Salta i links e vai al contenuto

Sono sempre nervoso. Come fare?

Buongiorno, vi chiedo un parere perché non so come comportarmi. Dopo un grosso periodo di stress, durato quasi un anno e che non è finito ma è vicino a risolversi, sono diventato una persona irascibile e impaziente. Solitamente non sono così, soprattutto con le persone a me vicine, ma spesso in questo periodo le aggredisco. Mi spiego meglio in modo che voi possiate darmi pareri:
La mia ragazza, per esempio, mi è sempre stata vicino e mi ha aiutato portandomi spesso a casa sua ( lei vive con i genitori, come me ) in modo da allontanarmi dai problemi o cercando di risolverli.
E io mi sono sempre sentito in dovere di rispondere a questo affetto e a queste premure ( in questo periodo mi offre tutto lei o la madre ) con altrettanto affetto e tante promesse: ho promesso che appena la situazione migliorerà io le starò più vicino e l’aiuterò a mia volta e che la amo ( tutto vero! ). E io mi sento in debito con lei.
In questo periodo mi sono detto ‘sono stanco di chiedere scusa per cose che non ho fatto’ e ‘sono stanco di promettere cose che non so quando arriveranno’ o cose così. E d’un tratto mi sono innervosito: prima verso le persone che mi hanno cacciato nel guaio in cui sto (io non ho fatto NIENTE) e poi verso le persone che mi stanno vicino, forse perché le sento troppo distratte nel capire il mio stato d’animo, che non voglio più essere compatito, ma voglio essere d’aiuto in qualche maniera e da allora mi sento arrogante e supponente. Ma non capisco se questo comportamento deriva dal mio nervosismo oppure dal modo di comportarsi degli altri.
Aiutatemi.

L'autore ha scritto 4 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso

9 commenti a

Sono sempre nervoso. Come fare?

  1. 1
    toroseduto -

    La chiave di lettura è in quello che hai preferito tenere per te. Quindi è molto difficile indovinare un consiglio. Comunque dici che tutto si stà risolvendo. meglio così, ti riporto una citazione

    ” Anche il dolore va amato perché ci rende intelligenti offrendoci prospettive di osservazione che il benessere non offre. “

  2. 2
    Mayte -

    loro cercano di farti stare bene alla loro maniera…certo sicuramente in buona fede…ma fai quello che fa star bene a te…se per un po di giorni vuoi startente solo …stacci solo…dovrebbero comprendere il tuo modo e accettarlo…perchè solo tu puoi trovare la strada…vedrai che quando starai meglio…ridarai indietro la loro comprensione…e sopratutto sarai meno nervoso perchè riuscirai realmente a fare ciò che vuoi…perchè se in questo momento soffri…e anceh incosciamente ti aiutano nella maniera sbagliata..sei nervoso per forza…è come uno che ti vuole costringere a dormire e tu invece in questo momento vuoi stare sveglio e saltare….come ti sentiresti se qualcuno ti costringesse a dormire? inkazzato…perchè quello che vuoi fare è una altra cosa..perchè tu sei unico e hai voglia di fare quella cosa…..certo l’importante è he le ccose ceh fai siano atte a stare meglio e non portino danni a nessuno…tolto questo ognuno deve curarsi coem meglio crede…anceh se a volte le persone che amiamo ci sembrano incomprensibili…e vorremmo dare il nostro punto di vista…tu devi essere libero…sempre…ti sentirai meglio vedrai…scegli tu …

  3. 3
    carlo -

    anchee io provo la stessa sensazione sto periodo. dopo un anno difficile e triste. sono diventato nervoso, irrascibile e tratto la gente un po maluccio. ho capito perchèe lo faccio, perchè non sono contento di quello che faccio attualmente, nella vita e nel lavoro e quindi me la prendo con gli altri. mi sfogo cosi.
    Devi cambiare qualcosa nella tua vita nell’ambito lavorativo sentimentale o sociale e vedrai che cambierai anche tu. l importante è avere persone che stimi al tuo fianco.ciao e fammi sapere come va.carlo

  4. 4
    eny -

    io non sono tanto grande però il nervosismo mi perseguita che posso fare?allora ho pensato e ho trovato solo il modo di mettermi nei guai.
    bisogna tenere duro. prima o poi il periodo passa quindi cerchiamo di aspettare e ora direte che sarà solo un’attesa inutile ma a questo punto non resta che tentare.io ci proverò.

  5. 5
    alberinda -

    chiedevo cosa fare per me…ma oggi una commessa mi ha detto di comprarmi il magnesio che fa molto bene per il nervosismo-poi capire cosa ci rende nervosi e nel possibile risolvere queste contraddizioni dentro se stessi-quelli fuori ce le possono far scaturire ma poi non centrano piu’ nulla ne’ possono fare nulla per aiutarci visto magari la loro cattiveria nel dirci le cose o nel fare azioni contro di noi-quindi bisogna annullare le loro facce e i loro corpi dissolverli nella nostra fantasia magari trovando loro anche delle giustifiche degli atteggiamenti che han tenuto nei nostri confronti e questo serve per tornare in pace con noi stessi.il perdono e’ molto difficile da attuarlo ma se si riesce ben venga anche se solo gesu’ secondo me era in grado di realizzarlo-comunnque dobbiamo ritrovrare la fiducia in noi stessi e poi la ritroveremo anche nel prossimo che a mio parere oggi come oggi e’ diventato un po’demonio-cerchiamo di fare gli angeli di noi stessi proteggendoci dai demoni non tutti lo sono che circolano su le due zampe!!!!non i cani poveri—-saluti e baci a tutti

  6. 6
    valentina -

    ciao sn una ragazza di 26 anni e ho 3 bimbi piccoli 1 di 2 e mezzo e 2di un anno.faccio la mamma e casalinga a tempo pieno.il mio compagno lavora e io sn a casa sola cn i tre…sn sempre nervosa stressata….nn ne posso piu sn stanca.ho paura di far pazzie litigo sempre cn il mio compagno…nn abbiamo idee uguali nn andiam molto accordo.m mette sempre in disordine,nn mi sta molto vicino e io pulisco di continuo metto sempre in ordine….quello che ne ha le consequenze e il mio primo figlo perche nn esco quasi mai sn sempre in casa,lui mi fa i dispetti da fastidio piange di continuo anche i 2 sente i litigi e qualche volta mi arrabbio molto cn lui!!!!!nn ne posso veramente piu aiutatemi datemi dei consigli…ho bisogno di consigli seri!!!!!!!!

  7. 7
    alberinda -

    sei davvero brava con tre figli piccoli e un marito che non ti aiuta tanto in casa…magari pensavo esci di piu’ e bada un po’ meno alla casa…oppure non hai qualcuno che ti puo’ dare una mano?non so genitori amiche…non fare pazzie assolutamente rivolgiti magari alla chiesa parla con un prete-ma il marito e’ bravo o no?se litighi spesso vuol dire che non ti aiuta molto o che non capisce la situazione ma i figli li ha voluti anche lui o no????mettilo nella situazione che ti deve dare una mano a parole o coi fatti-stai forte un abbraccio

  8. 8
    alberinda -

    se i problemi si stanno risolvendo perche’ prendertela con le persone attorno o care che invece ti stanno vicino e ti aiuatano???semai fai qualcosa tu per scaricare lo stress tipo palestra o passeggiate o meditazione…oppure vai a chiedere qualcosa da prendere in erboristeria per la calma o la tranquillita’ tipo mi han consigliato anche a me per lo stress il magnesio e devo dire che fa’ effetto-certo non conosco i tuoi problemi ma son contenta che li hai quasi superati—-cari saluti

  9. 9
    Giovanni -

    anke io sto sempre nervoso , c...o ma non so cosa fare mannaggia padre *io

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili