Salta i links e vai al contenuto

Trovare la forza in se stessi senza diventare cinici

Salve a tutti. Credete sia possibile trovare la forza in se stessi (quindi non in qualcosa che sia a noi esterno) per uscire da un momento difficile, ma senza diventare cinici?

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Riflessioni

4 commenti

  1. 1
    Kon Kon -

    Kakuzo Okakura, un colto e fine giapponese che ha scritto il bellissimo libro “L’arte della Cerimonia del Té”, diceva che il cinismo è la maschera che indossiamo per giustificare la nostra cattiva coscienza. Ora, un evento negativo suscita in noi una reazione, e il cinismo è una risposta che diamo al perché si è verificato: giustifichiamo l’evento perché il mondo è corrotto, tutti sono falsi e cose simili. Ma se, come dice Okakura, la nostra coscienza non è guastata, non vi sarà necessità di rifugiarci in queste risposte che tolgono al mondo la sua effimera, irragionevole e tuttavia meravigliosa bellezza. Se concordiamo con questa visione, allora dentro di noi possiamo trovare benissimo tutto quello che occorre a darci forza nel momento buio.

    K.K.

  2. 2
    courtney87 -

    grazie, bellissime parole. Mi è venuta voglia di leggere questo libro.

  3. 3
    sospeso -

    io sono diventato molto cinico xchè non c’è altra strada se si vuole combattere lo schifo di tutti i giorni

  4. 4
    courtney87 -

    ok, ma mica c’è solo schifo nel mondo?

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili