Salta i links e vai al contenuto

Troppi anni e ancora non riesco a dimenticarla

Sono ormai quasi 8 anni che la mia ex ragazza mi ha lasciato, i primi mesi e anni è stata veramente dura! Oltre a lei avevo perso anche la maggior parte degli amici, anche perché ormai quasi tutti sposati e con figli.
Ho provato a trovare nuove persone e nuovi amici, qualcuno è anche arrivato, ma nulla è mai riuscito a farmi perdere il pensiero di lei…
Le pochissimi ragazze che ho conosciuto non mi hanno interessato da subito, e non riesco a farmene piacere nessuna. Avrei avuto diverse opportunità ma nessuna è quella che cerco veramente, e non sono capace di fingere per non restare da solo.
Alla fine il mio pensiero è ogni giorno a lei… che ormai si è sposata e credo abbia anche dei figli.. credo perchè dal giorno che mi ha lasciato non l’ho più vista ne sentita, e per la cronaca siamo stati insieme quasi 12 anni…
So di essere terribilmente introverso e non disdegno di stare solo, ma inizio proprio a stare male.. e negli ultimi tempi è tornata a mancarmi terribilmente! Sapevo da subito che non sarebbe mai tornata, ma l’ho sempre amata con tutto me stesso e ho cercato di darle quello che potevo! Non meritavo di essere eliminato da un giorno con l’altro in questo modo!
E la cosa che più fa male è che non riesco a dimenticarla per un secondo!! Ogni cosa mi ricorda lei! Nelle altre persone ricerco lei!
Dopo quello che mi ha fatto perchè non riesco ad odiarla come meriterebbe??? Si può smettere di amare???
Mi spiace avere scritto così tanto, ma erano settimane che mi tenevo tutto dentro e avevo bisogno di raccontarlo. Grazie a tutti!
Vi auguro buon anno e spero che finalmente il prossimo sarà anche il mio!

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

20 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    Lorenzo -

    Sei messo male…dopo otto anni? Svegliati dai…comunque credo che chi si attacca a queste scuse del tipo…non riesco a dimenticarla…si stia prendendo in giro da solo…sono scuse per trovare un motivo per darsi da fare…molte persone trovano più comodo piangersi addosso per uno o una pur di non muovere il culo per uscirne…ma dai otto anni? Trovatene una, sembri uno sfigato…la tua ex sai quanti l’hanno sfondata nrl frattempo…sfigato e piagnone che sei….

  2. 2
    Homo_erectus -

    A vedere uomini (?) così, me vie’ voja de ‘n invasione islamica.

  3. 3
    Mejustme -

    Perché non dedicarsi alle amicizie?
    Dopo tanto penar d’amore perchénon una boccata di vento?

  4. 4
    Golem -

    Ma perchè ti ha lasciato se “la volevi” così bene. È strano no? Non è che sia proprio quello il motivo, che tu sia troppo appiccicatic? Casso, ma dopo otto anni…

  5. 5
    Mar -

    Caro Lele, non badare a questi commenti.

  6. 6
    Yngvi -

    Perché non deve badare a questi commenti? Forse non avrei usato queste parole forti, ma sono completamente d accordo con il primo commento…dopo otto anni pensi ancora all ex? Questa mi pare una posizione di comodo, facile piangersi addosso…più difficile darsi una mossa…e comunque posso capire dopo un anno, anche due…ma otto…CARO DATTI UNA MOSSA!

  7. 7
    Golem -

    Che poi a quali commenti dovrebbe badare. Non ce ne sono di toni diversi.

  8. 8
    Rdf -

    Il mio è un tono diverso.

    Ti capisco caro, nella tua sofferenza avresti senz altro bisogno di comprensione e di un buon consiglio ..,e non invece di sentirti umiliato ulteriormente da commenti aggressivi, severi e debilitanti

    Ovviamente hai un problema psicologico da risolvere. Ci credo che se hai amato veramente quella ragazza tu abbia tanto sofferto la sua perdita, ma non è normale invece che tu non riesca a voltare pagina dopo questi anni ed investire affettivamente su nuovi “oggetti del desiderio ” che appaghino la tua parte emotiva.
    Sembra tu voglia continuare a dare in pasto ad essa sofferenza perché è abituata a nutrirsi di questa polpetta avvelenata

    Sai anche io rimpiansi molto una ragazza, la mia ex storica del liceo….e solo dopo 3 anni riuscì a rituffarmi in una relazione di qualsiasi tipo con una donna . Passarono altri 6 anni, e vennero altre donne ma con la testa , certe volte, ritornavo sempre al suo ricordo.
    Ebbene dopo 10 anni la chiamai. Ci vedemmo per un caffè . ..

  9. 9
    Rdf -

    Guardacaso si era lasciata da poco.
    Da lì ci rifrequentammo per un Natale e le feste successive fino all epifania. Me la portai via 6 giorni.
    Facemmo l amore di brutto, ristoranti, la neve…tutto molto romantico ma ….

    Mi accorsi che non era più la ragazza che conoscevo e che avevo idealizzato
    Non c era più quella magia tra noi e , onestamente, caratterialmente p avrei presa a calci.
    Era sempre molto bella, ma diventata una snob un po’ classista e fighetta..l esatto contrario della ragazza semplice e solare che avevo amato anni prima.
    Da lì e per sempre velocemente ogni residuo in me di desiderio di lei svanì senza la minima sofferenza
    Decidemmo di comune accordo di interrompere quella parentesi e da allora non L ho più vista ne sentita. E non ci ho più sofferto, zero proprio

    Vedi tu cosa fare…se prendere il telefono e chiamarla e risolvere sta situazione dentro te stesso , oppure farti aiutare da psicologi o psichiatri

    Devi riconquistare la tuabindipendenza affettiva e l autostima
    Prova con lo sport!

  10. 10
    Mar -

    Perché nessuno di voi crede che un amore possa durare per sempre? Pensate davvero che ogni cosa sia caduca o che per forza un sentimento debba essere ricambiato? Se così fosse non sarebbe puro e di conseguenza non potrebbe essere definito Amore.

Pagine: 1 2

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili