Salta i links e vai al contenuto

La stanza: l’inferno per il geloso retroattivo

Lettere scritte dall'autore  Itto Ogami
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 18 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

102 commenti

Pagine: 1 5 6 7 8 9 11

  1. 61
    maria grazia -

    Suzanne, non ti serve conoscere gli antefatti per il semplice motivo che non sai valutare obiettivamente, ma vai solo ed esclusivamente “a simpatie”. Solo che a differenza di utenti più “rustici” di te, ti guardi bene dal dichiararlo apertamente e ti vanti di un’ aura di intellettualismo e superiorità che a tuo modo di vedere dovrebbe renderti “speciale” agli occhi altrui. Ma così di fatto non è, perchè anche tu ( come altri) mi tiri in ballo l’ ennesima giustificazione comoda per non dover ammettere i tuoi limiti. A me non cambia nulla, ma tu in compenso così facendo resterai sempre dove ti trovi ora: molto indietro.
    Comunque ci hai visto giusto: sono molta cattiva. Cattivissima.
    Continua pure a perplimerti.

    “Suzanne, tu sai meglio di me che tu e io non andiamo molto d’accordo sulle nostre opinioni… ma non mi risulta che tu mi abbia mai dato del “serial killer””

    Itto, Suzanne non è una che dice sempre quello che pensa. Di solito preferisce occupare la comoda posizione della “diplomatica”, a meno che dare contro a qualcuno non le arrechi dei vantaggi ( come nel mio caso ). Ma Suzy certe cose le sa meglio di me, anche se non te lo dichiarerà mai apertamente.
    Per quanto riguarda la faccenda delle denuncie, non sei il primo ( e non sarai l’ ultimo ) ad agitarne lo spauracchio su queste pagine, perchè indispettito dagli interventi di alcuni utenti. Devo deluderti: le tue iniziative – se dovessero esserci – non sortiranno alcun effetto e non avranno alcun seguito. Le forze dell’ ordine hanno cose più serie di cui preoccuparsi, che non le scaramuccie virtuali in un forum tra utenti che si nascondono dietro l’ anonimato. Pensa piuttosto a RINSAVIRE e a crearti una VITA NORMALE, sopratutto di relazione.

  2. 62
    Itto Ogami -

    Risposta a 61

    Cito: “Per quanto riguarda la faccenda delle denuncie, non sei il primo ( e non sarai l’ ultimo ) ad agitarne lo spauracchio su queste pagine, perchè indispettito dagli interventi di alcuni utenti. Devo deluderti: le tue iniziative – se dovessero esserci – non sortiranno alcun effetto e non avranno alcun seguito. Le forze dell’ ordine hanno cose più serie di cui preoccuparsi, che non le scaramuccie virtuali in un forum tra utenti che si nascondono dietro l’ anonimato. Pensa piuttosto a RINSAVIRE e a crearti una VITA NORMALE, sopratutto di relazione.”

    Risp: è una faccenda tutta da verificare. Io non ho fatto alcuno spauracchio, ho solo spiegato per quale motivo “il tuo pensiero” quando esce dalla tua bocca, può generare reazioni legali. Ad ogni modo, valuterò ogni cosa e raggrupperò diversi elementi prima di muovermi in questo senso. Stai sicura che quando mi muovo nella legalità, vado sempre a colpo sicuro. Non faccio alcuna parola di troppo. E resta comunque il fatto che NON hai ottenuto da me alcuna offesa diretta. Tu rimani l’unica ad aver mosso precisi commenti.

  3. 63
    Itto Ogami -

    Sirenetta, ti faccio una domanda…

    secondo te è possibile che un geloso retroattivo si metta con te se hai delle “storielline” con altri ?

    Guarda che non si tratta solo di andare a letto, ma anche il comportamento generale deve mostrare la ricerca di un solo partner.

    E senza ombra di dubbio la tua gelosia è diversa da quella maschile, perché gli uomini NON hanno affatto paura del confronto con il passato della partner, ma lo vomitano schifati. Da ciò che dici, io credo che a questo punto una tizia come Sofia che continua a torturarmi il cervello, tutto sommato non sia esattamente in cattiva fede.
    Se le donne HANNO il problema del confronto con gli ex, forse pensano che il maschio ABBIA LO STESSO PROBLEMA. Invece qui si tratta di una faccenda totalmente diversa. Il maschio detto esplicitamente non gradisce che un altro pisello si sia divertito DENTRO la sua ragazza. Non so se riesco a farti capire, ma per l’uomo NON è una questione filosofica. E’ una cosa MATERIALE, terra terra, qualcosa di legato PARTICOLARMENTE all’atto fisico.

    Per questo da TANTO tempo sto chiedendo partner qualificati (cioè gelosi retroattivi) per un colloquio sull’argomento al fine di individuare le particolarità. Non mi servono i commenti stronzi di certe somarelle. Mi servono commenti PRECISI come il tuo, per elaborare una teoria sulla gelosia retroattiva.

  4. 64
    Sirenetta -

    Ci sono uomini come anche tante donne che del passato di una persona non gliene frega niente però mica possiamo farne una colpa, a loro interessa vivere la vita nel presente e nel futuro anche se la relazione finirà pazienza, morto un papa ne farà un altro presto o tardi, come ci sono coppie che non voglio sapere del passato di una persona neanche se ha fatto il criminale per dire. Inoltre c’è seriamente da preoccuparsi di uomini e donne già impegnati o peggio ancora sposati vanno a provarci con single e single che cercano le persone già impegnate per poi la coppia si sfaccia completamente in questo caso per i ripetuti tradimenti della serie chi ha il pane non ha i denti e chi ha i denti non ha il pane

  5. 65
    maria grazia -

    Itto, il tuo discorso non ha senso. Perchè come tu hai la libertà di dire che le donne come me sono vomitevoli nell’ ottica di cercare una partner per una relazione seria, allo stesso modo io ho la facoltà di accostare quelli come te alla figura di Ted Bundy. Non c’è niente di deplorevole e di scandaloso in tutto ciò, perchè si rimane nell’ ambito di un confronto virtuale su libere e soggettive opinioni. Tu consideri “commenti da stronza” gli interventi come i miei, ma io potrei considerare i tuo post deliranti pro-castità altrettanto “stronzi”. Che differenza c’è? E’ solo per queste ragioni che le tue minacce di un’ eventuale denuncia sono senza fondamento. Proprio come lo erano quelle di utenti che ti hanno preceduto, i quali si appellano alla censura nella speranza di zittire gli utenti “scomodi”, e paventano la segnalazione per un presunto stalking che esiste solo nella loro fantasia.
    Ma il problema principale di questo forum rimane l’ ossessione per le “apparenze”. Mi si accusa di manie di protagonismo e di comportamenti persecutori solo perchè non mi faccio problemi a parlare “fuori da denti”. E vi sfuggono invece le sottili e abili tattiche di chi cerca di sminuire i miei interventi al solo scopo di intaccare la mia credibilità e rinconquistare il suo monopolio, con buona pace dei gonzi che credono alla storiella dell’ empatia. Come ad esempio è successo nel thread di Gegi, e nel quale – davanti a un manifestato apprezzamento per ciò che avevo scritto – la “solita nota” è intervenuta nell’ ennesimo tentativo di mettermi all’ angolo, con un commento che non aveva altre motivazioni se non quello di distorcere il significato di ciò che avevo scritto e di sminuirmi. Ma comprendo bene che sono meccanismi percettibili solo da parte di chi è dotato di una certa lucidità, di sensibilità e di onestà intellettuale. qualità sempre carenti, in un contesto dove ciò che si persegue davvero non è il puro confronto o l’aiuto disinteressato. Ma è ben…

  6. 66
    glosstar -

    Ma con tutto quel che c’è da fare, con tutte le belle luminarie natalizie da accendere, con tutti i cantieri che ancora attendono di essere assegnati ancora siete a tritare aria con “”tu hai detto io ho detto?”” Eddai, lasciategli il dirITTO di trovarsi la vergine su misura per lui. E visto che da come scrive non parrebbe essere di primo pelo, magari una vergine cinquantenne, candida come la neve lo aiuterebbe finalmente a salire dalla stanza al solaio.

    Per quel che riguarda me, condivido e mi nutro delle parole della mia compagna, “”non è importante chi è stato il primo, quel che conta è che tu sia l’ultimo.””

    A me questo basta e avanza.

    Agli altri, a quelli che amano farsi le seghe con proprio cervello, auguro il più sentito BUONA FESTA.

  7. 67
    Itto Ogami -

    Maria Grazia tu riempi lo spazio di parole, ma esse non volano perche’ non sono sostenute da fatti. Tu menti dicendo che io ho mosso commenti negativi contro di te esplicitamente. Non riesci a portare prove delle tue dichiarazioni. Al contrario gli altri hanno prove di fatti realmente riscontrabili. Continui a ripetere la litania che sei attaccata per le tue opinioni. Al contrario se tu non insultassi gli altri le tue opinioni non sarebbero memmeno guardate. Itto Ogami e’ contestato per le sue idee, non i mediocri. Stai cercando di trovare qualche pretesto per giustificare il tuo comportamento inqualificabile, ma non ne troverai. Itto Ogami e’ inattaccabile. E la pacchia… E’ FINITA !

  8. 68
    Itto Ogami -

    Risposta a 64 sirenetta.

    Sono d’ accordo. Gli uomini sposati la cui moglie permette la regolarita’ del sesso NON hanno diritto di cercare fuori altre soddisfazioni. Inoltre comunque mai dovrebbero interagire con chi non ha esperienze, ma solo con donne gia’ rovinate.

  9. 69
    maria grazia -

    Itto ma piantala di dire cazzate! Non insulto nessuno, al massimo scrivo opinioni taglienti ma è un mio diritto, come lo è di tutti gli altri. Poi sta agli altri ribattere con argomenti adeguati, ma quasi nessuno ci riesce, io che ci posso fare? Vieni qui dentro a scrivere un mare di idiozie e a lanciare invettive contro una certa tipologia di donne solo perchè le cose non ti girano come vorresti tu, e sfoghi tutta la tua frustrazione su chi non centra niente. Un comportamento vigliacco e infantile. Oltre al fatto che non ammetti di avere una patologia ( la gelosia retroattiva ) e cerchi invece di farla passare come qualità positiva. E’ come se uno schizofrenico dicesse che il suo disturbo mentale è un “dono” che gli permette di vedere cose che altri non vedono. E pretendi pure la donna “perfetta”?? Ma ripigliati! O meglio, cerca di trombare ( vergine o non vergine che sia la tipa, non importa ). Perchè è solo di quello che hai bisogno!

  10. 70
    Golem -

    Itto, ma non è che tu in realtà sei un “geloso radioattivo?”. Ti piacciono le vergini di Chernobil, dì la verità.

Pagine: 1 5 6 7 8 9 11

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili