Salta i links e vai al contenuto

Sono una ragazza molto chiusa, non ho amici e mi sento sola

Sono una ragazza di 18 anni, ho un fidanzato meraviglioso, bellissimo, maturo e che cerca di aiutarmi e capirmi sempre, ma sento di non avere praticamente amici. Sono una ragazza molto chiusa, poco socievole, ho provato a cambiare questo lato del mio carattere ma é più forte di me. Quando sono in mezzo alla gente mi sento a disagio, mi zittisco, e quando sento di essere al centro dell’attenzione divento immediatamente rossa. Oltre al mio ragazzo mi relaziono con  pochissime persone 2-3, che non fanno altro che deludermi, pretendono che io sia più aperta nei loro confronti, che dimostri più affetto e più interesse e quando lo faccio non cambia mai nulla, anzi mi sembra addirittura che le cose peggiorino. Eppure non capisco il motivo per cui mi sto ritrovando così sola, penso esistano molte persone al mondo che hanno un carattere introverso e non credo si ritrovino tutte nella mia situazione. Non penso di essere una persona cattiva, anzi, penso di essere molto sensibile, comprensiva, premurosa, non sarò dolce, sarò anche un po’ troppo orgogliosa ed esageratamente riflessiva ma non li ho mai considerati come difetti. A volte vorrei soltanto avere qualcuno con cui poter andare a fare un giro, con cui parlare o che semplicemente mi consideri e lasciare un po’ in pace il mio ragazzo che probabilmente vorrebbe dedicare del tempo ai suoi amici, invece di dedicare tutto il suo tempo a me perché altrimenti sarei totalmente sola. Non so sinceramente dove sbaglio, o cosa debba fare per smettere di avere queste crisi esistenziali che mi rendono profondamente lunatica, basta un piccolo evento, una frase, a volte anche solo una parola per cambiare totalmente il mio umore. Un minuto prima  mi sento forte, so di Aver risolto tante situazioni e affrontato tanti problemi da sola, mi sento determinata e pronta a fregarmene di ciò che pensano gli altri; il secondo dopo mi viene come un blocco al petto che mi fa ricordare che probabilmente non vado così bene se mi trovo a scrivere lettere anonime in un sito che non conosco, con la speranza di trovare qualcuno che mia dia un’illuminazione Fra pochi mesi dovrò andare all’università, e lontana dalla mia famiglia e dal mio ragazzo ho paura di non farcela. Cosa fare? 

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amicizia - Me Stesso

11 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    Xavi -

    Allora Gigi… sarò Franco o Pippo… o PippoFranco vedi tè, anche se potevi sceglierti un nomignolo più figo…tipo “Ugo la Jena”.

    Provo a farti riflettere su un’aspetto sottovalutato (Per quanto sia superficiale provoca spesso conseguenze simili alla tua):

    Come sei fisicamente? Perchè alla tua età incide moltissimo, Se sei una bella gnocca purtroppo puoi suscitare l’invidia “del pene” nelle altre tue coetanee (Ma solo quelle con nomignoli maschili come il tuo)…e quindi ritrovarti sola.
    Se confermi di non avere spirito di affermazione… (per farti capire… è quella cosa che vorrebbe farti fare il capoclasse, o il presidente del consiglio)… la vedo dura essere circondati da gentaglia.

    Poi scusa… su feisbukk quanti amici ciai?(se non sono almeno 1000 stai messa male)

  2. 2
    michele -

    Non necessariamente devi cambiare quelli che stanno da soli sono più potenti lo si vede anche nei film e nei cartoni che i più fighi sono gli asociali sempre con la faccia seria e arrabiata, io non ho amici e mai avuto la fidanzata a 24 anni ma sono contento, anzi vorrei isolarmi ancora di più e andare a fare l’eremita a leggere la Bibbia. Comunque mi sembri sveglia già che vai all’università lontana, ce la farai, spero che tu riesca all’università, io non ci riuscivo con gli esami orali facevo scena muta alla fine ho cambiato e mollato, mi rendo conto anche ai colloqui di lavoro faccio figuracce e durano 5 minuti non parlo. Ho anche paura di telefonare e rispondere come si fa. Comunque solitamente le femmine sono più mature dei maschi, a me sembra di avere ancora 15 anni ma meglio cosi.

  3. 3
    Gigi1234 -

    Mi hai fatto ridere 😂.. No comunque sono sempre stata considerata una bella ragazza con una buona presenza fisica, ho sempre praticato diversi sport.
    Sono molto determinata nelle cose che mi interessano e a volte un po’ competitiva e non sono su facebook

  4. 4
    Xavi -

    Effaigga michele… apri una lettera tua, che don-abbondi di materiale da discutere… qua parliamo di Giggi…Giusto Giggi?
    Allora: sospettavo giusto.
    Da un lato meglio così, imparerai che è un grosso vantaggio essere attraente… basterà spegnere il cervello a convenienza e uniformarsi al gregge, Michele e io non ci saremo…(lui sarà su un eremo a leggere la bibbia) ma tu non farci caso… e poi una raccomandazione: apri faccebuuk che aspetti? Iniziamo dalle basi del social…su..su.. 😉

  5. 5
    Gigi1234 -

    Michele, fortunatamente a scuola non ho mai avuto problemi nonostante non abbia mai avuto grandi pressioni da parte dei miei genitori, ho sempre avuto un forte senso del dovere. Ti ringrazio per il supporto, hai una bella filosofia di vita, spero sia davvero come nei film, magari un giorno riusciremo a riscattarci

  6. 6
    pretty -

    Ti capisco, per certi versi sono simile a te: Un minuto prima forte e decisa, il minuto dopo fragile e spaventata. Credo sia un problema caratteriale di fondo, che vista la giovane età, hai tutto il tempo di sistemare. Hai tutta la vita davanti (e non è una frase fatta) per crescere, migliorare e fortificarti ma soprattutto per imparare ad amare te stessa. Solo così avrai piacere sia nei momenti di solitudine sia nei rapporti con gli altri. E poi farai sicuramente tante esperienze che ti porteranno a conoscere persone e a tessere legami nuovi, magari meno nocivi di quelli che hai ora. Ti auguro davvero di trovare la serenità che meriti. Ce la farai

  7. 7
    rossana -

    Pretty,
    “Un minuto prima forte e decisa, il minuto dopo fragile e spaventata. Credo sia un problema caratteriale di fondo” – osservazione interessante, da tener presente ANCHE nel contesto di chi prima ama e poi, all’improvviso, non ama più…

  8. 8
    Gigi1234 -

    Xavi, continui ad essere molto comico.. Comunque io provo a volte ad uniformarmi agli altri,o a spegnere il cervello come dici tu, non so,provo a far finta che mi interessi andare a ballare, o le gonne corte e i tacchi 12, provo a fingermi d’accordo con cose che in realtà ritengo stupide, provo ad uscire più spesso per non essere la solita asociale poco accollativa. Ma i miei tentativi non hanno mai un “lieto fine” perché arriva sempre il momento in cui la mia testa inizia a rifiutarsi di fare ciò che vogliono loro. Quindi alla fine é sempre un alternarsi tra il cercare di adattarmi e la voglia di fare ed essere ciò che mi pare (anche se comporta un parziale isolamento) che non mifa mai arrivare ad una soluzione.
    Pretty sei stata carinissima, spero di fare tante esperienze nella vita che mi aiutino a fortificarmi e a credere più in me stessa e nel mio carattere, e chissà, magari a incontrare qualcuno un po’ più simile a me con cui possa trovarmi bene. Grazie per l’incoraggiamento

  9. 9
    Gioia -

    Pretty, sono d’accordo con rossana:
    “Un minuto prima forte e decisa, il minuto dopo fragile e spaventata. Credo sia un problema caratteriale di fondo”.
    Io non credo che sia un problema caratteriale, ma piuttosto un’instabilità interiore. Rischi di far soffrire molto chi ti offre il proprio cuore probabilmente senza rendertene conto. L’integrità della persona è fondamentale. Mi sono permessa di scrivertelo, perché questo forum si basa proprio su questa problematica.

  10. 10
    rossana -

    Gioia,
    grazie per il contributo, che sarà da approfondire.

    instabilità dovuta a momenti di crescita e di cambiamento o a un’indole di fondo, che resta incerta emotivamente anche dopo un’adeguata maturazione d’insieme, rendendosi più difficile da individuare?

    c’è sempre in ogni condizione un po’ di questo e un po’ di quello: spesso quasi impossibile operare suddivisioni nette…

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili