Salta i links e vai al contenuto

Uomini che non vogliono impegnarsi in una storia seria

Lettere scritte dall'autore  

Ciao a tutti, questo messaggio è rivolto soprattutto agli uomini ma anche alle donne se vogliono rispondere, ho 26 anni e nonostante abbia avuto molte esperienze non ho ancora capito bene come agiscono gli uomini, premesso che sono una persona molto semplice e discreta, non mi piacciono le avventure e sono in cerca di una relazione abbastanza seria, insomma non ho mai avuto storie di sesso e non la do facilmente al primo che capita per intenderci, quello che voglio sapere è perché quando un uomo frequenta una donna e si comporta bene chiamandola e facendosi sentire, poi dopo un mese decide di chiudere dicendo che è confuso e non è innamorato quindi non vuole continuare per non illudere? a me è successo questo, le mie frequentazioni si sono chiuse quasi sempre con queste parole, io non credo di sbagliare qualcosa perché sono sempre me stessa, non metto in atto tattiche particolari perché non sono proprio il tipo anzi mi ritengo abbastanza ingenua in queste cose, l’unico limite è che, pur avendo un minimo di intimità, preferisco aspettare per il sesso, ma questo non basta allora mi domando due sono le cose: o trovo sempre uomini che proprio non ne vogliono sapere di impegnarsi anche di fronte ad una ragazza seria, o c’è qualcosa che non và in me.. bo spiegatemi, grazie!

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Riflessioni

210 commenti

Pagine: 1 2 3 21

  1. 1
    PESCATORE -

    Gli uomini tendono al sesso primariamente e poi tu li devi saper “incastrare” o dandegliela subito o facendogliela aspettare…Non si può poi andare più a fondo nella analisi perchè ogni caso fà a seè. Che si sà anche di te per esprimere un giudizio?

  2. 2
    Dispe -

    Ciao Eva,ci sono varie ipotesi da considerare:
    -probabilmente gli uomini da te incontrati ambivano,come dice Pescatore,al sesso..non avendolo ottenuto fuggono.
    -Ti sembrerà incredibile ma i ragazzi di solito non vogliono fare gli stronzi con chi,secondo loro, non se lo merita..quindi preferiscono abbandonare.
    -Conoscendoti non piace loro il tuo carattere,ti considerano troppo o troppo poco o addirittura “neutra”.
    -Non vogliono innamorarsi perchè hanno paura, vogliono essere liberi per qualche altra ragione.
    -hanno un’altra ragazza e tu non sei il ritratto dell’amante ideale.
    -Non so
    A presto

  3. 3
    PapiMati -

    In effetti credo anche io che per l’uomo, mediamente, il sesso sia molto importante.
    Però non credo che sia primario. Trovo giusto il tuo atteggiamento, se un uomo
    si innamora di te credo che aspetterà volentieri. Da parte tua fare un po’ di tira e molla
    potrebbe essere un modo per capire quanto la persona che hai incontrato tiene a te.
    Con alcuni fare progetti a lungo termine è controproducente, perché li spaventa, soprattutto
    a 26 anni. Probabilmente la cosa migliore è vivere un po’ alla giornata, fare sesso quando
    si sente il momento, e se l’uomo se ne va, probabilmente, è proprio perché non è innamorato
    nel qual caso per te è meglio così.

  4. 4
    ciabattina -

    hum..bè io ho 26 anni come te ma non mi è mai successa una cosa del genere…forse xchè mi piace il sesso anche se non conosco una persona “FINO IN FONDO”se mi piace ci vado…anzi pensandoci bene sono io che lascio dicendo che sono indecisa etc etc,ma nn sono scuse è la realtà se ho la mente confusa nn voglio illudere nessuno standoci insieme e x questo lo lascio ..anche se continuo a frequentarlo( se lui vuole naturalmente)..poi come hanno detto gli altri tutti abbiamo le nostre motivazioni…buona fortuna:-)

  5. 5
    anjelika -

    ciao scopateli e basta vedrai che si innamorano. anjelika

  6. 6
    silvana80 -

    non è vero….raga….io sono del parere che l’amore è una questione di fortuna e che nella vita o si nasce fortunati o si nasce sfortunati

    non serve ne fare le brave ragazze, ne le zo....e

    è tutto affidato al caso e a chi ti capita

    il mondo è bello perchè è vario

  7. 7
    Andrea -

    Brava Silvana!

  8. 8
    kiara -

    tu vai benissimo cosi come sei, con i tuoi pregi e i tuoi difetti.
    chi ti ama sa accettarti nelle tua integrita’.
    evidentemente non era quello giusto.
    il modo in cui ti poni a loro a mio avviso e’ il piu’ maturo e sicuramente quello che, a distanza di tempo, ti dara’ maggior soddisfazione in qualsiasi modo vada la storia e ti fara’ vedere le cose con maggior lucidita’.

    kiara.

  9. 9
    albert -

    Scusa Eva, ma al giorno d’oggi è facile trovare anche molte ragazze e donne che non vogliono impegnarsi in un rapporto stabile, quindi per cominciare lascerei da parte questo luogo comune dell’uomo che vuole solo divertirsi.

    In secondo luogo, credo che il problema sia semplicemente quello di essere chiari e onesti: dire chiaramente le proprie intenzioni.
    Non ci vedo nulla di male nell’uomo o nella donna che dicono chiaramente di voler fare sesso senza volersi legare, così come ovviamente è del tutto comprensibile che chi – come te – cerca un legame impegnativo non sia ingannato da qualcuno che si finge “innamorato”.

    Però permettimi di ritenere molto “datata” l’idea per cui sia sufficiente tenere un uomo “sulla corda” per avere una garanzia che poi si comporterà seriamente. Potrebbe aspettare con te, frequentarne altre nel frattempo, e poi scaricarti una volta che “gliel’hai mollata” (ma che brutte espressioni!).

    Insomma, credo che il problema non sia tanto quello di tenere la gente sulla corda, ma capire se la persona che hai davanti corrisponde a ciò che cerchi o no.
    E’ vero però quello che dici che di solito una persona non la conosci bene in poco tempo. Frequentarsi con calma e senza fretta resta la soluzione migliore.

  10. 10
    Ttiz -

    ciao ..
    certo, tenere sulle corde un ragazzo, oggi nn fa la differenza..
    credo invece che.. forse viversela alla giornata, senza troppi progetti, sia la miglior soluzione al problema.. mentre però, si cerca di capire, in coscienza,se chi abbiamo davanti, è la persona giusta x noi..
    è un mestiere difficile cmq…

Pagine: 1 2 3 21

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili