Salta i links e vai al contenuto

Un avvocato competente in mobbing

  

Vorrei descrivere una brutta storia di mobbing subita presso ad una università italiana.
In realtà sto cercando un avvocato competente nel settore, se avete qualcuno da consigliarmi vi sarei grata.
dott ssa filau.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Controversie - Lavoro

43 commenti a

Un avvocato competente in mobbing

Pagine: 1 2 3 5

  1. 1
    capisco bene -

    Anch’io vivo e ho vissuto il mobbing dall’assunzione,rischio la mancata conferma e non so nemmeno a quanti documenti sulla mia posizione amministrativa posso accedere nè se posso fare ricorso tramite sindacato in caso di inidoneità

  2. 2
    filippo -

    Non è per scoraggiarti, ma c’è una sola cosa in cui gli avvocati in questo paese di m… sono veramente competenti: fregarti un pacco di soldi!
    Tra l’altro, c’è una seconda difficoltà: i giudici.
    C’è una sola cosa in cui i magistrati di questo paese di m… sono veramente preparati: fregarti i soldi!
    Poi c’è la terza difficoltà: le leggi di questo paese di m….
    C’è una sola cosa in cui le leggi di questo paese di m… sono veramente efficaci: toglierti soldi!
    Detto questo, in linea puramente teorica, puoi tentare di rivolgerti a un Patronato per fare una vertenza, sempre ammesso che ne esistano i presupposti tecnici, perché una cosa è dire Mobbing, un’altra è dimostrare che c’è stato Mobbing (abusi psicologici, angherie, vessazioni, demansionamento, emarginazione, umiliazioni etc…).
    Tuttavia, c’è una sola cosa in cui i sindacati di questo paese di m… sono veramente attivi: pigliarti per il culo e fregarti soldi.

    In conclusione, senti prima di tutto i tuoi parenti ed amici; vedi se possono raggiungere un avvocato di loro conoscenza che sia esperto di diritto del Lavoro e del quale possono essere certi che almeno loro li freghi di meno.
    Sottoponi il caso e pretendi l’assoluta verità, già sapendo che nel fondo del cuore di ogni avvocato c’è anzitutto il suo personale interesse.
    Poi, decidi!
    Aggiungo qualche link con beneficio di molti inventari:

    http://www.inas.it/mobbing.htm (sportello anti-mobbing)

    http://www.networklegalesgromo.com/diritto-del-lavoro.html?c=3&gclid=CIKlmsKu-5ICFQwIuwodUVGoBA

    http://www.101professionisti.it/guide/mobbing/

    http://www.associazioneaivil.com/

    Auguri di cuore!

  3. 3
    capisco bene -

    Io il mio mobbing lo posso dimostrare bene senza andare alle parole e comportamenti non dimostrabili di fronte a un giudice:un sacco di verbali firmati nella prima fase di formazione dove il potere di firma era assolutamente vietato,2 mesi senza il tutor previsto dal contratto nazionale,visita 626 ritardata rispetto all’esposizione al vdt.In più consuntivazione erratamente attribuitami come da prove scritte.Basta per dimostrare un mobbing?Ma i soldi da buttare in avvocati non ce li ho nemmeno io,penso di andare in tv in caso di inidoneità.Non so cosa possono fare i sindacati.

  4. 4
    Monk -

    Non dire boiate, filippo (quando ce vo’ ce vo’). Di avvocati bravissimi ce ne sono parecchi, ed i giudici, poi, sono una categoria estremamente seria, a livello generale.

    Le tue affermazioni, al riguardo, sono estremamente qualunquiste. Avvocati e giudici lavorano AL MEGLIO in un settore – quello della giustizia – al quale i POLITICI destinano pochissimi soldi e nel quale i POLITICI investono pochissimo. Quantomeno andrebbero rispettati per questo.

  5. 5
    lupetto -

    Monk,sei un avvocato o un giudice per caso?Libero di difendere queste categorie,io in altrettanta libertà concordo con filippo

  6. 6
    filippo -

    Monk, non dire stronzate (quando ce vo’ ce vo’)!
    Quanto meno, prima di spararle le stronzate, accertati se l’interlocutore ha dati empirici alla mano o se parla per puro sentito dire!
    Ho sufficiente esperienza di tribunali, di avvocati, di giudici e di leggi per affermare con totale sicurezza quello che ho detto; il fatto che esista un 2% di avvocati seri e magistrati seri non fa del Sistema giudiziario un sistema serio; al contrario ne testimonia la totale marcescenza!
    Quanto poi al Diritto del Lavoro me ne sono occupato personalmente per 13 anni.
    I magistrati di questo paese sono maggioritariamente dei mascalzoni che si preocupano esclusivamente di sé stessi come casta; sono dei salumieri del codicillo, non giudici, degli Azzeccagarbugli che farebbero sganasciare dalle risate anche il vero Azzeccagarbugli, dei semianalfabeti che se scrivessero in cirillico sarebbe lo stesso.
    Gli avvocati sono in maggioranza assoluta dei filibustieri che pretendono soldi solo per aprire bocca e spingono a fare cause anche sapendo che le possibilità di vincerle veramente sono pressoché zero.
    Le leggi di questo paese e le procedure rendono anche le vittorie giudiziarie delle vittorie di Pirro perché le sentenze sono efficaci solo sulla carta e quindi inesigibili a meno che non hai un patrimonio da buttare nelle casse dello Stato in atti giudiziari.
    Lascia stare quest’argomento con me!
    Ne ho viste troppe per tollerare degli stupidi buonismi verso queste categorie di lestofanti che offendono il concetto più elementare di Giustizia!
    Questa è l’Italia, non la Svizzera!

  7. 7
    Monk -

    lupetto, POTREI come NON POTREI appartenere ad una delle due categorie.

    In ogni caso, parlate per esperienza diretta? Avete mai avuto a che fare con il mondo della giustizia, concretamente, per esservi formati la pessima opinione degli operatori del diritto che avete?

  8. 8
    roberto44 -

    egregio sig. filippo, ha ragione, ma dall’alto della sua esperienza, ha dimenticato che questo è un paese di m… perché c’è troppa gente di m…!!!!!

  9. 9
    gianna -

    vorrei rispondere a Monk,filippo, lupetto
    sono l insegnante che sto cercando un avvocato per i mobbing subito,ma se qualcuno di voi fosse un magistrato un giudice, se proprio sostenete la verità e la giustizia, mi dovete ricevere ad ascoltarmi , ma non solo me che sono un dei protagonisti che ha subito i mobbing ,ma ascoltare anche gli altri che me l hanno esercitato.,chi ha il coraggio di guardarci negli occhi solo lui dice la verità.Giudici avvocati che siete tutti voi che avete risposto alla mia richiesta ,è proprio da vergognarsi da tutto ciò che succede presso la struttura universitaria dove ho subito il mobbing.Una volta era un mito essere docente universitario, ma adesso ti viene il vomito quando aver che fare con loro.Certo che non ho tante speranze di vincere, ma se qualcuno fosse un magistrato , se proprio è destinato a difendere la verità mi deve ascoltare di persona , e guardarci negli occhi.Le dico solo il nocciolo della storia .ho conseguito due lauree un dottorato,presso l università italiana, parlo 4 lingue, ho pubblicato 4 libri, ho vinto il concorso a merito mio , perchè non sono l..c..c, e mi hanno licenziato perchè mi sono rifiutata di emettere calunnie , diffamazioni e tante altre cose.,mi sono rifiutata di svendere la mia dignità, la dignità non si vende ma se si tiene si difende, chi però mi aiuta a difenderla se tutto vero che scrivete della giustizia fosse corrota?Le lascio il mio email privato , se un giudice ha il coraggio di sentire la verità e mi ricerve prendo l aereo e vengo ad incontrarci,email privato spiti789@hotmail.com .si chiede uno deve dedicarsi una vita allo studio per poi diventare un rufiano?, bisogna avere tutti questi requisiti per fare il rufiano?solo chi ha fatto un c..c sa dire la verità, e vinge i concorsi senza appoggi e raccomandazioni. sono riuscita ma purtroppo non non avendo la specializzazione nel emissione delle calunnie mi hanno licenziato.ASPETTO CHE UN GIUDICE MI RICEVE PER SENTIRE LA VERITà

  10. 10
    Monk -

    Lupetto, tanto per curiosità… sei praticante avvocato?

Pagine: 1 2 3 5

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili