Salta i links e vai al contenuto

Tutti i giorni prego Dio: ‘fammela riavere o levamela dalla testa’

Lettere scritte dall'autore  

Ciao a tutti i cuori infranti!
Inutile dire che anch’io come voi faccio parte di questo club. La mia ragazza mi ha mollato il 30/3 scorso… Mi ha mollato dopo 3 anni esatti d’amore pazzesco, mi ha “drogato” con frasi tipo “non ti lascerò mai, sei l’uomo della mia vita, sei tutto ciò che cercavo, per sempre insieme, nulla ci dividerà mai!!!…”
…Oggi dopo 3 anni la sola cosa che sa dirmi è che: “non me la sento più…!” Io in questi 39 giorni esatti le ho provate di tutte, rose a casa, cd con le canzoni più belle legate ai nostri 3 anni, le ho girato sms e/o email dove lei mi giurava ‘amore eterno’, ma nulla… non riesco a schiodarla. Alcuni giorni sembra più “vulnerabile” e titubante, altri invece è decisa e convinta della sua scelta!!!
Fino a quì non cambia molto a differenza di tutte le altre storie di amori che si rompono tranne che per una cosa… C’è una differenza molto ma molto importante e purtroppo per me drammatica… Io e questa “mia” ragazza lavoriamo insieme, il suo ufficio e il mio sono distanti soli 10 metri… non avete idea della sofferenza che mi provoca tutto questo!!! Vederla a lavoro e scambiarci appena 3 parole, non fare con lei la pausa di mezzora che per 3 anni abbiamo fatto insieme, vederla passare e non poterle dire “ciao amore mio”… A nessuno e dico nessuno auguro una cosa del genere!
Io sono molto credente e tutti i giorni prego con tutta la fede che ho e chiedo a Dio: “fammela riavere o levamela dalla testa il prima che puoi…” Perchè tutto questo non ha senso, un’amore unico davvero come quello che avevamo e condito dalle sue promesse sincere non può finire così…qualche spiegazione ci deve essere, perchè se n’è andata nel giro di 48 ore… 2 giorni prima mi diceva “stai tranquillo ti amo” e 2 giorni dopo “mi spiace…ma non me la sento più” proprio ora che stavamo organizzandoci la vita cercando casa e progettando cose indimenticabili!
Alcuni colleghi/e mi consigliano tutti di darle tempo di farla pensare… tutti a lavoro sono rimasti ‘scioccati’ da questa rottura perchè ci vedevano legati a triplo filo e nessuno si aspettava una cosa del genere… (voi che ne pensate?) Anche perchè io ho un’esempio in famiglia… e cioè mia sorella venne mollata dal suo ragazzo perchè lui non provava più nulla per lei…non gli importava più niente, mia sorella cadde in preda alla disperazione fino a che dopo 6 mesi lui torna più innamorato che mai… 2 anni fa si sono sposati ed ora hanno un bimbo di 7 mesi…!!!
In attesa che magari questa Grazia possa arrivare anche per me, pregando e col cuore pieno di speranza mi affaccio alla finestre e vedo che si avvicina l’estate e penso che lei se ne andrà in ferie a luiglio/agosto in Spagna con la cugina ed io solo a Roma a piangere come un bambino… pensando a quando stavamo insieme e riempiendo la mia esistenza di nostalgia e delusione…

Ciao a tutti, Pietro.
p.s. fatemi sapere che ne pensate e ogni consiglio è ben accetto soprattutto da chi è riuscito nell’impresa di riconquistare l’amore della sua/o amata/o.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

70 commenti

Pagine: 1 2 3 7

  1. 1
    Dordon -

    Brutto il fatto che lavoriate insieme, è a dir poco una cosa straziante per te. Non soffocarla più lei ha la certezza di riaverti e più dentro di se sarà soddisfatta.

  2. 2
    raffaele -

    Ecco dove sta il nostro errore : non permettere mai alle nostre rispettive amanti di dire stronzate tipo: niente ci dividerà, ti amo alla follia ed altre cose del genere, io diro’ sempre alle donne: niente ci dividerà finchè tu non iniziarai a sparare simili stronzate, piedi per terra, donne, e soprattutto finitela di guardare BEAUTIFUL !

  3. 3
    Julia -

    Io posso dirti di non aver mai provato una cosa così bella, e non ho esperienze di gente che torna più innamorata che mai, anche se so bene che queste cose davvero possono accadere.. ti auguro solo che possa accadere, e posso dirti che anche io credo molto nella forza della preghiera, anche io ho perso il mio lui a novembre e ancora non è tornato, anche se ci siamo un po’ riavvicinati. E anche io, come te, prego tutti i giorni affinché Dio possa farlo tornare da me, far sì che qualcosa cambi nel suo cuore. Io credo che possa aiutare. Posso dirti di continuare così, semplicemente perchè non hai alternative. Non è opprimendola che lei tornerà, non è mandandole rose e canzoni.. lei sa quanto vali, e non è un gesto dolce a farle tornare l’amore. Tu non puoi, e soprattutto non devi fare nulla. Se c’è qualcosa che devi fare è appunto non fare niente. Lo so che la teoria è facile, ma che poi è difficile davvero tenere duro. Io ho sbagliato mille e mille volte con lui e se ora abbiamo un rapporto sereno è solo perchè è stato mollato da quella con cui è stato in questi ultimi 2 mesi, non perchè io abbia influito sulla sua volontà. Io sono con te.

  4. 4
    spxever -

    Caro Dordon…lavorarci insieme e vederla tutti i giorni è quanto di peggio può seccedere in una situazione del genere. Si dice ‘occhio non vede cuore non duole…” A me invece oltre il danno, la beffa! Non basta quello che sto passando ma devo pure subire la sua “presenza” a lavoro! Pochi giorni fa ho chiesto il trasferimento, spero arrivi presto perchè sto crollando e la mattina quando suona la sveglia mi prende un colpo!!!
    E’ vero Raffaele hai ragione, noi maschietti su queste cose cadiamo subito…perchè in fondo ci piace sentirci amati e desiderati… è nella nostra natura ed infatti dobbiamo cercare di essere più razionali e meno sognatori. Però mi chiedo una cosa… se la donna che ami alla follia e lei ricambia (almeno per come credevo io) questo sentimento e ti dice frasi belle ed impegnative, io perchè non devo crederle…? Ma perchè non posso un’attimo “rilassarmi” sul suo cuore??? Ma che male ho fatto!!!
    Julia…quanto vorrei che il tuo augurio diventasse realtà, io per questa ragazza sono pronto a dare tutto anima e corpo come ho sempre fatto. Il consiglio che mi dai tu è quello che mi danno in molti… di non soffocarla e di lasciarla tranquilla con la sua testa, si è vero, sicuramente è la cosa migliore da fare e ti giuro che sarebbe molto più “semplice” se non fossi ‘costretto’ a vederla tutti i giorni…è quì che io mi frego, perchè purtroppo non posso evitarla…sta lì a pochi metri da me e Dio solo sa quelle 6 ore a lavoro quanto mi distruggono l’anima!!!
    Anch’io ho sbagliato tanto con lei, ma penso che i problemi di una coppia si devono risolvere insieme…passo dopo passo, lei invece ha mollato la presa e mi ha dato le spalle nel momento decisivo…non si fa così, con tutto l’amore che ho per lei, però non ci si comporta così.
    Poi appena me la sento racconterò quì sopra tanti retroscena di questa storia incredibile…! Per lei c’ho perso molte cose e quando sulla nostra testa abbiamo visto lo striscione del traguardo, lei è andata via con tutti i nosri sogni…
    Io continuerò a pregare tutti i giorni, con tutte le forze che ho… dici bene Julia, non posso fare altro…davvero non ho più forze.
    Un bacio.

  5. 5
    cuore e attriuti -

    idem con patate dopo 3 anni…che ero la luce il sole e stronzate del genere…
    1 quando una donna sicomporta così il 99% è infatuata di un altro
    2 lasciala quocere nel suo brodo
    3 le donne non sono come gli uomini se ti lasciano perchè si sono stufate non tornano più indietro.
    conosci la canzone di ligabue… vogliono sentire un pò di più vogliono sentir gira la testa… al limite del piacere… al limite del dolore…
    le donne vogliono vivere costantemente emozioni forti e se del caso manderebbero a puttane 10-20 anni di fidazamento per 1 solo giorno trascorso nel brivido che un altro uomo può averle destato.
    lascia perdere i fiori le frasi e i pensierini questa è la loro di tattica per riconquistare un uomo.
    tu per riconquistare una donna devi essere imprevedibile.
    stupiscila lasciandola in pace…

  6. 6
    fullcognack -

    è incredibile come le storie che finiscono abbiano tutte delle assonanze. io prego da tempo ormai ma purtroppo credo che LUI non sia in zona in questo momento. Mai più mi chinai e nemmeno su un fiore, più non arrossii nel rubare l’amore dal momento che inverno mi convinse che Dio non sarebbe arrossito rubandomi il mio. questa è un frase di una celebre canzone dell’indimenticato de andrè.questa è l’unica frase che mi permette oggi di avere quel minimo di forza che mi fa arrivare a fine giornata..
    ti capisco, capisco quello che si prova, capisco che ci si fa vivere, che non si riesce a trovare una spiegazione, un motivo del perchè sia accaduta una cosa così assurda. l’amore è un’arma che può essere ghermita solo da chi la ripudia…. la sofferenza, il dolore, la confusione, la rabbia, la tristezza, il tormento…. e poi, e poi si fa sera, si arriva a letto, l’unico luogo di pace e tranquillità. fina a quando dovrà andare avanti così??????????
    non ho più forze, sono inkkkkazzato nero eppure ogni volta che si paventa la semplice possibilità di incrociare il suo sguardo tremo come una foglia.
    Prego DIO è vero………..

  7. 7
    Elvis -

    Io dico che tornano solo se le cose gli vanno peggio di prima.. Il fatto è e rimane che la mia ex a quasi 4 mesi se ne straf… di me.Io da parte mia ho finito di assillarla da più di un mese.E ho cancellato tutti i numeri.Perchè alla fine mi son detto se torna deve deciderlo lei.ma ne il dolore ne la sofferenza cessa di calmarsi.Ormai sto solo male e per nessun motivo provo solo tanta sofferenza che non so più se nenche il suo ritorno potrebbe riaggiustare.Rendetevi conto che io non credevo nel mondo ma nel suo amore si.Alla fine non credo più a nulla.E se una persona smette di credere di sognare ha smesso di vivere a prescindere se vive o meno.io ho smesso di vivere.e spero solo in 2 cose ormai e ve le lascio immaginare.. e non spero in un suo ritorno dopo 6 mesi 10 poichè non perchè è donna ma perchè è troppa orgogliosa per tornare ammettendo di aver sbagliato.Non la vedo in giro da mesi oramai.. Ma non penso a lei penso solo che cosi sto molto male.

  8. 8
    giorgio69 -

    “e spero solo in 2 cose ormai e ve le lascio immaginare”
    “Elvis” non penserai mica al suicidio, non scherzare, il mondo è pieno di donne, vedrai che troverai una ragazza che riuscirà a sorprenderti, che ti amerà veramente e ti farà dimenticare le brutte avventure!

  9. 9
    Elvis -

    Non non penso al suicidio ma che se morissi non cambierebbe nulla per me questo si che lo penso.Un motivo cè.Io non credo in un futuro migliore.So che con ottime probabilità morirò solo in un appartamento dove vivrò solo e starò male per il resto dei miei giorni perchè diciamocela tutta chi starebbe bene da solo a vita..?Voi direte che sono pessimista non è vero questo che vi sto dicendo è un mio probabilissimo futuro come anche potrebbe esserlo per molti di voi. se non quasi tutti.E anche se trovassi un altra sarei felice lo stesso..??Ragazzi io stavo con lei perchè l’amavo.(sul serio)non è una malattia che guarisce..Nel corso degli anni il legame è stato cosi profondo che ancora non mi capacito di come lei sia cambiata cosi.. Ma il punto non è che voglio che lei torni o meno è che sto delirando sto cosi male.. che ho paura che continuando cosi la mia salute ne risentirà pesantemente.Orami tutto il giorno ho la testa che mi scoppia e il respiro mozzato a metà.E’ un agonia cosi insopportabile che ed è a me e mi pare quasi assurda.. Immaginavo che si potesse stare male per amore ma io mi sto spegnendo lentamente.. o se non il mio fisico il mio cervello non pensa a nulla.E’ come se mi trapanassero il cervello ogni secodno del giorno.. Oramai non cè minuto secodno o attività o hobby che faccia che mi stanno aiutando.Sto meglio solo quando esco con gli amici e cioè 2 giorni a settimana(se mi va bene)20 giorni al mese sto come vi ho descritto.. a volte vorrei non svegliarmi mai più la mattina per non affrontare un altro giorno così.. Oramai non sto più male per lei si è trasformato in qualche altra cosa.. lo sento..

  10. 10
    spxever -

    Ciao ragazzi/e e grazie di quello che scrivete. Oggi anche è stata un’altra battaglia a lavoro… Farò del tutto per evitarla, mi è stato consigliato anche di toglierle il saluto, e come dice “cuore e attriuti” la lascio cuocere nel suo brodo… un brodo fatto d’orgoglio, di freddezza e spietatezza… e spero per lei che si “bruci” perchè solo così capirà del danno che sta facendo… Lo so che è solo una speranza ma non posso fare altro!!!
    Vorrei tanto dimenticarla e odiarla…ma so di dire una cazzatona a me stesso… purtroppo non ci riesco anche se per la rabbia la “sbatterei” al muro perchè mi ha distrutto e ha rovinato 3 anni intensi!
    …Non dimenticherò mai quel 30/3 alle 11.40 nella sala mensa del lavoro… “non me la sento più, mi spiace…” In 5 minuti ha fatto tutto…tutto!!! Io ammetto ogni cosa nella vita e questo mi ha insegnato a non fidarmi più neppure delle mutande che porto, però come cavolo si fa…come ha fatto a trovare la spietatezza in quei 5 minuti dopo che per 3 anni mi ha rincojonito di stronzate!!!
    Elvis ascolta… te lo dice uno che sta in mezzo alla merda fino al collo… lascia stare pensieri “brutti” non ne vale la pena… dammi retta, accetta questo consiglio da uno che se la sta passando male sotto tutti gli aspetti della vita…

Pagine: 1 2 3 7

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili