Salta i links e vai al contenuto

Una sorta di “limbo amoroso”.

  

Ciao a tutti..sono sempre io che rompo le scatole con i miei “problemi” che poi problemi non sono…penso che la gente con i veri problemi sia altra..
Però so solo che continuo a stare male..
Per quelli come isis, micione e guerriero (solo per citarne alcuni) che hanno letto i miei post precedenti (“un lampo all’improvviso” e “il lampo sta passando”), dico che mi trovo dopo due mesi e passa ancora in questa sorta di “limbo” amoroso..
Non so che fare..non so quale sia la decisione giusta da prendere..so solo che non riesco più a provare l’entusiasmo di prima verso il mio fidanzato..siamo stati insieme 2 anni e mezzo, felici, pieni di progetti..
Io riconosco di aver sbagliato..mi sono annullata in lui, nel suo studio, nella sua famiglia..non ho più avuto un hobby, degli amici, del tempo per me..ho vissuto solo “lavoro e lui”..ma voglio precisare che non sono stata costretta a comportarmi così da lui..l’ho fatto perchè ero innamorata pazza di lui..volevo solo che fosse felice, che si sentisse realizzato..ho vissuto in funzione sua..
Poi quelle due brutte litigate a fine anno e a metà febbraio..ma sempre per delle scemate..e poi la mia crisi..
E lui che si sta comportando da vero uomo..mi lascia libera di fare ciò che meglio credo..non mi forza..mi ripete ogni giorno che per lui sono importante io, che devo essere felice..
E io non so più se la mancanza di entusiasmo nei suoi confronti sia da addebitare alla fine del sentimento (ma non voglio nemmeno pensarci..non può essere..io non riesco ad immaginarmi con un altro uomo..voglio lui..voglio che sia lui l’uomo della mia vita), oppure ai milioni di motivi di stress che mi hanno ridotta così…
Sul lavoro non mi sento gratificata, in famiglia ci son problemi, ho avuto per 2 anni e mezzo il terrore di perderlo e quella sera che lui in un momento di rabbia mi ha detto che non mi amava più io sono andata in tilt totale..
Non so cosa mi faccia stare così..so solo che tutte le sere prego dio che sia lui l’uomo della mia vita..il solo pensiero che il mio futuro non sia con lui mi fa impazzire di dolore..però vorrei di nuovo sentirmi entusiasta..
Lui è un uomo veramente speciale, vorrei poteste credermi..è unico..l’unico difetto è che a volte non riesce a farsi valere con i suoi..
Però mi ama come nessun altro mai..e anche io l’ho amato con tutta me stessa..mi son sacrificata per lui..tutto con gioia..
Vorrei solo non dover mettere in dubbio i miei sentimenti..
Vorrei tanto il vostro aiuto..non so più che fare..lui è quasi rassegnato all’idea che finirà..io non riesco neanche a pensarci a questo..però non sono più entusiasta come prima..come quando non vedevo l’ora di star con lui..
Ora è come se fossi “stanca” in generale..di tutto..
Grazie mille a tutti voi!

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

47 commenti a

Una sorta di “limbo amoroso”.

Pagine: 1 2 3 5

  1. 1
    guerriero -

    ma state insieme o no??

  2. 2
    kri -

    è proprio vero che quando si pensa di aver tutto ci manca alla fine sempre qualcosa!!!e ci lamentiamo perchè non possiamo creder della felicità che stiamo provando e a tutti costi dobbiamo farci seghe mentali e trovar un problema…
    pensa a goderti questo amore invece di pensare che potrebbe finire!!!!
    auguri di tutto cuore
    nulla puo esser come i primi tempi che si sta insieme all inizio c è il batticuore la voglia matta di conoscer l altro..con il tempo subentra la complicità l affetto e un altro miliardo di cose!
    bisogna coltivarlo giorno per giorno il sentimento

  3. 3
    micione72 -

    Carissima Heidi82, ciao.
    Vedi, nella vita, ad un certo punto bisogna decidere se si vuole crescere o restare eterni bambini!
    Se si decide di crescere, bisogna mettere in conto che le difficoltà cui si andrà incontro aumenteranno, in maniera magari esponenziale! Ma di pari passo aumenteranno anche le soddisfazioni che la vita stessa sarà in grado di darti!
    Se si decide di rimanere bambini, da un lato si decide di non “rischiare”, dall’altro si commette l’errore di vivere una vita “stagnante”, priva di emozioni!
    Non credo che i tuoi dubbi siano legati al fatto che non vuoi crescere, ma piuttosto alla consapevolezza tua che, in realtà, non ami piu’ questo ragazzo!
    “Gli vuoi un mondo di bene! Ma non lo ami piu'”!
    E neppure credo che il tuo momento di stanchezza amorosa,sia legato alle difficoltà lavorative o familiari!
    Lui è diventato per te troppo perfetto! Non ti piace piu’! E in realta’ come sta “ricompensando” tutto cio’ che per lui hai fatto? Con tante belle parole?
    E metti in dubbio questo amore con alcune affermazioni: “mi sono annullata per lui”…”ERO innamorata pazza di lui”… “il solo pensiero che il mio futuro non sia lui….non riesco ad immaginarmi con un altro uomo!”
    Il tuo Amore per lui è in dubbio perchè tu non lo ami piu’ come un tempo!
    Questo ovviamente è un mio parere e, in quanto tale, discutibilissimo!
    ti abbraccio.

  4. 4
    guerriero -

    brava Kri, ma molti nn lo capiscono e perciò saltano a una persona all’altra.

  5. 5
    Isis -

    Ciao Heidi…arrrghhh, pensavo stessi emglio…mannaggia…mi dispiace…
    Io capisco bene, che tu stia così, dopo queste righe capisco molto di più…Io penso che un pò sia paura che tu ritorni ad annullarti e adesso che sai com è l amore, diciamo alla pari,anceh se in realtà deve essere alla pari…temi di ritornare alla situazione precedente…manon temere, se lui ha capito, selui adesso è come dici, e tu hai cambiato atteggiamento un poco rispetto a prima…cosa c è da temere, ora hai ripreso le redini della vostra relazione, ora si tratta di cercare con lui l equilibrio…io che in questa tua fase ci son passata,posso dirti che non è una cosa breve, ne indolore, ma che se vi amate, come credo, andrà tutto bene, basta che siate chiari tra voi, nasta che non ci siano cose nascoste, e che lui t aiuti,hai anche il matrimonio in conto…e capisco che tu possa andare nel pallone…cerca di stare tranquilla e di parlare il piùpossibile con lui
    Ti sono vicina,Isis

  6. 6
    Heidi82 -

    grazie mille a tutti per aver risposto..però, se è vero quello che dice micione, perchè mi piace così tanto quando siamo insieme, baciarci, coccolarci?
    credo che se non si ama una persona il contatto fisico si dovrebbe rifuggerlo..
    e poi perchè, se fosse vero che non lo amo più, sarei ancora qui dopo più di due mesi a prendere tranquillanti per gestire il mio stato ansioso pur di non mandare tutto all’aria?
    sapete, leggendo molte lettere qui, ho scoperto che nella maggior parte dei casi le persone lasciano e basta..a volte senza neanche dare spiegazioni..appena avvertono una difficoltà o un disagio abbandonano “la barca che affonda”..
    io in passato ho sbagliato e ho lasciato diverse persone nel momento in cui realizzavo che verso loro non c’era più sentimento di amore..
    perchè con il mio ragazzo è così diverso?
    perchè ieri, dopo aver visto la tv con una mia amica, tornando a casa a mezzanotte inoltrata, mi è venuta voglia di salire un minuto a casa sua (ho le chiavi) mentre lui dormiva solo per dargli qualche bacio?
    io non ci capisco più niente.so solo che lui è diventato un pensiero ossessivo..
    e non è che ORA io lo veda perfetto..
    io l’ho sempre visto perfetto..era sempre colpa mia di tutto..poi col tempo ho capito che le persone perfette non esistono..ho visto i suoi difetti ma, nonostante ciò, continuo ad avere un atteggiamento di autocolpevolezza in ogni situazione..anche quando è lui per primo a scusarsi per qualche sbaglio nei miei confronti..
    non riesco a pensare che non sia lui l’uomo della mia vita..
    spero solo che il mio aver “subito” troppe cose in 3 anni, in troppi ambiti, sia la ragione del mio disagio..
    quando mi abbraccia lui sento un qualcosa che non so spiegare..sento che come mi abbraccia lui, come mi sfiora lui non lo farà mai nessun’altro..
    sento che se da un giorno all’altro diventassi cieca, riconoscerei una sua carezza tra mille..
    vorrei solo tornare ad essere la ragazza spensierata di qualche mese fa..
    mi spiacerebbe se il mio errore di vivere in funzione sua, annullando me stessa in lui, mi avesse portato a distruggere l’amore più grande della mia vita..
    cmq grazie a tutti..a guerriero, isis, micione, kri
    i vostri pareri sono sempre importanti.

  7. 7
    micione72 -

    E perchè se lo ami ancora tanto, hai cosi’ tanti dubbi?
    Sull’ Amore, i dubbi si hanno oppure non si hanno!
    Se hai dei dubbi su questo Amore, allora tanto un grande Amore non è!
    Scusami per la franchezza e ricorda che questa è solo una mia riflessione!
    Ciaa Heidi!

  8. 8
    guerriero -

    micione72,siamo tutti servi della gleba ha aah

  9. 9
    ondanomala -

    hei heidi ma non è che a te piace complicarti la vita e basta? ma se lo ami e lui ti ama dove è il problema? i dubbi? ma di cosa? uffa smetti di macerarti il cervello e …godi, godi, godi di ciò che quest’UOMO può darti (ce ne sono pochini di uomini in giro credimi) te lo ordina il dottore….ascoltami rasserenati e tutto ti sembrerà più leggero…vorrei io un uomo in grado di trasmettere con le coccole ciò che quest’uomo dici trasmette a te…

  10. 10
    micione72 -

    Guerriero….. hahahahaha
    hahahahahhahahahhah
    hahahahahahha

Pagine: 1 2 3 5

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili