Salta i links e vai al contenuto

Tristezza

  

Tutto scorre e alla sera, quando la porta della mia camera si chiude, il meccanismo si aziona. Tak. Le tenebre mi avvolgono.
Nessun lenzuolo può celare la vista di quello che accade: netto distinguo il volume dello spazio che mi racchiude e proprio allora tutto ha inizio.
Ogni superficie riflette le immagini di una felicità lontana, gli sguardi di una dolcezza infinita, le gioie di una passione mai dimenticata.
Tutto appare chiaro, ogni verità mi è rivelata. La tristezza mi avvolge nel suo manto pietoso.

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso

8 commenti a

Tristezza

  1. 1
    alemar753 -

    E’ quello che proviamo in tanti…Forza amico mio..non mollare mai senno’ e’ finita..pensa a chi sta peggio,pensa che un futuro migliore arrivera’.Un abbraccio forte

  2. 2
    mayte -

    quanto dolore e malinconia nelle tue frasi in una persona con grandi ali …..dopo una notte insonne in ogni ricordo ….ma aspetta l’alba…ti aspetta luce ….molta luce…potrai riprenderti ogni cosa e crearne delle nuove..perchè semplicemente vivi …grande rivelazione …..più di altre…

  3. 3
    Rock -

    Grazie ragazzi.. ma è veramente dura, soprattutto quando nel momento in cui credi di riprenderti la tua ex cerca di farsi sentire per sapere “come stai”.. Certa gente non sa nemmeno cosa sia il rispetto quando dopo una relazione di sei anni ti lascia per un’altro addossandoti le colpe e in più tenendoti come ruota di scorta.. Come si può andare avanti quando la fiducia nelle donne rasenta lo zero?

  4. 4
    alemar753 -

    io pure ho piena sfiducia nelle donne..mi sono lasciato da un anno ormai ma sono diventato una persona asessuata…in questo anno e mezzo ho conosciuto qualche ragazza e si sono rilevate piu malate di quella che mi ha lasciato dopo 4 anni…me fanno tutte schifo ormai.Spero un giorno arrivera’ quella giusta anche se io sto male ora..ora nel presente..

  5. 5
    dioimmenso -

    “”non lasciarti vincere dal male ma vinci con il bene il male””
    un abbraccio fortissimo tale da annullarti ogni preoccupazione.

  6. 6
    dioimmenso -

    quando si chiude una porta si riaprirà un portone…
    l’amore c’è cercalo….arriverà….
    abbi stima di chi sei,l’amore vince tutto.
    Non abbatterti.

  7. 7
    sharky -

    Stesso copione anche per me dopo 6 anni, e dire che sono stato pure recidivo (fava) perchè lo stesso giochino me lo aveva fatto già dopo 4 anni ed io me la ero pure ripresa. E’ passato un anno e mi sono dato del co...one tante volte ma mai come stasera, che come te perdo tempo in pensieri inutili, cadendo miseramente nel medesimo buco…aveva ragione chi ha scritto quali sono i cinque passi:

    1) “Cammino per la strada, c’e’ un buco profondo nel marciapiede. Ci cado dentro. Sono perduto. Sono disperato. Non e’ colpa mia. Ci vorra’ un eternita’ per uscirne.

    2)Cammino per la strada, c’e’ un buco sul marciapiede. Fingo di non vederlo e ci cado di nuovo dentro.Non posso credere di essere allo stesso posto.Ma non e’ colpa mia.Mi ci vorra molto tempo per uscirne.

    3)Cammino per la stessa strada.C’e’ un buco sul marciapiede. Lo vedo.Ci cado dentro. E’ un abitudine.I miei occhi sono aperti,so dove sono.E’ colpa mia.
    Ne esco immediatamente.

    4)Cammino sulla stessa strada.Ce’ un buco sul marciapiede.Ci giro attorno.

    5) Cambio strada.

    Io ancora galleggio tra il 3 ed il 4 :-)…ma credo sia normale…per il 5, ci vuole una nuova LEI…e migliore!!!…arriverà..

    Forza e onore!!!

  8. 8
    Rock -

    ti ringrazio dioimmenso per l’appoggio.. sarò forte. Spero di non cadere in eventuali tranelli..

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili