Salta i links e vai al contenuto

Storia d’amore finita male

Lettere scritte dall'autore  

CARI LETTORI
ciao a tutti mi chiamo alessio e sono 2 mesi e passa ormai che mi sono mollato con la mia ex bhe diciamo che non mi sarei aspettato sinceramente che andasse così eravamo uniti tanto uniti io e lei mi amava così tanto abbiamo lottato tanto io e lei ma nell’ultimo mese purtroppo io l’ho trascurata e l’ho fatta soffrire tanto cosa che purtroppo ha portato alla fine della nostra storia… tutto iniziò per caso ma si vedeva subito che c’era amore tra noi e che potevamo stare assieme purtroppo l’unica sfiga che avevamo era che ci separava un ora di macchhina dall’altro e io non avevo ancora la patente. Abbiamo passato il primo anno lottando per vederci perché i suoi genitori non sapevano di me e farla venire da me o io da lei era difficile ma quando finalmente ho conosciuto i suoi tutto cambiò e anche il nostro amore diventò più forte anche se avevamo i nostri problemi e lei qualche volta piangeva tanto per me…. speravo che questa storia durasse per sempre, lei era incredibile pensava sempre a me mi faceva le sorprese e mi faceva felicissimo pero purtroppo io coglione non sapevo che lei voleva di più da me e lei si teneva tutto dentro e così arrivo quel giorno bruttissimo….. era un sabato me lo ricordo ancora sembrava tutto come sempre anche se quel giorno sia io che lei eravamo incavolati andammo in camera e bhe ci siamo fatti una canna assieme e io ridendo ho detto ti ho tradito con altre donne, io scherzavo ma non sapevo che lei pensava che io l’avessi detto seriamente e torno a casa e pianse quasi per una settimana e mezza per me e perse sei chili…. io pensavo che era una crisi passeggera e non pensavo che lei stesse malissimo per quelle parole dette per ridere… riprovò a stare con me ma a un certo punto io li inviai un messaggio dicendogli che mi sentivo un amico e non un ragazzo e da li lei inizio ad odiarmi…… e come se non bastasse il giorno dopo lei si mise con un altro e il cuore li si spezzò del tutto….. non ci potevo credere non ci volevo credere come è potuto accadere questo?. Passai una settimana a piangere per lei non capivo come dopo due anni di relazione così bella fosse finita in questo modo. Non ce la facevo più così contattai una sua amica e mi disse che lei aveva perso la fiducia in me in un mese e mezzo, che voleva vedermi soffrire e che stava bene con il suo nuovo tipo, ma io la rivolevo non volevo che finisse così non ci potevo credere e così l’1 gennaio sono andato sotto casa sua pensando che forse potevo riconquistarla. Lei uscì nei suoi occhi c’era solo rabbia e mi disse che si era resa conto che è stata solo una storia di autolesionismo, che se se ne accorgeva prima mi avrebbe lasciato in 2 mesi, che era ancora arrabbiata, che i nostri problemi non li risolvavamo, che per lei una cosa è bianca o nera e non grigia e alla fine aggiunse ale io non ti amo più cosa sei venuto a fare fino a qui?. Furono le parole più brutte mai sentite nella mia vita non ci volevo credere e così pensai e mi dissi che aveva ragione lei che dovevo fare di più che dovevo farla sentire più importante e più amata, che quando stava male io dovevo esserci….. dopo 2 settimane mi ricontattò e mi disse solo che se provavo a venire sotto casa sua mi denunciava e mi insultò con parole pesanti e mi salutò……. ora sono quasi 2 mesi che sta con questo ragazzo e sembra che sia felice…… purtroppo mi sono reso troppo tardi degli errori che ho fatto e ho perso forse l’unica persona che mi abbia saputo amare per come sono e io coglione me la sono persa e ora sono qui ancora che ci penso e sto male perché purtroppo non si può tornare indietro e aggiustare tutto….. sono stati 2 anni di relazione stupendi il mio unico rimpianto è che potevo fare di più e tenermela stretta. ciao a tutti e grazie a chi ha voluto leggere questa lettera

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

4 commenti

  1. 1
    mary -

    le storie d’amore da giovani, come sei tu, servono anche per imparare.. purtroppo fare sbagli è frequente, normale ed umano, ed è per questo che è difficilissimo che il primo amore duri anche tutta la vita.. bisogna provare, imparare dai propri sbagli, crescere e diventare adulti, è un processo che è uguale per tutti noi. non ti angustiare, stai su, vedila come esperienza che ti ha insegnato a essere meno immaturo la prossima volta, vai avanti, troverai altre ragazze, e ogni storia ti farà capire cose di te e migliorare sempre più, così da non farti scappare la donna che sarà si spera della tua vita. ma non smettere di crescere mai, e di imparare dai tuoi errori.
    e smetti di farti le canne ti bruciano i neuroni e diventi stupido, vai a peggiorare e non a migliorare lo dimostrano molti studi scientifici. ciao

  2. 2
    clarabella -

    Caro Alessio penso che una storia k facc soltanto soffrire ambedue o uno dei 2 dei componenti del rapporto sia una storia autolesionista cm ha detto la tua ragazza..il fatti che tu l’abbia tradita e gliel’abbia detto in qll circostanza sicuramente le avrá fatto molto male. Io penso che per il momento devi dimenticarla,poi chissá in futuro..ti parla una persona che non voleva piú rivedere il suo ex ragazzo e adesso prp il mio ex mi sta aiutando ad uscire da una bruttissima storia..ti auguro buona fortuna 😉

  3. 3
    Je_suis_moi -

    Ma veramente io leggo che aveva detto alla sua ragazza di averla tradita PER SCHERZO , non era vero…
    Mah che ti devo dire! Forse si sarà fumata troppe canne e magari qualche altra cosa e le si è bruciato completamente il cervello!
    Non ci stare male… Vivi la tua vita e non ti umiliare a cercarla dopo che addirittura ti ha detto che ti denuncia… Anche qui… È follia, perché o non l’hai lasciata in pace un attimo in questi due mesi, oppure… Beh dopo che uno una volta va davanti a casa per cercare di parlarle e questa minaccia denunce… La dice lunga su quanto ormai questa cosa sia diventata nella mente di molte donne un’arma di offesa e non ,come dovrebbe essere, di difesa.

  4. 4
    alex93 -

    cari lettori prima di tutto vi ringrazio di aver letto la mia storia sinceramente pensavo che nessuno la leggesse…….per rispondere a tutti e 3 allora mary lo so grazie del consiglio sto andando già avanti forse l’unica cosa che mi fa male è che lei stia con un altro ed è felice ma forse è anche un bene perché almeno non ci spero più e per quanto riguarda le canne me ne facevo prima ora non più……Clara come ho detto in quella circostanza io ridevo mentre lo dicevo perché era tanto per ridere sicuramente non direi una cosa del genere alla mia ragazza da fumato e non sarei andato avanti con lei se l’avessi tradita sicuramente penso che lei abbia pensato un fumato dice la verità chi lo sa non ero dentro il suo cuore e la sua mente è comunque autolesionismo è una cavolata perché quando mi parlava era felice e quando veniva da me diceva che solo da me si sentiva davvero felice invece che a casa sua penso solo che quelle erano parole di rabbia non so se tornerà e non lo voglio sapere di sperare non ne ho più voglia….je allora si anche io sono rimasto scioccato perché io non li scrivevo e non l’ho più contattata da quella sera che ero andato sotto casa sua e poi bho dopo 2 settimane mi ritrovo queste parole e anche parole dure come se fossi il diavolo tipo porco sparisci stai lontano da me va be per l’amor di dio ho fatto errori anche un po gravi forse dipende da come la vedi però questa reazione non me la sarei mai aspettata…..grazie di avermi ascoltato e bhe aspetto altri commenti 🙂

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili