Salta i links e vai al contenuto

Mi trascura troppo e… pretende troppo da me!

  

Salve ragazzi!
Scrivo qui perchè ho bisogno di sfogarmi e, sopratutto, di confrontarmi con voi.

Il mio ragazzo, con cui sto da 6 anni, ultimamente mi trascura troppo. Vuoi per il lavoro, vuoi per faccende private, sta di fatto che non dedica a me le attenzioni necessarie per far sì che una storia possa essere ritenuta tale. E quando dico “trascurare” non è che pretendo chissà cosa da lui ma, anzi, sono proprio i piccoli gesti e le piccole attenzioni ad essere molto più importanti di tutto il resto.
La mattina ed il pomeriggio sta ad un corso di formazione, ci sentiamo 5 minuti in pausa pranzo. La sera, deve lavorare da casa e quando mi telefona, visto che non ha avuto tempo durante la giornata, continua a lavorare al pc. Poi va a dormire. Che vita è questa? Come minimo mi aspetterei che il week end organizzasse una cosa intima tra noi per recuperare il tempo perso o qualche piccolo gesto per far vedere che mi dispiace.. zero!!!
Capisco che è impegnato però credo che ad un certo punto dovrebbe staccare la spina e sentire proprio l’esigenza di dedicarsi a me, alla persona che dice di amare. Ed invece no!! PRIMA il resto, poi, se c’è tempo, io.
Ma.. non è questo il problema fondamentale: il problema maggiore è che lui di tutto ciò non se ne accorge minimamente e non fa praticamente nulla per “rimediare”. Anzi, se glielo faccio notare si arrabbia con me, dicendo che io pretendo troppo. Passa una volta, passa due, passa tre.. poi scoppio!
Dico io: ma è mai possibile, in 24 h, non riuscire a trovare il tempo per fare qualcosa per la tua ragazza?? Anche un piccolo gesto, un messaggio, una telefonata o un semplice “scusa, mi è dispiaciuto davvero tanto”
Fammi vedere che ti dispiace, sorprendimi, fai qualcosa per farti perdonare!!! O sbaglio?
Perchè altrimenti poi davvero sembra che sono solo io quella che nota queste cose e che si dispiace, perchè lui si comporta sempre come se il problema è mio. Non mi capisce e non mi viene incontro. Anzi, pretende che io quasi quasi mi stessi zitta e capissi io a lui!
Non riesco mai a parlarne con lui perché, ogni qualvolta lo faccio, litighiamo : lui, si arrabbia con me, non capisce un cavolo delle mie esigenze e di quello che vorrei che capisse, e quindi iniziamo a litigare senza risolvere mai nulla..
Lo so benissimo che nessuno può darmi la soluzione o dirmi cosa fare o cosa non fare, sto solo cercando un conforto, dei piccoli suggerimenti e, magari, delle persone che stanno vivendo la mia stessa situazione. Davvero sono nello sconforto più totale.
Grazie a chi leggerà e risponderà.

L'autore ha scritto 4 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

13 commenti a

Mi trascura troppo e… pretende troppo da me!

Pagine: 1 2

  1. 1
    Attenzioni ? -

    Basta…basta con queste storie del trascurare. Cercate un attimo di pensare alle cose serie. Basta con questa storia delle “piccole attenzioni”. Voi donne ormai non fate altro che pensare a questo.
    Pensa invece al fatto se lui ti vuole bene o no. Questo è importante non queste stupidaggini. Ma se lavora pensi che si diverta ? Non ho mai visto una persona che lavorando si diverta. Per carità guarda se ti dice la verità…questo si. Ma pensa alle cose serie che ultimamente voi donne alle cose serie non ci pensate più con queste cavolo di “attenzioni”. E mamma mia basta co sta storia!

  2. 2
    Ste -

    Sei anni sono tanti, passati insieme diventa sempre piu’ difficile rinnovare la scintilla.
    Capisco quello che provi tu , altrettanto capisco lui, penso che il trovare una posizione lavorativa stabile sia un modo per lui di pensare ad entrambi.
    Si cade spesso in questo errore , parlo per esperienza vissuta, quando stai con una persona che ami dai per scontato tante, troppe cose.
    Dovreste entrambi cercare di meno “l’io” e dedicarvi al “voi”.
    Non so se questo sia il vostro caso, prova a stravolgere tu la situazione , organizza q.sa insieme solo voi due, poi vedi come vanno le cose.
    Io sono della ferma convinzione che per fare un fosso servono sempre due rive e , perdonami non vuole essere una critica ma una costatazione, per tutto l’impegno che un uomo puo metterci nel rapporto non ci si becca mai. 🙂
    Prenditi del tempo per pensare bene al vostro rapporto.
    Buona fortuna

  3. 3
    Moira -

    @ 1: E’ inutile (e fin troppo facile) dire “basta con sta storia del trascurare, blabla” se non si conoscono realmente le cose. La faccio breve: le sue occupazioni non sono affatto lavorative (cioè, detto in parole povere, non guadagna un bel niente!) ma sono semplicemente passatempi che non portano a nulla (e lo posso confermare, sono passati anni e non è cambiato nulla!). E’ ovvio che se si trattasse di lavoro, non parlerei proprio e lo comprenderei. Ma visto che non è così(quindi ninete: esponsabilità->soldi->stabilità->sicurezza) potrebbe tranquillamente, OGNI TANTO, su 24 h che ha a disposizione, accontonare queste banalità e dedicare UN PO’ del suo tempo a mee a noi. Se ci riesco io.. non vedo perchè non possa farlo lui.

    @2 Il tempo me lo sto prendendo. Ma mi sa che se dall’altra parte la voglia di cambiare, o almeno provarci, non c’è allora è inutile anche solamente pensarci. Sono stufa, come dicevo prima, non tanto della situazione in se ma proprio del suo rifiuto a cercare di venirmi incontro, a capire, a riconoscere le mancanze e quindi a cercare di trovare insieme una soluzione.

  4. 4
    Mike -

    Ciao Moira, sono esattamente nella tua stessa situazione, solo che nel mio caso è la mia ragazza ad avere l’atteggiamento che hai descritto. Non saprei come consigliarti, anche perchè io ho provato più e più volte a risolvere questo problema, cercando di parlarne, di farle capire, ma non è servito a nulla. Anche lei si arrabbia e non capisce.
    E calcola che pure nel suo caso spesso il tempo viene sprecato o usato per cose futili.
    Le nostre giornate sono fatte di 5 minuti contati trascorsi insieme, mai un gesto, uno scatto da parte sua che rompa questa monotonia.
    Posso solo dirti che ti capisco benissimo e ho paura che siano proprio persone con questo tipo di carattere, fredde e distaccate.

  5. 5
    FLaminia 504 -

    Penso che se le cose stanno così non ha senso stare a massacrarti. Stai soffrendo troppo e la domanda che ti devi fare è “vale la pena? ”
    Se la risposta è NO oppure NON LO SO allora è il caso di prendersi una bella pausa

  6. 6
    Moira -

    Ciao Mike!
    Beh.. mi fa piacere che ci sia qualcuno che mi capisca realmente. Probabilmente hai ragione, sono persone in un certo senso ciniche e fredde e pure egoiste. Parlarne con loro è inutile, non hanno reazioni in nessun senso. Cambiarli non si può. Mi sa che qui vale il classico detto: prendere o laciare.

    FLaminia 504
    La risposta è sicuramente “non lo so”. O meglio, all’inizio forse era un “SI” ma adesso, dopo che ti accorgi che è sempre la stessa storia e nulla cambia, sta diventando un “non lo so”.
    E la pausa me la sono presa già da un bel pò.

  7. 7
    Erica -

    Ciao!sono nella tua stessa situazione.Sto insieme a lui da quasi sette anni…lo amo ma ora sto aprendo gli occhi…l’amore solo non basta.Mi sembra di essere diventata un ripiego x lui.Prima la sua famiglia,poi il lavoro,poi il calcio…e anche lui,come il tuo,non se ne rende minimamente conto!ma se poi sono io a voler fare qualcosa senza di lui mi mette il muso!adesso basta!cerca di trovarti pure tu altri hobby,il mondo non gira intorno a loro!

  8. 8
    lilly -

    salve , io sono nella stessa situazione diciamo sn sposata da quasi 5 anni ormai è devo dire che da un po’ di tempo mi sento trscurata da lui… lo capisco ke lavora una settiman intera la sera è stanco però se mi avvicino per una carezza o un bacio lui mi dice levati lasciami stare … il fine settimana peggio !!! mi da quelle attenzioni giusto quando facciamo l’amore, poi finisce tutto li. a volte penso ma abbiamo fatto bene a sposarci ???!!!!

  9. 9
    uffa -

    moira sono nella tua stessa identica situazione solo che noi siamo insieme da 3 anni non so che fare!

  10. 10
    andrij -

    Ciao,sono una ragazza di 24 anni. Da 2 anni e mezzo sto con un ragazzo con il quale lo scorso anno ho avuto un bellissimo bambino.
    Il nostro rapporto non è mai stato dei migliori già da qnd abbiamo deciso di stare insieme, x via di bugie da parte sua (uscite di nascosto, qnd invece a me diceva di essere a casa a dormire, cercava la ex su fb dicendole di amarla ecc..) mi proibiva di avere amici maschi,di vestirmi come più mi piaceva(mi obbliga tutt’ora ad indossare magliette lunghe che coprano il fondo schiena, niente capelli sciolti,xk a suo dire troppo sexy) assurdità che mi sono sempre fatta andare bene pur di vederlo tranquillo.
    Ora vi scrivo xk ho bisogno di sfogarmi e non ho nessuno con cui farlo.
    In pratica lui può fare tutto a me non è concesso nemmeno fare sport, uscire anche solo una mezz’oretta sola o con le mie amiche. Col bambino mi aiuta quel poco e si lamenta xk vorrebbe che facessi tutto senza chiedere il suo aiuto.
    In pratica vorrebbe la casa sempre pulita,la tavola sempre pronta qnd rientra a casa,il bambino sempre sorridente e me NON rompico...oni,dopo tutto. Dato che lui lavora,fa 2 ore di palestra. Io invece x colpa sua ho perso il lavoro,gli amici,mi trascura. Il bambino a suo parere deve stare a casa con me xk all’asilo nido soffre troppo.
    Io oggi sono andata via di casa lasciando sia lui che il bimbo.
    Sono al parco che vi scrivo.
    Se gli dicessi esplicitamente che necessito dei miei spazi inizierebbe a dirmi che ho trovato qlcn di più interessante.non capisce che deve smetterla di fare l’egoista e che necessito di gesti dolci di attenzioni,di comprensione,DI SPAZI ESCLUSIVAMENTE MIEI.sto davvero male vorrei scappare da lui solo che sono sola e non saprei dove andare. Mi tratta male e spesso e volentieri ci alziamo le mani.
    Vorrei avere un punto di appoggio ma non lo ho.
    Non mi fido di nessuno.
    Scusate lo sfogo avrei tanto altro da dire purtroppo.

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili