Salta i links e vai al contenuto

Quando una donna è insicura

Ciao a tutti… Scrivo qui per avere un consiglio da chiunque ne abbia voglia… La mia storia è questa…
Circa un anno fa conosco una ragazza di cui nel giro di poco tempo instauro un buon rapporto di amicizia… Lei in quel momento era stata lasciata da pochi mesi dopo una lunga relazione con una persona con la quale stava per andar a convivere e in più aveva appena iniziato a frequentarsi con un altro tipo che però dopo qualche mese per vari motivi seppur soffrendo lei avrebbe lasciato. Nel frattempo il nostro rapporto di amicizia progrediva sempre di più… Si parlava e confrontava di tutto, ci si divertiva, si andava a pranzo a ber un caffè insieme… Insomma un ottimo feeling e complicità’… Finché io un paio di mesi fa dopo una bellissima serata con lei mi accorgo che probabilmente per me è qualcosa di più di un amica…
Accade dopo qualche settimana che mi tendo tutto dentro che dopo una serata in disco tutti in compagnia la accompagno a casa e li mi rivelo baciandola… Tutto bellissimo, lei ci sta alla grande e seppur sorpresa a suo dire perché non se lo aspettava mi dice di esser stata da dio…
I giorni seguenti il gelo… Lei mi dice che l’avevo presa alla sprovvista, che non s’aspettava da me tutto questo e seppur fosse stata davvero bene preferiva che tutto rimanesse come prima… Io accetto se pur rivelandogli i miei sentimenti e decido di distaccarmi un po’… Mi faccio sentir di meno evito di cercarla.. Il problema è che lei dimostra di cercarmi di più invece… Se sto dei giorni senza farmi sentire mi dice che le manco ecc…
Andiamo avanti cosi per un paio di settimane finché decidiamo di comune accordo di organizzar una cenetta… Lei felicissima e bellissima la porto in un posto molto intimo dove durante la cena mi bacia… Passiamo la serata a baciarci e divertirci e star davvero bene insieme in una atmosfera magica…
Ma i giorni seguenti di nuovo il gelo… Ci vediamo e mi parla, mi dice di non esser sicura che non se la sente di iniziar qualcosa in più seppur gli piaccio e sta bene con me e mi trova fantastico perché ha paura di rovinar tutto tra noi e mi chiede di tornar di nuovo indietro… Io le dico che non potrò più ormai vederla come prima se pur capendo tra virgolette le sue ansie…
Cosi ora è qualche giorno che non ci vediamo… Io non l’ho più cercata e lei invece m’ha scritto un paio di sms per saper che fine avevo fatto… Premesso che abbiamo entrambi 32 anni, voi che fareste ora? Io sento che lei è la donna giusta per me e ci soffro. Grazie a tutti.

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

9 commenti

  1. 1
    toroseduto -

    Mi hai fatto venire in mente una storia che credevo dimenticata, sono passati molti anni ormai,la stessa cosa successe a me, io capii che ero “la riserva” e questo non mi andava per niente giù. Amici dopo aver fatto l’amore? E come si fa…tanto più che lei mi cercava di continuo, e io ero cotto e stracotto e le chiesi un incontro chiarificatore, mi ero ripromesso di non sottostare a nessun giochetto, in lei o c’era l’amore bene, l’amicizia non m’interessava, io sentivo di amarla sinceramente, ma non ero disposto a pendere dalle sue decisioni,a 32 anni si è abbastanza maturi per fare delle scelte. Perchè vuoi rovinare tutto? Mi disse, andiamo avanti così sei la persona più adorabile che conosco, ma mi sento ancora attratta dal mio ex…magari fra un po di tempo… Troncai subito la discussione,non ero disposto a stare ad aspettare gli sviluppi della sua personale situazione. Dopo poco tempo conobbi una ragazza meravigliosamente libera e innamorata di me,ci siamo sposati felicemente, lei si era messo con un’altro, evidentemente non riusciva a togliersi dalla testa il suo grande amore, che forse non l’ha mai cercata nè amata.Naturalmente questa è una storia,forse avrebbe potuto prendere un’altra piega, ma se l’amore non è ricambiato,e la solitudine pesa,io penso di obbedire all’istinto, così ho fatto e non mi sono mai pentito, anzi, sono grato a quello che la sorte mi ha regalato.Ti ho solo dato uno spunto su cui riflettere, poi i particolari li conosci meglio di me. Buona fortuna…mario

  2. 2
    Roberta -

    Caro Cristianmi,toroseduto ha ragione al cento per cento,questa donna è ancora innamorata del suo ex e…orrore…non sà stare sola nemmeno cinque minuti…ti cerca perchè sei un porto dove poter attraccare ogni tanto ma la sua intenzione è di prendere il largo appena possibile…non perdere tempo…non ce n’è molto in questa vita,non sprecarlo dietro a storie inutili…

  3. 3
    ilmarmocchio -

    L’amicizia con l’amore NON c’entra nulla. Sono agli antipodi. Chi mescola amore e amicizia o e’ uno sprovveduto o mente sapendo di mentire.
    Toroseduto ha scritto cose giustissime eio seguirei il suo consiglio

  4. 4
    rasputin -

    Cristianmi, non accettare mai conpromessi con una persona che non ti AMA, perchè se non sei ricambiato alla fine sarai tu a pagare: Frasi tipo “Ti voglio bene”, “tu sei molto importante per me”, “quando sto con te sto bene” non significano niente. Servono solo a mascherare il fatto che non ti ama. E se ti cerca è solo perchè ha bisogno di qualcuno che le stia vicino. Ti dico così perche è la tessa situazione che ho vissuto io giusto 2 anni fà…tutto è andato come ha descritto Toroseduto, solo che all’escamazione”…magari tra un pò di tempo…” io, innamorato follemente di lei aspettai. Risultato: più il tempo passava e più lei si allontanava da me mentre io ero sempre più preso. Quando poi ha capito che poteva recuperare con il suo ex, allora sono stato liquidato con un “mi dispiace tanto!”. Questo è solo il mio consiglio in base alla mia esperienza da 31enne. Ti auguro buona fortuna. Ciao

  5. 5
    sigma -

    Se davvero hai avuto l’intuizione che lei sia quella giusta,credi in te stesso e persevera. Cerca di attirare la sua fiducia, parlaci a lungo, conoscila più a fondo.
    In fondo bisogna anche essere un po’ positivi: se agli altri è andata male non è detto che vada male anche a te.
    Io ti consiglio solo di accertarti del fatto che sia onesta nelle sue paure, che insomma non ci marci con l’ex! Le paure esistono eccome,e non sempre si riesce a comunicarle… dipende da quanto sono grandi, da cosa nascono e da chi si ha davanti.

    Posso farti invece io una domanda?(la curiosità è femmina): ma come hai fatto a capire che è la donna della tua vita? è la prima volta che provi questa sensazione? Ti ho dato questi consigli perché mi sembra una cosa troppo bella per rinunciarci. I rimpainti invece sono brutti…

  6. 6
    alice -

    salve sono alice una ragazza di 24 anni ke stà soffrendo x amore e amicizia. Partiamo dall’amore, ho conosciuto il mio lui, ke ha 27 anni, 22 giorni fà , in una gita organizzata. Tra di noi nn è stato subito amore, ma ci piacciamo abbastanza fisicamente. lui avendo dei problemi economici nn ha soldi x sentirci ogni giorno, quindi io spesse volte mando sms o squilli cosa che sò che è sbagliatissima da fare.lui mi ha chiesto un po’ di tempo. sabato lo vedo che ho la cena della puglia. come mi devo comportare in questo caso…? meglio nn dirgli niente e vedere se si avvicina lui.. in questi giorni, a parte che sò che è a calcio nell’ora in cui lo chiamo, xò se lo chiamo a casa, è da 2 giorni ke nn rikiama. dice di essere insicuro e ke ci vuole pensare. O nn mi vuole proprio ? nnon ci stò capendo + niente. sono abb triste e vorrei sentirlo ancge se sò che nn è possibile,come fare-mi ha detto che gli serve un po’ di tempo per dimenticare la sua innamorata che tral’altro convivente con un altro uomo ( lui e lei nn sn mai stati assieme ) e lui dice che se nn ci fosse lei io sarei la donna giusta x lui.come fare ? ho un po’ di casino grazie se rispondete alla mia email alceluce@email.it

  7. 7
    toroseduto -

    Alice, io penso che ti ha messo in frigo, per il momento non ha fame, all’occorrenza apre il frigo,e trova te. E’ una tattica deprimente, ma questo arguisco dalle tue parole. Non accettare, rischieresti di congelarti!

  8. 8
    marcolinho -

    Quoto toroseduto rasputin roberta e il marmocchio…..
    4 anni di vita buttati appresso a una che sposata erano dieci anni che non viveva col marito… le ho dato tutto quello che potevo e lei sembrava insicura ma insicura non era visto che dopo che ha ottenuto quello che voleva grazie a me ricambiandomi con il mio esaurimento nervoso grazie alle sue tattiche da finta insicura, mi ha abbandonato letteralmente per rientrare all’ovile e tra l’altro accusandomi pure delle mie reazioni alla sua infamia per pulirsi la coscienza e potersi guardare allo specchio. risultato attuale!? io piano piano mi rendo conto di come sono stato stupido a non voler vedere le cose per quelle che erano (ma ero veramnete innamorato) Lei penso che sia tornata da quel co...one di marito e magari tra un pò ripartirà per altre spiagge.. Cosa ho imparato da questa lezione!?? mai più tentativi di far avvicinare a me una persona che tiene due piedi in una staffa e sopratutto mai più accontantarmi di un ti voglio bene a fronte di un ti amo.. Basta fare il crocerossino o andare in analisi per capirsi quando in realtà è chi ami che ti confonde con i suoi giochetti. se ancoa non hai iniziato scappa prima che ti scotti. quando avrà le idee più chiare sarà lei a cercarti e se tu sarai libero si vedrà ma nel frattempo non perdere la vita ad aspettare. ne va della tua autostima e sopratutto della tua vita che è una sola.. non generalizzo ma troppe donne ormai sono peggio di come venivano visti gli uomini prima della cosidetta rivoluzione sessuale. la vita ti pone davanti delle scelte e non sempre è vero che la via del paradiso è la più difficile, non è egoismo o codardia, ma spesso è pura cattiveria da parte di chie vive nell’inganno e ti rovina la vita.. una donna innamorata è come un uomo innamorato e non ci sono mediazioni. okkio!! Fa male……. M

  9. 9
    flame -

    Salve, sono un ragazzo di 25 anni circa un annetto fa mollai una ragazza che era insicura e incerta alche` subito dopo iniziai a messaggiare solo a livello di amicizia con un altra ragazza e più passavano i giorni e più messaggiare con lei mi faceva star bene.dopo un mesetto siamo usciti insieme e di li passavamo giornate intere insieme per non affrettare i tempi le dissi di fare le cose con calma .Passano due mesi e lamia excomitiva mi invita ad una seserata. Arrivato trovai la mia ex che capendo l errore fatto in precedenza cercò di riavvicinarsi il più possibile durante la serata preso da ricordi scambiai qualche coccola con lei. Il giorno dopo ero preso da rimorsi in quanto sentivo che ciò che avevo fatto non era giusto nei confronti della ragazza che sentivo e ci uscivo e verso cui provavo qualcosa.non le dissi nulla e cercai di andar avanti non pensando più alla mia ex ma concentrandomi sulla nuova ragazza. Di li a poco le due sono entrate in contatto e hanno scoperto tutto e tendendomi un “imboscata” mi hanno fatto svuotare il sacco. Essendo una situazione mai affrontata passai una settimana bruttissima.passate due settimane si fece risentire la nuova ragazza cheimi implorava un incontro per parlare. Io spaventato all inizio non volli alche` lei con insistenza disse che doveva vedermi a tutti i costi . Essendo una ragazza che mi colpi` e avendo meditato chebcomq a me lei ancora piaceva decisi di vederla . All inizio era solo rabbia. Di li a pocoo abbiamo ripreso il rapporto, un rapporto che lei per prima voleva riaprire. Passano mesi, mesi in cui il rappprto non era bellissimo come l inizio perché in lei c era comq la paura che io potessi farle di nuovo del male. Però nonostante tutto c era complicità, io comq andavo con i piedi di piombo in quanto avevo paura che lei per ripicca avesse potuto fare la stessa cosa che io feci a lei con un altro ragazzo.passsano 8 mesi dal nostro riavvicinamento e lei il giorno di pasquetta mi dice che èpresa da mille dubbi e pensieri . Tendo a specificare che in questi otto mesi entrambi ci siamo detti ti amo fino al giorno prima di pasquetta ed io in questi otto mesi avevo solo occhi per lei. Dal giorno di pasquetta in poi lei era in pallone e non sapeva se continuare la storia o meno. Io non volendola perdere ho fatto cose che non ho mai fatto per nussuna ragazza. Dalle lettere alle rose inaspettate al.negozio per invitarla ad uscire alle dediche sulla spiaggia al tramonto ecc.. sono passati due mesi e lei ancora non prende una decisione se le dico che mi sto.allontanando lei mi manda delle faccine tristi o dice che le.manco e se le chiedo di vederci , il giorno prima.mi dice si cerchiamo di organizzarci poi quando arriva il giorno inventa una scusa oppure ultimamente dopo essermi presentato sotto casa sua per farla uscire e vedere la sua reazione lei mi chiama e mi dice non ha senso voglio star sola però continua a dirmi che le manco . Io sono molto emotivo e non riesco a rassegnarmi . Cosa fare ? Grazie

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili