Salta i links e vai al contenuto

Sono senza speranze!

Lettere scritte dall'autore  

Ciao! Sono disperata. Ho 23 anni e una situazione difficile.
Da sei anni sono fidanzata con un ragazzo molto semplice, buono e sereno. Circa un anno fà ho conosciuto un altro ragazzo. Abbiamo iniziato ad uscire e vederci senza che succedesse niente tra noi, semplicemente per scambiare quattro chiacchere. Circa un paio di mesi fà “il secondo” si è dichiarato innamorato di me, abbiamo continuato a vederci e qualcosa è nato.
Mi sento senza via di fuga ora però. Questo non perchè dovrei capire se sono ancora innamorata o meno del mio ragazzo, ma perchè l’altro mi ha messa alle strette. Una sera ho provato a dirgli di non riuscire a lasciare il mio ragazzo. La mattina seguente sono stata avvisata che si trovava all’ospedale per un tentato suicidio ma, grazie a Dio, stava abbastanza bene.
Sono io ora la disperata, la possibilità si scegliere con chi stare non l’ho. Non potrei mai mettere in pericolo la vita del “secondo”.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

14 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    Robert -

    Forse è il caso di starsene un po’ da soli?
    Non aver paura di ferire nessuno

  2. 2
    IOdicoLAmia -

    Ho una soluzione per te: tenta un suicidio anche tu. Come una sorta di disaccordo di tutto ciò che ti circonda (e che in fondo hai creato tu). Dimenticavo: sottolineo TENTA!

  3. 3
    Kid -

    Ma mandalo a ca….., scusa la franchezza.
    Ma stà gente morbosa , che cova segretamente , vendendo finta amicizia e poi fà sti gesti eclatanti , ti rovina la vita se non stai attenta, perchè come vedi già ti ha messo sotto ricatto morale . Non vuoi che gli accada nulla e ti senti in colpa . Ma che sei fusa pure tu?
    Una persona normale per quanto sofferente , se ci stà con la testa non tenta il suicidio per queste faccende. E deve avere rispetto per gli altri , non insinuarsi nella loro vita come un serpente , con doppi fini , cercando di fare le scarpe a qualcun altro!
    Svegliati , che sei ingenua e non sai che cxxo di mezzi personaggi girino liberi per le strade con la faccia da angioletti…
    E la prossima volta vedi di non farti appicciacare troppo le persone ,
    confidenza si , ma fino ad un certo punto. L’amicizia non ha bisogno della morbosità . Anzi….
    Questo avrà tentato il suicidio ma io ho esperienze (uomini che conocevo anche molto educati davanti agli altri , ma stranamente troppo presenti anche se impegnati , che covavano segretamente altri scopi) in cui è successo molto di peggio , si è arrivati quasi alla violenza su una donna , in casa da sola , che per fortuna è riuscita a difendesi.

  4. 4
    rossana -

    Nanetta,
    sottoscrivo quanto espresso da Robert, parola per parola.

  5. 5
    Nanetta -

    Non ho paura di stare da sola. Francamente è quello che davvero vorrei, sola e magari serena. Il mio punto è che il secondo non accetti il rifiuto e faccia, come è già successo, gesti estremi. Chi si terrebbe tale peso sulla coscienza????

  6. 6
    aria85 -

    Nanetta
    e allora che pensi di fare?
    Dirgli di si per tenerlo buono?
    Ma sei pazza!Così ti rovini la vita!
    Non hai nessuna colpa,è lui che da segni di squilibrio,e tu non puoi farci niente!
    Probabilmente ha bisogno di una psicologo,di essere curato nella maniera giusta.
    L’accondiscendenza e la compassione,credimi parlo con cognizione di causa,non fanno altro che peggiorare situazioni già di per se stesse poco stabili.
    Se ti è possibile parlane magari con la sua famiglia,o con qualcuno a lui molto vicino,perchè magari la tua testimonianza può aiutarli ad intraprendere la strada giusta per la sua salute.
    Dai!…in bocca al lupo!

  7. 7
    Kid -

    Come ha tentato di ammazzarsi?
    E a te chi ti ha avvisato?

    E tu come hai reagito?

    Lo hai capito si , che questo lo devi lasciar perdere ?
    O pensi di mettertici pure insieme? Così dopo un giorno s’impicca , l’altro si butta , quello dopo si tagliuzza , se le cose non vanno come vorrebbe lui.
    Ti plagia uno così ad una ingenua come te! Gli ci vuole un aiuto psicologico serio ,per il suo bene, lo capisci questo?
    No perchè co sto fatto del peso (Oh sveglia che peso e peso , mica eri sua , se non nella sua fantasia ) non mi pare chiaro…mi pare che tu pensi che la gente si ammazzi per amore e non perchè stà fusa di testa !
    Non è che gli puoi stare vicina tu , perchè non si sa mai…..questo lo capisci?
    Non farti prendere da stupidi sensi di colpa , o pensare che per questo ti ami alla follia ! Non c’entra nulla …! Tu non c’entri nulla ! Ma ci sono altri problemi a monte! Svegliati , si deve far aiutare , non puoi aiutarlo tu .
    Anzi piu’ gli stai vicino , piu’ peggiori le cose , perchè alimenti le sue fissazioni ! E per il tuo bene ed il suo !
    Lui si deve far aiutare e tu te ne devi da annà ….come dicono a Roma !

  8. 8
    John -

    Nessun tipo di rapporto, d’amore o amicizia che sia, può essere condizionato da ricatti morali.

  9. 9
    John -

    Come sempre quoto al 100 x 100 l’intervento di Kid. Leggilo bene Nanetta, è pura verità.

  10. 10
    dancan -

    io invece ti dico questo: ma se avevi un ragazzo da sei anni, per di piu pure buono ( quindi ono un bastardo che ti fa soffrire), mi spieghi perchè cazzo devi uscire ancvhe con un’altro? cos’è sta mania dei doppi ragazzi? e non fare l’ingenua a dire che tu no pensavi che potesse nascere qualcosa, perchè non è cosi. cosa credi, che frequentando qualcuno non possa nascere dei sentimenti? se hai un ragazzo, con un’altro non ic esci! troppo difficile, da capire? o troppo facile fare la figa quando ne hai due che ti stanno dietro? e adesso il secondo ha tentato il suicidio? ma vi suiciderei io a suon di ceffoni. dove è il rispetto? tuo e suo? perchè ovviamente al tuo ragazzo, che frequenti quest’altro non lo hai mica detto di sicuro.
    a proposito, ti dico una cosa molto importante: chi vuole suicidarsi, lo fa, non viene ‘casualmente salvato all’ultimo’…. queste sceneggiate servono solo per plagiare quelle come te. al tuo amico, serve uno psicologo. ce n’è uno qui sul forum, tra l’altro. a te invece servono due ceffoni. se stai con uno, stai con uno. invece tu stai con uno, intanto giriamo anche con gli altri… perchè, sai la cosa piu brutta, quale è? se vuoi avere 2 oppure 45 ragazzi, nessuno te lo vieta. solo sii sincera. con tuti i 47. avrai il rispetto di tutti. compresi noi che di solito ci scagliamo contro quelle come te.
    consiglio: molla entrambi, tu non meriti un bravo ragazzo. ce l’avevi, ma hai preferito far nascere qualcosa con un’altro. quindi il tuo ragazzo non lo ami piu. quindi, fagli un favore: mollao, dicendogli la verità. e molla quel co...one che ha tentato il suicidio, perchè un co...one cosi, ti rovina la vita nel vero senso del termine.

Pagine: 1 2

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili