Salta i links e vai al contenuto

Che tristezza doverlo lasciare andare..

Lettere scritte dall'autore  

Che strane le relazioni… quando inizi veramente a sperare che durerà se non per sempre, ma almeno per tanti anni, ecco che tutto va in fumo.
Dopo quasi 8 anni insieme il mio compagno di vita, il mio amico, il mio amante, il mio confidente dice di non amarmi più e ad accentuare la cosa ci si mette anche la testa, lo stress e l’ansia che lo fanno impazzire..
Non avrei mai voluto lasciarlo da solo in queste condizioni, in questa situazione.. ma dovevo e doveva lui, per andare avanti e per ricominciare.
Devo almeno lasciarlo provare e lasciarlo stare. Spero di averne la forza.
Già mi manca..
Consigli per riuscire a stargli lontana?
Grazie mille.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

3 commenti

  1. 1
    katy -

    Io non sono mai riuscita a star lontana.
    L’ho cercato, supplicato, insultato, perseguitato….fintanto che mi sono resa conto (con ridicolo, patetico ritardo) che lui era abbastanza disgustato da quella “commedia”.

    TUttora ogni tanto gli scrivo un sms…così, mi manca.

    NOn fare la stessa idiozia che ho fatto io. NOn ho ottenuto un piffero.
    Fai quel che ti dice. Tanto non puoi fare altro.

  2. 2
    cortomaltese700 -

    Cara ElMa e Katy,
    leggendo le vostre lettere e commenti mi viene in mente la mia storia (è raccontata in questa stesse pagine _ La fine di una storia? è il titolo se volete leggerela)
    E’ davvero triste vedere quanta gente farebbe di tutto per tenere ad un amore che l’altro/a non sentono più.
    Sono d’accordo con katy, ho fatto lo stesso, mi sono reso ridicolo, quando la mia ex mi ha lasciato, per amore (cosa che provo ancora adesso), non mi rendevo conto quanto stessi gettando al vento al mia dignità. La rincorrevo facendo peggio. Per un mese sono stato a cercarla, a scriverle a provare a recuperare, ho ottneuto il risultato opposto, le mi chiedeva spazio, l’ho persa.
    Care amiche non sapete cosa darei per rivederla e fare la pace, ma ho deciso di rispettarla come mi ha chiesto, giocala su un tempo lungo. Solo così puoi capire se ci sarà un altro spiraglio di possibilità.
    Cerca di stare su, di non abbatterti, anche se so benissimo come si sta. Ricorda una cosa, nessuno è mai ridicolo per gli errori che fa per amore, sono gli altri che fanno pena…
    Ma pensa che in quel momento il tuo dolore potrebbe essere non capito, il tuo pianto potrebbe essere visto come il pianto di un gattino, che fa pena e niente più…
    Lascialo stare, fidati. Io sto facendo lo stesso. Un giorno forse sapremo se ne è valsa la pena

  3. 3
    ElMa -

    Sì è vero..devo cercare di fare come ha chiesto, almeno per darmi anche una possibilità nel futuro! Per non dovermi guardare indietro e dirmi’ vedi? a rincorrerlo ci hai rimesso solo dolore in più e l’hai perso per sempre..’. Ora che le vacanze sono finite sarà un pò più dura, ma grazie per i consigli, fa piacere sapere che qualcuno ti ascolta e ti capisce!
    P.s ogni tanto sarebbe bello avere una sfera di cristallo così saremmo tutti più tranquilli :p

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili