Salta i links e vai al contenuto

Telecom: assistenza tecnica inesistente

Sono la signora Isabella Parrinello
Lunedì 25 settembre a causa di un tuono è andata via la luce e il mio computer si è spento alla riaccensione noto che il modem adsl della telecon non era più funzionanrte.
Premesso che ho un contratto adsl Free dal 2004 e da maggio 2006 ho fatto la richiesta della flat che mi è stata regolarmente attivata e addebitata in fattura, il modem che è sempre lo stesso era in comodato d’uso gratuito l’utenza è a nome di mio marito Agostino Impiccichè.
Chiamo il 187 per segnalare il guasto e mi dicono che va sostituito, mi danno il codice di sostituzione e mi indicano dove posso andare ma non mi dicono di portare la fattura telecom e il documento di riconoscimento e tutti i cavetti tanto è che dobbiamo recarci una seconda volte nel punto vendita indicatoci.
Il giorno 26 settembre ci viene sostituito il modem è diverso da quello che avevamo già per cui bisogna rifare l’installazione. Seguo tutte le indicazione per l’installazione ma alla fine non riesco ad attivare la connessione.
Non capisco quale possa essere il problema visto che non era la prima volta che eseguivo una tale procedura e che avevo eseguito tutte le indicazioni per come illustrato nel cd di installazione allora penso di contattare il servizio tecnico al 187 ma non posso accedere all’assistenza tecnica perchè essendo inizialmente un contratto adsl free il servizio di assistenza è a pagamento. Contatto il servizio commerciale del 187 e mi dicono che non è stata fatta la variazione da free a flat ma che provvederanno e mi faranno contattare da un tecnico entro 48 ore per risolvere il problema e per maggiore rintracciabilità lascio anche il recapito del mio cellulare. Nel frattempo mio marito si reca nel punto vendita dove ci hanno fatto la sostituzione per vedere se è ancora disponibile lo stesso modello di modem che avevamo prima ma dicono che non è più in produzione.
Il giorno 28 settembre non essendo stata ancora contatta da nessun tecnico richiamo il 187 prima contatto l’assistenza tecnica ma nulla è cambiato poi il commerciale mi dicono che la segnalazione cè ma che il tuono non ha solo danneggiato il mio modem ma anche la linea adsl e che i tecnici sono al lavoro mi dicono inoltre che per il modem cè da pagare 3 € di noleggio mensile contesto ma non ne vengo a capo a nulla. Mi rassegno e nel frattempo disinstallo tutto e rifaccio l’installazione da capo ma nulla è cambiato.
Il 30 settembre richiamo il 187 seguendo sempre la stessa procedura prima l’assistenza tecnica poi il commerciale ho una accesa discussione con l’operatrice del call center che non mi ha saputo dare le giuste indicazione e che insisteva nel dire che sbagliavo a digitare i numeri per accedere al servizio tecnico comunque mi tranquillizza e mi rassicura che entro il 03 ottobre alla 20.59 sarei stata contattata dal servizio tecnico
Il 3 ottobre colta da disperazione (tante email da leggere contatti di lavoro sospeso oltre che avendo la flat pago anche quando non consumo) chiamo il servizio tecnico a pagamento spiego il problema mi danno alcune indicazioni eseguo alcune procedure pensiamo di aver individuato il problema chiudo la comunicazione (altrimenti avrei speso un patrimonio e non credo mi spettasse) faccio alla lettera quello che mi ha consigliato il tecnico ma nulla di fatto non riesco ad effettuare la connessione.
Disinstallo di nuovo tutto sconetto tutti i cavetti e rifaccio tutto da capo mi viene un lampo di genio e collego il cavo usb in un’altra porta ed è avvenuto il miracolo la connessione va che è una meraviglia e l’ho risolta da sola senza l’aiuto di nessun tecnico!!
Nel frattempo nessun tecnico mi ha mai chiamato ed passata gia più di una settimana!!
Allora mi chiedo che rapporto cè tra noi utenti e l’azienda Telecom ? Ma non contiamo proprio nulla??
Voglio precisare che chiamare il 187 e riuscire a parlare con un operatore del call center non è facile come si crede bisogna minimo sorbirsi due consigli pubblicitari e poi i tempi di attesa sono minimo 4 minuti dicono loro ma ne passano sempre 5.
Vi ringrazio per l’attenzione prestata e per il lavoro che svolgete.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Consumatori

2 commenti

  1. 1
    massimo -

    Cosa avrebbe potuto farti l’assistenza ??? Perche’ sfogare su un centro assistenza (che puo’ avere anche i difetti che hai scritto) la propria imperizia sull’ installazione\rimozione hardware ? Nel tuo caso l’assistenza ha fatto il suo dovere e in tempi limitati, non e’ tenuta a istruirti su come rimuovere correttamente una periferica dal pc (il problema da come racconti sembra essere stato questo), semmai tu avresti dovuto erudirti a riguardo.”Inesistente” significa ben altro.

  2. 2
    Angel -

    Mandare un tecnico…

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili