazza che ha scritto una lettera pochi giorni fa, mi pare s’intitoli prima volta impossibile. Ciao!

  9. 9
    ape -

    PER PRINCY.
    sai anche io sono bloccata, ma a differenza di te i prelimunari non ci sono. sull’argomento sesso non so un granche’, perche’ accanto a me ho una persona che non e’ esperto, e di due imbranati non ne facciamo uno intero.
    per0′ credo che sia soltanto un fatto di INSICUREZZA, e che la persona che ti sta accanto non sia in grado di poterti sbloccare.
    io sono stata fidanzata 6 anni con lui senza mai farlo per una questione di principi ed educazione molto severa, lui ha rispettato le mie scelte, ma arrivati ad un certo punto sembrava, apputo che la passione c’era tra noi, ma poi alla fine lui era insicuro, io mi sentivo forse pronta, ma abbiamo fatto un gran casino.
    inizialmente credevo che fosse un problema mio,e cominciai ad avere mille pensieri negativi in testa, ma poi piu avanti conoscendo un’altra persona, mi sono accorta che il problema non era mio, non ero io che ero insicura e fredda ma lui che noi ci sapeva fare.
    e’ un fatto DI TESTA, sei bloccata, penso che ci vada tempo,.
    prenditi TUTTO IL TEMPO CHE CI VUOLE, prenditi una paura anche con il tuo fidanzato, dille che hai bisogno di seguire i tuoi tempi e anche capire cio’ che vuoi dalla vita.
    sai che cosa mi diceva la mia dottoressa quando le dicevo che ,tra me e lui non andava e non riuscivamo??? NON E’ MICA POLENTA!!!!
    ascoltati, e non ti mettere fretta e non permettere nemmeno a lui di metertene, ora staccati dal pensiero,NON CI RIESCO- fai solo danni.
    un caro saluto ape

  10. 10
    princy -

    Quello che mi ha spinto a scrivere su questo sito è stato più che altro il fatto di voler sapere se ci sono altre persone nella mia situazione, se il problema di non aver fatto ancora sesso alla mia età è un fatto così grave da dovermi sentire in colpa tutti i santi giorni. Volere una cosa così tanto e non riuscirci credetemi è dura. X niebla io non ho mai fatto una visita ginecologica perchè come puoi immaginare visto il sito che mi hai consigliato di visitare io ho una vera e propria fobia. Ti ringrazio comunque per quello che mi hai scritto, avevo letto la lettera dell’altra ragazza e il tuo commento dove indicavi lo stesso sito e credo mi sia stato utile. X Ape grazie anke a te per il commento precedente, cercherò di seguire il tuo consiglio e di capire cosa fare per risolvere il problema…

Pagine: 1 2 3 6

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili