Salta i links e vai al contenuto

La mia è una storia d’amore e odio difficile..

Lettere scritte dall'autore  

Mi stavo sposando 8 mesi fa dopo sette anni, ma lei un mese prima del matrimonio ha chiuso tutto e mi ha lasciato..io diciamola tutta non mi volevo più sposare, di continuo glielo dicevo e le litigate erano frequenti e lei piangeva di continuo..in tutto questo ha conosciuto un’altra persona e così l’ha fatto, è riuscita a lasciarmi anche per la sicurezza di non rimanere sola. Io ho fatto di tutto per riconquistarla,capendo di amarla, lettere, fiori, sorprese, pianti ma lei niente, si viveva la sua storia odiandomi ma tenendo sempre acceso in me un barlume di speranza dato che mai a tagliato completamente i ponti con me come se volesse valutare la sua nuova storia prima di troncare del tutto con me. Io dopo 4 mesi però ho perso le speranze e ho iniziato a odiarla, così non l’ho aspettata più, ho conosciuto un’altra ragazza e ho risalito la china, anche perchè questa ragazza è veramente un angioletto che mi fa stare molto bene e stravede per me. Quindi sparisco totalmente verso la mia ex ma lei dopo un mese di silenzio a gennaio riappare dicendo di aver sbagliato e che vuole stare con me perchè mi ama e scrive anche una lettera a mia madre. In quel momento però sono io che odio lei e per di più stavo bene con la mia attuale ragazza..passa il tempo e i miei sensi di colpa iniziano a formicolarmi dentro, non mi fanno stare bene,ed il sentimento lo sento ancora, ricordo che io sono stato cattivo con lei perciò in un modo o nell’altro anche se è andata con un altro io ero in difetto e per di più per sette anni questa ragazza non ha avuto occhi che per me, in sette anni mi ha trattato sempre con i guanti subendo spessissimo il mio carattere già particolare ma anche molto spesso menefreghista nei suoi confronti. Lei continua a scrivermi, non si sbilancia più di tanto perchè sa della mia attuale situazione e sa pure di aver fatto tardi, così io a febbraio mi riavvicino. Con tristezza e con tanti dubbi interiori inizio a sentire il bisogno di dare un’altra possibilità alla mia storia di sette anni finita troppo bruscamente e in maniera troppo assurda.Così siamo arrivati ad oggi, l’altra sera ci vediamo per confrontarci un pò e valutare se ripartire o meno e la cosa che mi fa andare su tutte le furie è scoprire che con l’altro si sente ancora.Piange mi dice:sono sola e con lui posso parlare un pò, sto male aiutami ho perso la bussola. La mando via e la mia voglia di ripartire sparisce. Non ci capisco più niente, mi chiedo solo come può voler ritornare con me sentendosi e vedendosi ancora con la persona che in un certo qual modo ha contribuito a sfasciare il nostro progetto di matrimonio?

L'autore ha scritto 6 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

11 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    Secco -

    Il tuo matrimonio lo hai sfasciato da solo. Prenditi le responsabilità di quello che fai. Come hai detto te, per 7 anni non l’hai trattata nel migliore dei modi, se così non fosse stato, ora non ci sarebbe nessuno tra di voi.

  2. 2
    sarah -

    io invece mi chiedo come puoi tu mentre stai con una ragazza pensare alal ex,incontrarla e pensare di tornarci insieme,inutile farti pare su di lei se tu stai facendo la stessa cosa,entrambi tenete il piede in due scarpe,che dire?vi meritate!

  3. 3
    Campione -

    Sono d’accordo anche io tutte e 2 siete stati disonesti, l’uno nei confronti dell’altra. Ti consiglio di andare avanti, ritorna dalla ragazza che definisci angioletto che forse puoi ancora ripartire da lì e fai ordine nel tuo cuore.

  4. 4
    Katy -

    Copio e incollo

    “lei un mese prima del matrimonio ha chiuso tutto e mi ha lasciato..io diciamola tutta non mi volevo più sposare”

    Cioè: lei non vuole e tu neanche?????
    e allora perchè dovevate sposarvi???
    BAH

    ” dopo 4 mesi però ho perso le speranze e ho iniziato a odiarla, ho conosciuto un’altra ragazza e ho risalito la china, questa ragazza è un angioletto ”

    In quattro mesi tu:
    perdi le speranze
    inizi a odiarla
    conosci un altra
    (un vero angioletto!!!!!!!!!!!)
    risali la china.

    Che una rapidità inaudita, uno SCATTISTA non era così veloce.

    Però, povero lui e povera lei, vengono i sensi di colpa
    ” in sette anni mi ha trattato sempre con i guanti ”

    E quindi cosa si fa?
    Si prendono per il fondello altre 2 persone che di male non hanno fatto (pare) niente.

    Secondo me siete fatti l’una per l’altro.
    Due pasticcioni, ingarbugliati,e indecisi.

    Se vi volete bene, chiaritevi e non mettete nei guai altre persone.

  5. 5
    rossana -

    Antaro,
    secondo me, come al solito, il torto non sta mai tutto da una parte ma… se siete arrivati ad una rottura, dopo sette anni, una ragione seria, conscia o inconscia, che sia, ci dovrà pur essere, da una o da tutte e due le parti… voi soltanto potete sapere qual’è, considerata dallo stesso o dai diversi punti di vista.

    percepisco in entrambi il timore di stare soli oppure di ricominciare da capo, che spesso non contribuiscono più di tanto alla costruzione di relazioni stabili. mi sembrerebbe preferibile che procedeste su strade diverse, in cerca di qualcosa che corrisponda effettivamente ai vostri bisogni e vi dia serenità.

    in bocca al lupo per quanto più desideri!

  6. 6
    antaro -

    grazie rossana effettivamente la tua relazione è abbastanza giusta..quello che non capisco però è come mai dopo 5 mesi lei ritorna da me ma contenporaneamente continua una certa relazione con quell’altro e ancora oggi che sono passati quasi 8 mesi mi scrive “preferirei morire piuttosto che stare senza te” ma intanto si sente con lui..che razza di atteggiamento è questo?lo so che solo lei sa cosa ha in testa ma una cosa è sicura ora io la posso aiutare solo se ci viene a mettere la faccia e mi fa capire veramente che vuole me…cosa che ancora non ha fatto dato che si è limitata solo a scrivermi sms di rimpianto chiedendo di riprovare insieme a me. ora ho bisogno davvero di qualche gesto eclatante che mi faccia capire perchè ho bisogno di capire assolutamente. Ed anche se lei non è tipa da gesti eclatanti questa volta dovrà capire che ce n’è bisogno e dovrà far uscire le palle se vuole cercare di dare un’altra possibilità alla nostra storia e dovrà farlo anche subito perchè io non sono disposto ad aspettarla ancora per molto…e se le palle non le escono la nostra storia si chiuderà a breve in via definitiva.

  7. 7
    sarah -

    scusami hai la ragazza e intanto aspetti che la ex ti dimostri qualcosa per scaricare la nuova per la vecchia?
    credi di essere migliore di lei?beh te la meriti,speriamo che torniate insieme!Auguri!

  8. 8
    antaro -

    se avessi voluto scaricarla già l’avrei potuto fare..infatti ho scritto “se vuole cercare di dare un’altra possibilità alla storia” ciò significa che non è detto che riesca a lasciare la mia attuale ragazza ma sicuramente penso anche che buttare 7 anni così nel cesso non è proprio il massimo..cmq io ho scritto qui solo per avere dei parei, anche se difficile, su come può una persona comportarsi in una certa maniera..il mio pensiero va ancora verso lei oltre al fatto che l’ho amata tanto soprattutto perchè io ho sbagliato con lei facendola soffrire e mi sento in difetto per questo perchè ho preso coscienza dei miei errori e i sensi di colpa mi tormentano pensando che lei possa stare male per me (ed è questo che vorrei tanto capire e non riesco: sta male veramente senza me o no?)…però ora che sta sbagliando lei forse questi sensi di colpa mi lasceranno fra un pò e finalmente mi vivrò la mia nuova storia interiormente tranquillo. Cmq è veramente una situazione delicata che non tutti riescono a capire perciò non sempre rispondo a tutti

  9. 9
    sarah -

    credo che prima di illudere una persona dovresti fare chiarezza dentro di te,se la tua fidanzata pensasse di rimettersi con l’ex come ti sentiresti?le persone hanno dei sentimenti che vanno rispettati,tu non stai rispettando la tua ragazza e non èè che ci devi rimanere insieme solo perché con la ex non ripigli la storia,mica è una ruota di scorta scusa!Possibile che non lo capisci?

  10. 10
    antaro -

    rispondo solo perchè chi legge può pensare a un mio silenzio assenso dopodichè non risponderò a messaggi banali e superficiali. ho detto che non lo so se tornerò con lei ma sicuramente se i miei tormenti saranno talmente forti da non poter andare avanti mi prenderò un periodo di pausa per capire e fare chiarezza..e cmq ho dato un ultimatum a me stesso dopo il quale la mia sarà una vita senza la mia ex in qualsiasi forma il suo ricordo possa ritornare.

Pagine: 1 2

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili