Salta i links e vai al contenuto

Trovare una ragazza perfetta per me? Un’impresa titanica

Premetto che in questa lettera generalizzero’ molto, perche’ generalizzare e’ il modo migliore per analizzare determinati comportamenti.

Sara’ capitato un po’ a tutti di avere una vita scolastica senza una ragazza o senza un ragazzo al vostro fianco. Certo, l’amicizia e’ importante, ma manca sempre qualcosa che dia effettivamente un senso alla nostra vita: prendersi cura dell’altro. Quando non troviamo la ragazza alle medie diremo “Vabbe’, mi rifaro’ alle superiori…”, idem se non la troviamo alle superiori diremo “Le ragazze vogliono quelli fighi, mi rifaro’ all’universita’ dove le ragazze saranno piu’ mature (si spera)…”.Arrivati all’universita’ vi accorgete, con la maturita’ acquisita, che e’ tutto molto strano: le ragazze offrono tanti stimoli, ma nessuna che sia all’altezza delle aspettative, quindi alla lunga diventano noiose.

E qua sono note dolenti…

Pensate veramente che ci sia qualche differenza tra farsi la ragazza alle superiori e farsela all’universita’? Si, e anche tanta!

Pensate veramente che ci sia qualche differenza (ATTENZIONE!) tra le ragazze delle superiori e quelle dell’universita’? NO. Io sono convinto, e con il passare del tempo ne ho avuto la conferma, che le persone NON CAMBIANO, anzi se cambiano e’ in peggio. Perche’ dico cio’? Perche’ ovunque io guardi, vedo soltanto ragazze di qualita’ mediocre/infima.

Tutto cio’ non aiuta se penso che il tipo di ragazza che cerco e’ di una normalita’ piu’ unica che rara, sia a livello fisico, sia livello intellettuale/morale.

Sul piano fisico deve essere leggiadra: carina (lineamenti delicati e femminili), capelli lunghi neri e ondulati naturali, pelle chiara, fisico minuto, dita lunghe e affusolate con unghie sane e ben curate, seno rotondo e ben proporzionato al fisico (almeno quanto l’ampiezza del torace visto di lato), gambe snelle, culetto a mandolino (o “a cuore”), soprattutto SANA (non deve fumare, bere, drogarsi, avere piercing e tatuaggi), vergine (non di imenoplastica), dai 16 ai 25 anni (non troppo giovane, ne’ troppo “vecchia”).

Sul piano intellettuale/morale deve essere VECCHIO STAMPO: aiutare in casa e tenere alla famiglia, imparare cose nuove per supportare al meglio l’uomo che stara’ al suo fianco, voler arrivare vergine al Matrimonio ed essere fedele al marito (astenersi da impudicizie anche prima di conoscerlo, senno’ e’ da considerarsi come tradimento), metter su famiglia (indipendente economicamente nel caso non abbia un fidanzato o un marito), insomma tutte virtu’ proprie di un’intelligenza affettiva, di onesta’ intellettuale, di lungimiranza, soprattutto di UMILTA’, di docilita’, di voler essere trattata come una principessa/regina e al tempo stesso avere la sua buona dose di responsabilita’.

Voi dite che pretendo l’impossibile? Io non pretendo mica la conquista del mondo o la piu’ preziosa delle reliquie magiche. In realta’ chiedo poche semplici condizioni per una relazione VERA, UNICA, ed ESCLUSIVA con la ragazza giusta per me.

Ora veniamo alla realta’… All’universita’, le ragazze carine sono gia’ fidanzate (alcune tradiscono spesso e volentieri il ragazzo con cui stanno), poi ci sono quelle libere, di cui quelle “cesse” o “armadi con l’acne”, che sinceramente non mi interessano (non sono superficiale, ma capirete anche voi che anche l’occhio vuole la sua parte). Ah, dimenticavo che quelle libere e carine ci sono, peccato siano strane, MOLTO STRANE (ci sara’ un motivo se non le vuole nessuno…). Ma tutte loro hanno in comune una cosa, ovvero essere false intellettuali che fingono di essere serie, ma non sono per nulla lungimiranti, e sono di un relativismo morale e di un’ignoranza disarmanti. Voi pensate veramente che le ragazze universitarie “serie” pensano solo a studiare/realizzarsi e non hanno tempo per badare alle avances? ERRORE: di giorno studiano e la sera il tempo per andare in un localino dove servono aperitivi e superalcolici di scarsa qualita’ lo troveranno SEMPRE.

Cio’ che vi chiedo e’: dove guardare meglio? Io vi diro’ che non ho nessuna intenzione di ripiegare sulle “brutte” ma col cuore d’oro, e nemmeno su quelle carine e “intelligenti” che hanno gia’ fatto porcate in giro. Non ho alcuna intenzione di accontentarmi, piuttosto preferirei rimanere da solo, ma soprattutto astenetevi dal dirmi che io giudico solo secondo le apparenze. Grazie.

P.S.: Mi scuso se alcune ragazze (e ragazzi) si sentiranno “offese” per certi termini da me utilizzati, ma credetemi se vi dico che e’ una situazione un po’ difficile e mi sono rotto i coglioni. Ho quasi 26 anni e l’idea di essere circondato da ragazze che non rispettano i miei canoni (“il mondo e’ bello perche’ e’ vario…”) non mi attira molto. Ho dedicato interi anni alla cultura e al sapere, ad essere un uomo onorevole e degno di essere al fianco di una donna. Mi aspetto che con me si faccia altrettanto.

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Riflessioni

49 commenti a

Trovare una ragazza perfetta per me? Un’impresa titanica

Pagine: 1 2 3 5

  1. 1
    Emanuela -

    In chiesa, solo in chiesa potrai trovare ” una roba” del genere!

  2. 2
    Rossella -

    Io ho trascorso la mia giovinezza seduta sul trono della “dottrina”. I miei compagni vivevano i primi amori e la cosa non turbava la mia anima. Non mi sembrava affatto sconveniente. Questa formazione culturale mi ha consentito di amare castamente negli anni in cui vedevo materializzarsi la comunione sponsale attraverso sentimenti alla mia portata che hanno dato corpo a dei piccoli flirt. Non sono mai passata sul trono del mondo, ma non ho avuto neanche l’istinto di scendere dal trono e di vivere questi desideri che rischiavano di trasformarsi in “voglie” (quelle della gestante nel mio caso)in una dimensione evangelica. Seduta sul trono della dottrina ho vissuto delle conoscenze che mi hanno segnata, ma è arrivato in maniera molto naturale il momento in cui li ho dovuti congedare. Oggi non gli dò udienza, ma quando, per un caso fortuito sento nascere un sentimento che non ha niente a che vedere con la rapacità dell’aquila reale che difende il nido, mi fermo per fare una chiacchiera…

  3. 3
    Rossella -

    …sempre vivendo il possesso con distacco. La storia dei tre troni si lega ad un sogno che vede protagonista una signora più grande di me che si è seduta sul trono del mondo perché non aveva gli strumenti culturali per gestire l’amore che si manifesta nella separazione. Suo marito mi ha esposto il suo disagio; una notte ho sogno due operai, mandati da lui. Bene, mi hanno condotto nella sua casa e molto affettuosamente mi voleva salutare, ma non poteva deambulare. Mi sono abbassata per alzarlo e ho notato che era paralizzato dal busto in giù. Poi sono entrata nella stanza dei tre troni. Sul primo c’era la moglie seduta sul trono della dottrina, sul secondo era seduta sul trono del mondo e la sua immagine era deformata, lo stringeva a se e sembravano un tutt’uno. Sul terzo trono c’era il Cristo re e in quel momento ci siamo capite, lei ha capito e mi ha dato l’impressione di voler scendere dal trono. Ma non era accaduto niente. Non dobbiamo essere moralisti. Ci dobbiamo lasciare i pesi.

  4. 4
    Yog -

    Senti, per quanto riguarda l’aspetto fisico che desideri ne ho vista una in tangenziale che è uguale patocca. Mi’ cuggino mi ha detto che è “moralmente sana e di vecchio stampo”, ma non posso asseverare il parere. Spendi 100 € e verifica, è l’unica.

  5. 5
    Yog -

    Che sogni che fa la Rossye. Io di solito sogno tipe che se non sono Belen poco ci manca, e mica stanno sedute su un trono. Di solito stanno in altre posizioni, qui non meglio dettagliabili. Ognuno ha la vita onirica che si merita.

  6. 6
    Sirenetta -

    Pretendi davvero troppo dalla vita e dalla tua potenziale fidanzata. È difficile trovare una ragazza con un bel fisico e un bel faccino che voglia tenere la verginità fino al matrimonio, adesso studia, cerca lavoro, lavora e ha poco tempo per dedicarsi alle faccende domestiche, poi le ragazze belle e brutte che siano fanno anche le loro esperienze amorose e sessuali con i ragazzi e uomini quindi non ti illudere di essere il primo per loro come l’ultimo visti i tempi che corrono (social network), poi uomini che fanno i ragionamenti come il tuo sono i primi ad essere scaricati per un altro che sia il playboy o uno più brutto ma non ha le tue fissazioni sulla verginità. Potresti davvero e non ripiegare perché la persona della propria vita con cui fare famiglia non è un ripiego.. trovare una ragazza non bella come una modella ma che non solo ha un grande cuore ma che ha voglia di creare un futuro assieme e in questa nazione ce ne sono moltissime basta non fissarsi sul nell’aspetto…

  7. 7
    Sirenetta -

    Inoltre in questa epoca molte coppie di fidanzati danno importanza al sesso certo non lo fanno al primo appuntamento ma non di certo aspettano neanche il matrimonio e poi non vedo che porcheria sia il sesso nel fidanzamento se è un atto di piacere reciproco, e forse parli così perché sei un grande rosicone e invidioso perché non hai mai fatto sesso. Poi avrai dedicato tanti anni alla cultura ma intanto sei una persona piena di preconcetti vecchi come il cucco e credimi avere cultura ed essere intelligente significa anche stare al passo con i tempi. Riguardo all’età di una ragazza 16 anni per un ragazzo uomo di 26 anni è un po’ troppo giovane per te anche se in comune con te si affaccia per la prima volta alle esperienze sentimentali però i suoi percorso di vita e di quotidianità si basa sulle amici, studi, divertimento e non sul formare una famiglia dall’oggi al domani meglio una ragazza coetanea a te 26 anni oppure anche qualche anno più grande anche se non ha più di 30 anni.

  8. 8
    Maldamore -

    Purtroppo le ragazze perfette di solito
    hanno già trovato chi se le è prese.
    E se vuole anche lei un uomo perfetto?

  9. 9
    lilly -

    caro simone, tua mamma ti ha rovinato.

  10. 10
    Yog -

    Insomma: trovatene una tra i 26 e i 30 con un grande cuore (occhio però ai tronchi sovraortici) e non rompere più finchè non la hai trovata.

Pagine: 1 2 3 5

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili