Salta i links e vai al contenuto

Troppo tardi? (3)

Caro direttore,
La mia storia è abbastanza complicata e sono mesi e mesi ormai che cerco di trovare una via d’uscita da questo labirinto, ma ancora nulla.. spero sia la volta buona!
A Gennaio tramite amici conobbi un ragazzo della mia stessa facoltà. Abbiamo iniziato a ridere e scherzare fin da subito, senza un minimo di timidezza.. come se ci conoscessimo da sempre. Il giorno dopo esserci conosciuti lui mi aggiunse su Facebook e la prima cosa che fece fu mettere mi piace ad una foto mia del 2011.. mi venne subito il dubbio che fosse interessato a me.. Qualche sera dopo lo vidi arrivare “per caso” nello stesso locale dove ero con i miei amici.. si aggregó a noi e passammo tutta la sera a ridere e scherzare.. ma notai che i miei amici erano un po’ infastiditi, non so esattamente da cosa, ma non gradivano la sua compagnia. Ci sentimmo su Facebook.. poi chiese il mio numero e da lí inizió sempre a chiedermi di uscire con lui. Il suo interesse nei miei confronti era palese, ma sono molto lenta a metabolizzare le persone.. non riuscivo a capire se fossi interessata o no a lui, mi trovavo bene si, ma magari era solo amicizia. questa confusione era data anche dal fatto che molti mesi prima mi ero presa una bella cotta per un ragazzo che continuava a prendermi in giro quindi magari ero annebbiata da lui e non ero pronta ad altre possibilità. Rifiutavo sempre di uscire con questo ragazzo.. in realtà non volevo uscirci sola perché mi imbarazzava l’idea che fosse una specie di appuntamento, ma avevo voglia di vederlo.. ma i miei amici si infastidivano e lasciavo perdere. ci sentivamo ormai tutti i giorni però!! ed capitó anche di uscire con i suoi amici.. Poi, dopo 2 mesi, non ci siamo più visti e le sue pressioni sono aumentate.. mi ha detto esplicitamente che pensava di voler approfondire la nostra conoscenza e che era stanco di non potermi mai vedere. io ero più confusa che mai.. a inizio maggio decisi di vederlo e lui arrabbiatissimo inizió ad urlarmi contro che si sentiva preso in giro da me, perché non ho mai preso una posizione, perché dicevo sempre di non sapere, evitavo di uscire con lui.. E mi chiese “allora vuoi o non vuoi conoscermi? ” Non riuscivo a rispondere.. Tremavo.. la risposta è stata”nnno.. ” Con la voce rotta. La sua risposta”non lo sento convinto questo no, pensaci”. Lo feci. tornai a casa e la sua voce rimbombava nella mia mente, non facevo altro che andare a guardare le sue foto su Facebook, volevo vederlo, pensavo solo a lui. Gli chiesi di uscire.. quella sera aveva un altro impegno.. e anche due sere dopo.. andai all’università a vederlo, uscì dall’aula e mi bació sulla guancia.. fredda conversazione e tornò a lezione. lo aspettai fuori, volevo stare con lui! Lui uscì e stava accanto a me in silenzio.. c’erano altri colleghi, io lo presi in disparte e gli dissi”perché sei così freddo? Mi sento in imbarazzo” e lui “sono solo stanco, scusa devo scappare” messaggiammo per capire perché era così, ma io non ho capito nulla! Si faceva sentire sempre di meno.. il sabato della stessa settimana gli chiesi di vederci, aveva da fare, allora decisi di uscire anche io con altre persone per raggiungerlo e gli chiesi dov’era esattamente.. mi rispose alle 2 di notte, quando ero già a casa disperata e incazzata. non capivo e gli scrissi un messaggio dove spiegavo che quel no che gli dissi il lunedí era in realtá un si.. e stavo male a vederlo così freddo. Lui mi rispose”capisci come ci si sente ad essere evitati? Io non posso aspettarti in eterno, sono confuso” erano passati solo 5 giorni da quando mi disse”quel no non è sentito, pensaci” ci avevo pensato, avevo cambiato idea e non capivo perché facesse così! Qualche giorno dopo finalmente riuscimmo a vederci.. gli dissi tutto ciò che provavo, avevo la tachicardia.. scoppiai in lacrime dicendogli che mi dispiaceva averlo fatto aspettare, ma ho avuto sempre delusioni e avevo paura di sbagliare.. Lui mi prese le mani e le portó sul suo petto”senti? senti che effetto mi fai? Mi scoppia il cuore” ci abbracciammo.. Continuavamo a stingerci le mani.. ed io ero lí, tra le sue braccia.. Smisi di piangere.. lui mi disse”ti chiedo un favore, solo uno.. possiamo vederci domani e ti dico cosa voglio fare? ” E io”non ho altra scelta, aspetto fin che vuoi” prima di andare mi strinse forte a lui, sentivo battere il suo cuore sul mio.. rimasi a fissarlo mentre andava via.. ero inebriata.. emozionantissima, ma un po’ impaurita. Il giorno dopo.. lo vidi strano, non mi salutó con un bacio come faceva sempre.. le sue parole fredde e decise”ero in bilico, mi ha confuso parecchio vederti.. stavo mandando tutto a quel paese.. ma ora ci ho pensato e voglio essere sincero, c’è un’altra” come se il terreno si sgretolasse sotto i miei piedi.. “voglio conoscerla, mi ha dato le risposte che volevo, sei arrivata tardi” io gli chiesi solo”sei sicuro di averci pensato bene? ” E lui “ci ho pensato” e insistetti “ci hai pensato si.. ma bene? ” E lui”ci ho pensato” mi misi a piangere, lui non si avvicinò neppure.. stava distante, non mi guardava. , diceva solo che era tardi.. tardi.. è passato un mese da quel giorno, un Mese in cui non ho fatto altro che stare male e desiderare di averlo.. Lui mi evita, se in facoltà ci vediamo finge di non vedermi e so dai suoi amici che non è fidanzato con questa ragazza.. qualche giorno fa c’era il compleanno di una nostra amica in comune ed ha rifiutato l’invito dicendo”sarebbe imbarazzante” e credo si riferisse al fatto ci fossi anche io. Non capisco, non capisco perché se voleva ci ripensassi poi è scappato, perché adesso se non sta con lei non è tranquillo con me non mi saluta, sta a distanza. forse ho ancora qualche possibilità per fargli capire che può fidarsi di me, se mi evita vuol dire che non gli sono totalmente indifferente.. Vorrei fare la mossa giusta per riportarlo da me, è troppo orgoglioso so che non tornerà ma se ancora non sono fidanzati dopo un mese.. magari lei è solo la scelta più facile e in realtà sta solo nascondendo i suoi sentimenti nei miei confronti! Cosa posso fare?

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi su Facebook Troppo tardi? (3)

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

2 commenti

  1. 1
    secco -

    Probabilmente lui è stato così per te, è riuscito ad andare avanti e non vuole tornare indietro. Come ti ha detto lui, “è tardi”. A volte ci sono treni che non ripassano, anche perchè ora ha ben capito che tu sei pronta per lui, ma forse le tue insicurezze lo hanno allontanato parecchio e, anche se non c’è un’altra, non vuole tornare vicino a te.
    Hai fatto pagare a lui colpe di altri (quelli che ti hanno deluso). Lascia aperta la porta del tuo cuore, non tutti ti vogliono far del male.

  2. 2
    Gabriele -

    Ciao ho letto il tuo sfogo.

    E’ sempre così. O lui ha avuto problemi o è lei.
    Penso che questo ragazzo sia sincero. Non solo ti ha rispettata.
    Avrebbe potuto tranquillamente prenderti in giro, portarti a letto, fare i suoi comodi e salutarti.
    Non lo ha fatto.

    Una cosa. Lascia stare facebook. Incasina solamente la vita.
    Un’altra. I tuoi amici, se fossero tali, non dovrebbero mettersi in mezzo.
    In caso contrario, qualcuno può essere più che amico…e quindi essere geloso.

    Ciao.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili