Salta i links e vai al contenuto

Strage Parigi, tg3: Renzi in costante contatto con Alfano e Mattarella

Ora sono più tranquilla.

L'autore ha scritto 32 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Riflessioni

2 commenti a

Strage Parigi, tg3: Renzi in costante contatto con Alfano e Mattarella

  1. 1
    Rossella -

    Non capisco l’ironia. Mi sembra che stiano facendo un buon lavoro. E’ chiaro che Berlusconi lascia un vuoto incolmabile. Per Berlusconi la politica è stata innanzitutto una missione, non ha mai dato peso alle apparenze… infatti ne è uscito malissimo. La sua missione era quella di governare il paese e di garantire un certo ordine. Ha sempre avuto un filo diretto con il paese reale, me ne sono accorta la volta in cui rispondendo provocatoriamente ad una domanda ha consigliato alle ragazze di sposare un figlio di Berlusconi, una roba simile… il senso era quello. A parte che secondo me ci credeva, però erano anni in cui le ragazze avevano cominciato a fare regali abbastanza costosi ai fidanzati. Penso che la progettualità dovrebbe essere alla base di ogni relazione. Forza Italia dall’esterno sembra un partito strampalato, ma è una scommessa vinta sotto tutti i punti di vista. Quello umano in testa.

  2. 2
    Golem -

    “Per Berlusconi la politica è stata innanzitutto una missione, non ha mai dato peso alle apparenze…”

    Clamorosa scoperta dopo anni di ricerche infruttuose:
    Rossella funziona a “canone inverso”. Finalmente trovata la chiave di lettura della Sibilla Laddiana.
    La comunità scientifica assimila questo traguardo alla decodifica del DNA umano.
    La commissione per il Nobel non potrà non tenere conto.

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili