Salta i links e vai al contenuto

Un lavoro per mio figlio

Lettere scritte dall'autore  Cacciola Carmelo

Ill. mo Cav. Silvio Berlusconi, La disturbo perché, sono un padre disperato. Mi chiamo Cacciola Carmelo (pensionato) e mi rivolgo a Lei, nella speranza mi possa aiutare a “trovare” un posto di lavoro (qualsiasi cosa) per mio figlio Nicola, (trentanni (30) ) con diploma in agraria e dotato di tanta buona volontà… quando gli capita, fa proprio di tutto… dal facchinaggio al giardiniere e ancora di più… mi perdoni per lo striminzito contenuto, ma non so più cosa dirLe… Le Auguro tutto il Successo e la Fortuna di questo mondo… e che il 2014, sia foriero di belle novità per Lei, per la Sua Famiglia e per gli Italiani Tutti. Grazie!
Cordialmente.
Carmelo Cacciola.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi su Facebook: Un lavoro per mio figlio

Lettere correlate a:

Un lavoro per mio figlio

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso - Silvio Berlusconi

1 commento

  1. 1
    Incaxxato! -

    Siamo arrivati a chiedere lavoro x i figli in un forum?Credete veramente che berlusconi si mette a leggere le vostre lettere?La disperazione porta a credere a simili cose,l’italia sta andando allo sfascio e con il 50 % dei giovani senza un impiego (x non parlare del rimanente 50% che lavora precario o con stipendi da fame) sono curioso di vedere tra 20 anni cosa ne uscirà fuori,stiamo finendo come e peggio del dopoguerra,visto che in quel periodo si poteva solo migliorare noi al contrario possiamo solo peggiorare,colpa di una politica marcia,colpa di una moneta unica ha solo peggiorato tutto quanto,e colpa di questa società!

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili