Salta i links e vai al contenuto

Mi ha tradito e l’ho perdonato ma sto troppo male

Salve, io penso di avere un grosso problema.. ho 20 anni e il mio ragazzo 23, siamo fidanzati da 1 anno e stiamo benissimo assieme, l’unico e grosso problema è che il mio ragazzo prima che facessimo 1 anno, 3 giorni prima, esattamente, mi ha detto che a giugno mi ha tradito. Io sono sempre stata del parere che chi ama non tradisce ma anche del parere che chi ama perdona.
Purtroppo io sono molto innamorata di lui e l’ho perdonato ovviamente lui ha fatto di tutto per ritornare con me, perché io a primo impatto l’ho lasciato e lui innamoratissimo come dice ha detto che non può vivere senza di me, che la sua vita è insignificante senza di me che vuole sposarmi, che sono la donna della sua vita che ha sbagliato troppo ma era un periodo nero per lui (per tanti dolori in famiglia) e tante altre cose; io a primo impatto continuavo a essere incazzata nera ma dopo ho deciso di perdonarlo, non so assolutamente perché..
Lo amo davvero troppo e forse, anche perché ero troppo contenta di dover fare un anno con lui. Adesso, è passato esattamente un mese dopo la sua rivelazione e io sto troppo male e non so che fare e, dato che l’ho perdonato dicendo di volerci mettere una pietra sopra non so come fare se andare avanti mettendoci una pietra sopra COMPLETAMENTE o lasciarlo. AIUTATEMI!!

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

35 commenti a

Mi ha tradito e l’ho perdonato ma sto troppo male

Pagine: 1 2 3 4

  1. 1
    sarah -

    sei giovanissima, liberati di questo dolore, fidati, non lo dimenticherai mai,non puoi pensare di passare la tua vita con uno che quando ha un periodo nero si butta sulla prima che passa!dici che chi ama non tradisce e chi ama perdona,no, puoi perdonare tante cose ma lui ha fatto qualcosa di gravissimo,non si può perdonare tutto e comunque anche se credi di averlo fatto il dolore non ti abbandonerà,sincaramente hai visto mai qualcuno che dopo un tradimento tutto si è aggiustato,no!anzi spesso ci sono altri tradiemnti, altri segreti,altre cose,oppure si sta insieme perchè senza l’altra persona che è una certezza ci si sente cadere in un baratro,me meglio che tronchi ora, che sei giovane, che non hai altri impicci invece di sprecare i tuoi anni con qualcuno che ha avuto così poco rispetto di te per poi arrivare a 30 o più e pentirti di ciò che hai fatto,lui può anche regalarti l’anello domani e sposarti ma ha spezzato il tuo cuore,non commettere l’errore di accettare le corna per amore,lui per amore non avrebbe mai dovuto fartele!

  2. 2
    cujola -

    cara asdrubale..io sono dell’idea che chi ama perdona..e anche chi ama può purtroppo sbagliare..il tuo moroso è stato anche onesto,dicendoti quanto ha fatto,ovviamente ha sbagliato a tradirti..però penso che dare una seconda possibilità ad una persona che come dici tu è pentita e che ti ama..sia necessario e giusto..
    per riuscire a perdonare ci vuole comunque grande coraggio e forza..ci potrà volere un pò di tempo prima che tu lo possa perdonare completamente e tornare a rifidarti di lui..
    cerca di partire dal presupposto che anche chi ama può sbagliare,e chi ama si pente dell’errore compiuto e merita il perdono..

  3. 3
    sarah -

    “però penso che dare una seconda possibilità ad una persona che come dici tu è pentita e che ti ama..sia necessario e giusto..”
    così la prossima volta che ti incornerà si sentirà più sicuro!
    “ci potrà volere un pò di tempo prima che tu lo possa perdonare completamente e tornare a rifidarti di lui..”cioè mai,la cosa ti tormenterà a vita se rimani con lui, sei giovanissima perchè sprecare la tua giovinezza così, si sbaglia è vero ma il dolore che porta questo sbaglio è incancellabile e lo porterai solo tu sulle tue spalle!lasciarlo è difficile e ci vorrà tempo ma lo dimenticherai mentre se rimani ti rovini la vita e non dimenticherai mai.Io credo che dovresti cominciare ad allontanarti è il primo passo,se rimani non ne farai e anche se lui non ti tradisse più vivrai con l’incertezza,apri gli occhi le storie con tradimento non possono funzionare perchè l’amore non lo concepisce.

  4. 4
    Alvin -

    @sarah

    Chi non sa perdonare non sa amare, perché ama solo a condizione che l’altro sia perfetto: ma un ” amore condizionato” non è amore.
    Chi non sa perdonare è cieco sui propri difetti.
    Chi non sa perdonare si mette nella condizione di non poter essere perdonato da Dio.
    Quando a perdonare è l’uomo, questi non fa che imitare Dio nell’atto del perdonare.
    Ti stai arrogando il diritto della scelta di non perdonare a priori, indipendentemente dal pentimento di colui che ha perpetrato una offesa.
    La cosiddetta preghiera del “Padre nostro” viene commentata da Matteo con queste parole: “Se voi perdonate agli uomini i loro falli, il Padre vostro celeste perdonerà anche a voi; ma se voi non perdonate agli uomini, neppure il Padre vostro perdonerà i vostri falli (Matteo 6,14-15). Perciò alla domanda “come si fa a perdonare?” la risposta corretta è “imitando Dio che perdona noi”
    Sono altresi consapevole che del Vangelo, purtroppo, nessuno se ne frega piu di tanto;
    Le alternative sono solo due:

    La prima, avere un approccio (miseramente) umano sposando il pensiero di Nietzsche, Voltaire, Schopenauer e Freud tutti quanti contrari al perdono.

    La seconda, avere un approccio umile e sereno, tentando di elevarsi al divino ed ascoltare gli insegnamenti del “non terreno” riguardo alla precarietà della vita ed al senso del perdono.

    e, per concludere sarah, se la tua mente non è ancora del tutto preda della vita terrena ed ancora è aperta a ciò che non ti aspetti, ti invito, se ti è possibile, ad andare a fare un viaggio a Medjugorje, una esperienza che ti cambia radicalmente la vita, e questo non ha nulla a che fare con la chiesa che tutti noi conosciamo…ogni pellegrino che entra in quell’Oasi di pace è accolto e abbracciato da una presenza invisibile ma reale. Il cuore, se è disponibile e aperto al soprannaturale, diviene un terreno dove vengono gettati a piene mani i semi della grazia, che a suo tempo daranno i loro frutti, secondo la corrispondenza di ognuno.

    @Asdrubale10

    La vita altro non è che un battito di ciglia, se puoi, perdona.

  5. 5
    sarah -

    non mettere in mezzo la religione e non ti permettere di dire che chi non perdona non ama perchè sei insensibile, c’è gente che ama e perdona io stessa l’ho fatto e ho dato non una ma mille opportunità ma non siamo santi e non te la puoi levare con chi ama perdona quindi chiudi gli occhi e tieniti le corna mentre l’altro continuerà a fare i comodi suoi, sarà pure pentito ma prima di vedere il perdono si vede prima che chi tradisce è il primo a non amare, invece di consigliare alla ragazza di buttare la sua vita così io consiglio di allontanarsi,lo puoi dimenticare col tempo il tradimento no anche se decidi di restare con lui,in questo modo gli permetti di farti più dle male, non dimentichiamoci di amare un pò anche noi stessi.

  6. 6
    cujola -

    alvin hai ragione..avere un approccio umile e sereno..ascoltare gli insegnamenti del non terreno..
    sarah..una persona che ha sbagliato una volta,si è pentita realmente un altro errore non lo fa..
    e se uno sa perdonare è in grado di ripartire da capo,non per tutta la vita avrà la paura di essere ritradita..passerà..e lui criconquisterà la sua fiducia..

  7. 7
    sarah -

    “sarah..una persona che ha sbagliato una volta,si è pentita realmente un altro errore non lo fa..”
    credilo!
    “e se uno sa perdonare è in grado di ripartire da capo,non per tutta la vita avrà la paura di essere ritradita..passerà..e lui criconquisterà la sua fiducia..”credi anche a questo e poi vedremo come finisci,non siamo nel mondo delle favole e non bisogna sottovalutare la sofferenza che causa un traditore me per favore ma avete un minimo di sensibilità o volete nascondervi sotto la sabbia sempre?

  8. 8
    Paolo -

    Sono 2 settimane che non sto più con lei, sono stato tradito, ho capito benissimo che dietro a qualsiasi tradimento vi sono errori di entrambi ed una serie innumerevoli di circostanze che possono provocarlo. Io l’ho perdonata o sto cercando di perdonarla, ci siamo dovuti dividere e la nostra storia è finita e non so per quanto tempo non ci rivedremo. Ma te lo dico col cuore, spero che quando saremo pronti ci ritroveremo. Tu hai l’opportunità di avere il tuo partner ancora al tuo fianco cosicchè potrai chiedergli dei segnali forti (lascia perdere il matrimonio) e potrai decidere TU cosa fare. Non dar retta a chi ti dice lascialo o rimanici. Solo tu sai se puoi superarlo. Non dar retta alle storielle e ai dettami d’amore. Ogni storia è diversa e non esistono regole o leggi che tengano. Io ero il primo a pensare che non avrei mai perdonato un tradimento e dopo una sola notte a pensare ero già deciso a perdonarlo. Quali sono i pro e quali i contro? Se stare con lui ti porta una felicità tale da superare questo ostacolo allora rimanici, se questo ostacolo non riesci a superarlo, decidi tu il da farsi.

  9. 9
    marco -

    Sono stato fidanzato 4 anni una storia bellissima l amavo da morire… L ho tradita piu volte, lei ha saputo tutto io non ho avuto neanche le palle di dirgli la verita’. Ora ho 23 anni , le corna messe a 20 anni.e’ passato un anno, mi mangio ancora le mani e sto male da morire lei giustamente ora me la sta facendo pagare cara. Mi rimane difficilissimo capire perche’ l ho fatto e fidatevi ero pazzo innamorato… Do colpa alla mia immaturita’ avuta in quelle situazioni una colpa fidatevi che non andra’ mai piu’ via. Non riesco ad accettare quello che ho fatto!!!! E’ difficilissimo credere che le persone cambino ma non e’ cosi. Fidatevi io sono completamente un altra persona in tutto, a lavoro , a casa, con gli amici ed e cosi che cerco di rialzarmi e cosi che sto maturando. E’ proprio vero che se non ci sbatti i denti le cose non si capiscono. Non esiste cosa piu’ bella che rispettare la propria ragazza amarla e farla sentire amata ma ci sono persone che per capirlo devono sbalgiare devono soffrire! Se lui sta male per te se ti cerka in continuazione mesi e mesi e credi che lui ti ama davvero non fartelo scappare. Chi ha sbagliato sa amare piu’ di chi non ha mai sbagliato. Solo chi ci e’ passato puo’ capire e accetta i suoi errori sopratutto se si e’ giovani. Darei la vita per farla tornare da me… Ma lei non capira’ mai, non tornera’ mai e non la biasimo… Se lei senza di me e’ felice lo accetto, ora voglio solo questo che stia bene. Perdonalo se lo ami fregatene sopratutto delle amiche, dagli una possibilita’ poi stara’ a lui dimostrare. Non si giudica dagli errori ma dalla voglia di rimediare per me questo e’ amore…

  10. 10
    colam's -

    Marco, senza nulla togliere a tutto quello che hai fatto di lodevole, mi ha fatto un po’ tiltare la tua frase “una storia bellissima l amavo da morire… L ho tradita piu volte”…

    … Suppongo che ormai per la tua lei il ricordo e’ tutt’altro di una “storia bellissima”… Temo che sia stata bellissima solo per te a questo punto…

Pagine: 1 2 3 4

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili