Salta i links e vai al contenuto

Tra noi era tutto un tira e molla, la mollavo io e poi mi mollava lei

Lettere scritte dall'autore  

Ciao a tutti sono nuovo nel forum ho 24 anni e vi voglio raccontare la mia esperienza non si sa mai che serva.

All’ eta’ di quindici anni ho conosciuto una ragazza ci siamo messi insieme, era tutto un tira e molla lei mi mollava o io la mollavo, lei che si metteva con un’ altro e io intanto me la spassavo con gli amici.
All’ inizio non me ne poteva fregare di meno di lei. poi con il tempo i sentimente hanno cominciato a maturare nel mio cuore fino a quando tutte le volte che mi mollava cominciava a diventare veramente dura e insostenibile. Cosi’ ho cominciato a pensare che quella fosse la ragazza giusta per me, perche appena io la chiamavo mollava chiunque pur di tornar con me. L’ ultima volta ci siamo messi insieme intorno al 2001 lei puntualmente ha lasciato una persona e io ci sono stato.

Dopo due anni vissuti bene dove abbiamo fatto veramente di tutto insieme, lei mi lascia dicendomi che non provava piu’ gli stessi sentimenti o altre balle del genere.dopo una settimana la trovo con un’ altro. Poi pentita o forse perche gli e andata male con questo, torna con me Io ci stavo come un cane, un ratto stramazzato sulla strada e a lei non gliene poteva importare di meno, mai una telefonata indifferenza totale rispetto zero.

Dopo un mese torniamo insieme ero riuscito a perdonarla o almeno credevo di poterlo fare. Inutile dirlo tremila giuramenti che non ci saremmo piu’ lasciati. Difatti qualche mese fa e’ finita sempre x lo stesso motivo gli piace un’ altro. Lei non lo ha mai ammesso eppure i miei amici mi hanno raccontato di averla vista mano nella mano con uno. Premetto io sono una persona con un ottimo lavoro felice e che ha voglia di essere amato e di amare, invece il suo presunto nuovo ragazzo e’ un poco di buono cambia lavoro ogni due tre mesi una persona molto falsa e ipocrita.

In questi mesi non si e’ mai fatta sentire ho strisciato x un po’ hai suoi piedi ma era diventata un’ altra persona tutte le volte che la cercavo x chiederle se c’erano speranze se potevamo riprovarci si arrabbiava a volte non mi rispondeva neanche. Gli dicevo io sto male non mangio non dormo la mia vita non puo’ andare avanti senza di te.

Tutto vano le uniche risposte erano “fatti la tua vita perche’ io tra un po’ mi rifaro’ la mia”, oppure:”io adesso voglia stare sola sto bene con le mie amiche”.

Io ci sono stato malissimo
Ora voglio solo pensare x me, non voglio neanche che il pensiero di lei mi si avvicini lo rifiuto lo rigetto immediatamente.

Tutto questo per dirvi ragazzi loro ci mollano loro devono tornare da noi se anche noi le/li cerhiamo otteniamo l’ effeto contario.
L’ indifferenza e’ la miglior arma
Mai calpestare la propria dignita’ ci vuole orgolglio con le persone che ci trattano male bisogna ripagarle con lo stesso pane anche se e’ difficile bisogna essere duri ltrimenti ci facciamo solo calpestare;
Bisogna lottare anche contro noi stessi non cercarli piu’ e un giorno quando li vedrete gli riderete in faccia e gli farete capire che voi siete persone normali e che li avete giudicati.

Un augurio a tutti di cuore. 

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

17 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    goccia -

    Nella tua assenza, nell’indifferenza
    Nella tua convinzione di essere
    Sempre nella mia testa
    In ogni istante che resta
    Non ho più nessuna certezza

    Ho tutto il tempo ora
    Posso restare sola con i miei ricordi e tuoi rimpianti
    Per quanto il tempo ora chiarisce ogni parola
    Non potrò mai dimenticarti
    Anche se sentirò in certi giorni la tua mancanza
    Resterò senza te, senza te

    Perché non sono mai stata capace di fingere, di perdere
    Non ho mai fatto a meno di piangere
    Solo perché sei stato parte della mia vita, com’è finita
    Non puoi più prenderti tutto di me

    Ora che mi guardi da lontano
    Che cosa resta di me
    Ora che mi guardi da lontano
    Che cosa hai fatto per me
    Ora che mi guardi da lontano..

    Mi piace questo testo di Marina Rei..Leggendoti mi è venuto spontaneo scriverla. Ora vado a suonare un po’.
    Ciao Goccia

  2. 2
    ragioniera84 -

    secondo me lei si è sempre divertita, si vede che gli piace cambiare ragazzo spesso…

  3. 3
    SONIA83 -

    secondo me lei si comporta cosi xke sa che ci sei.. devi dirle di no se si fa ancora avanti xke tu meriti di essere amato al 100% e non solo quando lei si molla con un altro xke questo è usare le persone.. divertiti e non pensare piu a lei.. è difficile xo è la cosa migliore..

  4. 4
    DENIS82 -

    Grazie sonia sicuramente e’ la cosa migliore.Comunque i miei amici avevano ragione quando dicevano di averla vista con un’ altro, anche i miei occhi hanno visto.credevo che le persone potessero cambiare almeno nei lati piu’ brutti invece nn e’ cosi’.

  5. 5
    SONIA83 -

    Caro Denis82 gli amici ti possono dire tutto quello che vogliono ma se tu non ci sbatti la testa non lo capisci.. è normale ke sia cosi.. ora col senno del poi riesci a rendertene conto.. vedrai che quando si accorgera’ di averti perso x sempre verra’ ancora a cercarti.. tu cmq vai avanti x la tua strada e vedrai che il tempo aggiustera’ le cose…

  6. 6
    DENIS82 -

    Come ti dicevo nel precedente mes. io non voglio che le cose si rimettano a posto con lei, nn voglio piu’ neanche la sua amicizia, soffro ma prima o poi passera’.il problema e’ che prima io ero la sua prima scelta che ha mollato varie persone x me ora sono diventato come gli altri che ha lasciato in passato sono diventato uno scarto una seconda scelta.
    io nn voglio essere secondo a nessuno nel cuore di una donna io voglio essere l’ unico.
    ed a te come sono andate le cose sonia?

  7. 7
    silvana80 -

    mah io non ho avuto esperienza di tira e molla, nel senso che quando mollo mollo e basta, e se mollo non è mai per caso o soltanto perchè sono stufa ma perchè me ne ha fatte di cotte e di crude….l’altro può anche avanzare in ginocchio strisciando lo lascio coi suoi lividi che io ho già avuto i miei
    però è vero che qundo l’altro tenta di riattaccare bottone gli ridi sul muso! Io l’ho fatto e ci è rimasto. (che caro :D)

  8. 8
    SONIA83 -

    Caro Denis a me non vanno benissimo.. mi ha lasciato dopo un anno xke dice di non essere piu innamorato di me.. xo continua a cercarmi ( l’ultima volta l’ho visto martedi scorso) ogni tanto mi chiede di uscire..ieri sera x esempio mi ha scritto che gli manco.. io non ci capisco piu nulla.. xke in pratica lui vuole vedermi quando se la sente.. ma io mica sono qua ad aspettare i suoi comodi… cosa dovrei fare secondo te??? baci SONIA

  9. 9
    DENIS82 -

    CIAO SONIA.CREDO CHE DOVRESTI GUARDARE DENTRO TE E ANALIZZARE SE QUESTA PERSONA E’ VERAMENTE QUELLA GIUSTA..DI SOLITO, E LO DICO X ESPERIENZA, I PROBLEMI RISCONTRATI NEL PASSATO SONO I PRIMI A RIAFFIORARE.E POI LA MINESTRA SCALDATA PIU’ VOLTE NN E’ PIU’ BUONA COME PRIMA.
    MA PER DARE UN GIUDIZIO DOVREI SAPERNE DI PIU’.
    TI LASCIO LA MIA E-MAIL:rudi_fr@alice.it.
    un forte abbraccio..

  10. 10
    SONIA83 -

    grazie Denis82 … ti sto scrivendo dal lavoro xke a casa mi si è rotto il computer e sto aspettando quello nuovo…per questo rispondo dopo un po’ xke non sempre riesco a collegarmi.. intanto ti ringrazio ..scusami ma ora mi stanno già chiamando.. baci SONIA

Pagine: 1 2

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili