Salta i links e vai al contenuto

Sto troppo male, lei non mi vuole più vedere

Eravamo in crisi da 2 settimane lei è venuta in italia per stare qui da me…. la nostra storia era in crisi ho letto cose su facebook ed ho avuto una scenata di gelosia e lei ha deciso di andarsene, prenotando un volo costosissimo per tornare a casa, dopo averla cacciata ( lei lo sapeva che non lo avrei mai fatto) ho passato 3 ore a piangere e convincerla di non prenotarlo e lei piangeva. L’ho portata in aeroporto e lei era distrutta piangeva, mi ha scritto per 3 giorni quanto gli dispiaceva avermi lasciato cosi, ma visto che da parte mia non ha trovato risposta ( anche se mi ha lasciato lei il giorno del mio compleanno) ora mi ha scritto una lettera di insulti, come per girare la situazione dalla sua parte, io so che lei ci sta soffrendo come ci soffro io, ma purtroppo la sua famiglia la starà allontanando da me, lei si è comportata da peggiore delle ****** e io sono impulsivo ed esagerato, soprattutto nelle mie parole che spesso non penso, ma non so cosa fare, perché dopo 3 giorni che si è pentita ora mi insulta rimpiangendo tutto e augurandomi il peggio dei futuri?, perché scrive frasi sull’indifferenza su facebook, se sa che lei non lo è indifferente, se già lo scrive su facebook? Che devo fare ragazzi? Datemi un consiglio, io perderla non voglio e sembra che lei ci stia soffrendo ma non mi vuole proprio più vedere, inoltre ho prenotato un volo per ottobre, prendo quel volo o no? Ho davanti un muro di odio, anche se non capisco il perché.

Quello che non capisco è come mai si è sentita in colpa per 3-4 giorni e poi ha iniziato a mangiarsi tutto, io la rivoglio indietro, cosa devo fare ragazzi?

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

4 commenti

  1. 1
    Rossella -

    Quando un uomo resta affascinato da un tipo di donna che lo inizia al “gusto delle cose d’arte” deve sapere che esiste un altro uomo le resiste in maniera naturale. La disposizione dell’animo consente alla donna di procedere o di fermarsi. Quando procede, ed è serena, si capisce che ha risolto la situazione con l’altro uomo. Quello che, fondamentalmente, non sopporta. Il mio ragazzo per natura si trova sulla mia lunghezza d’onda, ma vive gli studi come un modo per sottrarsi dalla dimensione consueta della vita. Il nostro amore non si basa quindi sulla gentilezza, perché quella, semmai, potrebbe alimentare l’agitazione psicologica che origina nei due modi diversi di vivere l’attesa. Ci sono uomini che si rivolgono alla donna in questi termini anche se non hanno studiato perché intuiscono che quel tipo di donna ha paura di abbassarsi. Quando ci si ferma al culto della bellezza e al disprezzo dei pregiudizi il sentimento si risolve nell’avidità del piacere e nella donna nasce un naturale senso d’insoddisfazione perché il rito consueto degli incontri d’amore contribuisce alla sua metamorfosi. L’uomo che l’ha pensata e amata di un amore sensuale, il cui culmine è il possesso, la rende uguale a lui. La cultura non è tutto.

  2. 2
    Rossella -

    Quando incontri un muro impari a prendere coscienza dei tuoi limiti e scopri che l’amore li supera; perché io, tanto per dire, non avrei mai pensato che dopo sarei riuscita a stabilire un contatto con qualcuno che mi aveva accolto con freddezza. Certamente non mi sarei aspettata di vivere la storia che sto vivendo perché si tratta di uomini diversi e comunque non si può dire che io non avverta tra una vita, la nostra, innalzata ad opera d’arte e il suo vissuto. In maniera impercettibile avverto il senso di esclusione, ma non lo vivo da donna. Nell’altro caso sarebbe stato più evidente, più vicino alla sensibilità comune.

  3. 3
    Golem -

    Bè dai, credo che la risposta su come fare per riaverla ti sia stata data dalla Rossye. Sta a te metterla in pratica innalzando la vostra vita ad opera d’arte.
    Mi raccomando, non sbagliare.

  4. 4
    Yog -

    Beh, se devi sottrarti alla dimensione consueta della vita, prendi almeno un low cost. La tua ex raga ha preso un volo costosissimo e dopo tre giorni le è arrivato l’estratto della mastercard e poi è ovvio che tira porconi e ti biastemmia dietro, succede a tutti.
    Certi voli innalzano, è vero, ma non sono opere d’arte.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili