Salta i links e vai al contenuto

Sogni premonitori

Lettere scritte dall'autore  Sally78
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

126 commenti

Pagine: 1 2 3 4 5 6 13

  1. 31
    rosa -

    ciao Antonia,grazie per la risposta,ti leggo solo ora perchè ero fuori casa da un pò di.quello che scrivi è interessante.sono contenta
    di leggere le tue esperienze paranormali perchè mi aiutano a fare chiarezza alle tante domande che mi faccio.quando io vedevo i morti erano sempre tristi,le facce cupe e la testa leggermente abbassata, come dici tu,per questo mi facevano paura,essendo molto piccola non avevo la conoscenza che ho ora.Ormai non mi fanno più paura ora ho imparato a conviverci e anzi mi piacerebbe avere più capacità per metterle al servizio del bene altrui.quando faccio Sogni Premonitori io sono una spettatrice,sono presente ma nessuno mi vede,penso e ragiono da sola,sento la negatività o la positività di quello che sta per accadere ma non posso interagire come se stessi guardando un film che ti coinvolge.anche se nel sogno sono direttamente coinvolta io lo vedo allo stesso modo.ora parlo di uno che mi riguarda per chiarire meglio.un pò di anni fa ne feci uno dove io mi vedevo in un ospedale ricoverata con il pancione quella mattina avevo il controllo medico alle 8 e poco prima arrivò a farmi visita una mia amica,molto sorpresa le chiesi come mai era lì così presto e le dissi che avevo la visita,mi rispose fai la visita che poi parliamo un pò,finita la visita lei mi chiese se non avevo ancora sentito o visto nessuno della mia famiglia a quel punto ho capito che qualcosa era successo, ho chiesto se era successo qualcosa a mio marito o ai miei bambini, mia madre,mio padre qui lei mi ferma e mi dice..devi stare calma, non agitarti ecc.tuo padre ha avuto un malore ieri sera e non c’è più..-in pratica io ero li sia come spettatrice sia come interprete del sogno,stavo osservando come se stessi guardando all’alto di una finestra aperta e vedevo quello che sarebbe successo a distanza di 1 anno e mezzo. mi svegliai piangendo(nei soni premonitori mi sveglio subito dopo)lo raccontai come faccio sempre quando faccio sogni particolari(allora ancora non riuscivo a riconoscerli bene)ma sapendo delle mie capacità spaventata presi tutte le precauzioni possibili per evitare una nuova gravidanza e tranquilla col tempo dimenticai. passato del tempo aspettavo un bambino e per tutta la gravidanza dicevo”so che deve succedere qualcosa ma non ricordo cosa”2 mesi prima del lieto evento,sognai ancora che mio padre era morto,era un sogno normale,lo raccontai a mio padre e lui dandomi la sua mano mi disse stai tranquilla ho una linea lunga della vita,la presi per guardarla ed un brivido forte e freddo mi attraversò tutta la spalla fino alla schiena nello stesso tempo sentii una voce che mi diceva, quest’uomo morirà a 58 anni,lasciai immediatamente la mano di mio padre ed allontanai subito quella voce dalla mia testa(ancora adesso ho i brividi a pensarci)non mi resi conto che aveva 58 anni compiuti da poco,ebbene avevo il termine al 25 settembre ed ero ricoverata per la pressione alta,mio padre mancò il 29 sett.e tutto avvenne così come
    nel SognoPrem.che ricordai

  2. 32
    rosa -

    all’istante man mano che accadeva.questo anche per dire che noi non possiamo fare niente per cambiare le cose e che tutto è già scritto altrimenti come faremmo a vedere prima quello che accadrà dopo un pò di tempo? Se ti fa piacere racconta e parla delle tue esperienze passate, di qualche anedoto anche se positivo.ora per farti sorridere,racconto un Sogno prem. positivo di molto tempo fa: vidi che mia madre mi mandava a comprare il sale e i fiammiferi dal tabaccaio e mentre ero li un cliente prima di me aveva chiesto le sigarette, il commesso si girò per prenderle ma senza averle ancora toccate, tutte le sigarette messe in bella mostra sullo scaffale gli caddero addosso; dopo 15 gg. andai al tabaccaio e successe tutto, mi divertii molto vedendo la faccia del commesso.invece una volta stavo camminando per strada e davanti a me c’erano madre e figlia che camminavano avendo un atteggiamento un pò arrogante, sentii una voce che mi diceva fra poco quelle due andranno in terra, subito dopo queste due fecero un volo per terra e naturalmente accertatami che non si fossero fatte niente sghignazzai dentro di me. Spero di aver portato il sorriso sulle tue labbra o di chi mi leggerà, i miei saluti più sinceri col l’augurio di una buona settimana.

  3. 33
    Speranza -

    Buongiorno,
    sono contenta di leggere le vostre esperienze e poter condividere le mie, anche se spesso ho molta confusione al riguardo. La cosa che mi ha spinto oggi a cercare sul web questo argomento è stato proprio questa: ” è possibile che io abbia sognato, prima che incontrassi o vivessi, alcuni grandi amori della mia vita? ” ho solo 30 anni ma questi eventi e non solo mi capitano da sempre, sin da quando ero piccola. Mi sembra sempe di riuscire a sentire in maniera molto intensa le persone che amo ( cari, amici) e spesso sogno i morti e loro mi fanno capire…per molto tempo ho avuto paura di questo, adesso sto cercando di capire come gestire la cosa, come riuscire ad abbandonarsi a questo istinto senza lasciarsi prendere la mano, senza abusarne. Sapere e sentire prima cosa accadrà non è sempre la più bella esperienza che si possa vivere e poi perchè capita solo ad alcuni ed altri mai? probabilmente sono delle facoltà che appartengono al genere umano ma che sono alcuni riescono ad affinare.
    In questo momento sono molto in connessione con un mio caro amico ma tutto quello che sta succedendo adesso tra di noi, bè io l’avevo sognato almeno 13 anni fa..è assurdo

  4. 34
    rosa -

    salve a tutti e tanti auguri di un buon anno nuovo.
    ho appena letto la tua mail Speranza,sono rientrata a casa da poco,sono spesso via,e sono molto contenta di aver visto che qualcun altro oltre me e la mia cara amica Antonia(a proposito cosa è successo?spero vada tutto bene)scrive le proprie esperienza su questo sito,grazie.scusa Speranza, ma non ho capito bene cosa intendi quando dici che….senti in maniera molto intensa le persone che ami….puoi spiegarti meglio?.Per quello che ne so io, i sogni premonitori possono essere fatti molto tempo prima però non pensavo così tanti anni prima e la prima volta che lo sento dire, comunque è possibile perchè nell’altra dimensione il tempo non è uguale al nostro,quello che noi vivremo fra qualche mese o anno di là succede già ora.per tutti i tuoi dubbi, magari..se ti spieghi meglio, posso dirti in base alla mia esperienza,come li ho risolti io.effettivamente essere a conoscenza di alcune cose prima che accadano può essere imbarazzante ed a volte tragico, sopratutto quando riguardano persone a noi molto vicine o che si conoscono.io mi sento molto triste quando succedono dei fatti gravi che ho visto tempo prima attraverso questi sogni ma che a causa della gente prevenuta non ho potuto fare niente,(non dico per evitare l’evento perchè non è possibile,potrebbe essere anche possibile ma non dipende da chi ha avuto la premonizione ma devono trovarsi diversi fattori favorevoli a che questo avvenga).le persone che hanno queste capacità e sono tante,sono persone speciali perchè molto più sensibili di altre ed i loro sensi sono più sviluppati,di solito sviluppano più capacità ma a volte non se ne accorgono perchè la nostra vita,al giorno d’oggi, è molto frenetica e non ci fermiamo mai a riflettere o rilassarci o goderci il canto degli uccelli in primavera o il fruscio del vento,o il suono del mare ecc. e quindi queste capacità rimangono bloccate. rosa

  5. 35
    antonia -

    Cara rosa mi scuso tanto con te per non averti dato più mie notizie,proprio l altro giorno pensavo a te,anch io come sai sono spesso via per lavoro,purtroppo è accaduta una cosa,mia cugina,la figlia di mia zia che aveva iltuo nome,ha perso un suo carissimo amico in questi giorni di festa e stà molto male,ho cercato di starle vicino quanto più possibile ma è molto difficile da affrontare anche questo per lei.di quest avvenimento non ho avuto nessuna percezione,forse perchè non conoscevo questo ragazzo,non saprei,invece il mese scorso è morto uno zio di secondo grado del mio fidanzato,che avevo conosciuto durante una cena l’anno scorso, ed ho sognato che suo fratello veniva a prenderlo,ovviamente non sapevo che questo fratello era già morto,l ho raccontato al mio fidanzato e lui mi ha detto che aveva un fratello morto da giovane,cmq per fartela breve lui è morto nel primo pomeriggio.questi sogni li faccio quasi sempre al mattino,soprattutto se mi riaddormento in mattinata.più di un anno fa un pomeriggio ero a casa,seppi che era sparito un ragazzo,mi misi a piangere,non sò perchè non l’avevo mai conosciuto non sapevo chi fosse,ero a mille km di distanza ma percepivo la sua angoscia,avevo davvero paura,tutta la notte ho sognato che lui si dimenava in acqua come se stesse affogando,litigava furiosamente con tre uomini di cui uno era grosso,poi l’ho visto sù una riva bianchissimo tanto che mi sembrava avvolto in un sacchetto di plastica,la gente era con l’acqua alle ginocchia diceva che l’avevano trovato ma era stato ucciso.è stata una notte terribile ho vissuto tutta la sua angoscia,ho svegliato il mio ragazzo perchè volevo far qualcosa per lui ma non sapevo cosa raccontare e a chi mai rivolgermi per non farmi sentire una pazza visionaria,mi sono sentita davvero inutile,ecco è così che io mi sento quando mi accadono queste cose,ho le mani legate,non posso far nulla per loro,le informazioni che mi arrivano,o i messaggi come vogliamo chiamarli,non sono mai precisi,nel senso di luoghi.inutile dirti che quando 3 mesi dopo è stato trovato il corpo ho riconosciuto il posto,che ovviamente non potevo mai sapere dove pooteva essere,e lui era nella stessa posizione in cui l’avevo sognato,che tristezza non poter far nulla,credo fosse già morto quella notte,solo che non lo accettava la sua anima urlava aiuto,molte anime non si rendono conto di essere passate di là,forse per le loro morti improvvise chissà,lo choc,non sò dirtelo,sò solo che ogni volta che ci penso mi si stringe il cuore.ti auguro una anno sereno mia cara rosa,tanta pace e tanto amore

  6. 36
    rosa -

    ciao Antonia, che felicità leggerti, ti ringrazio infinitamente per gli Auguri e ricambio di cuore. Mi dispisace tanto per tutto quello che sta succedendo intorno a te, ti sento molto triste. purtroppo è la ruota della vita e bisognerebbe imparare a vivere come se ogni giorno fosse l’ultimo per assaporare a pieno tutto ciò che di bello il Signore ci ha dato, spero che tua cugina si riprenda presto e sicuramente con il tuo aiuto non si sentirà molto sola, e una delle sensazioni più brutte che si possono provare in questi casi,le mando un forte abbraccio.Sai del caso di quel ragazzo non ho ricordi ,e successo molto tempo fa? è veramente brutto quando si vive sulla propria pelle quello che vivono le persone in queste situazioni e ti capisco perchè è capitato anche a me più volte. in alcuni casi si trattava di persone dello spettacolo per cui ammesso di riuscire a trovare un contatto sarebbero state comunque irragiungibili perchè avrebbero pensato che potesse trattarsi di un fan fanatico con altre intenzioni, in altri casi persone sconosciute con luoghi sconosciuti(mai una volta che si vede un cartello segnaletico col nome del paese)e quindi impossibile capire chi sono e dove sono,come dici tu si riconosce solo dopo a cose avvenute guardando le immagini e a quel punto tutti possono dire…eh bravo adesso lo so anch’io…
    purtoppo a noi rimane poco da fare.mi ricordo del caso della figlia di un noto cantante(che tra l’altro ho anche conosciuto ed abbiamo conversato un pò insieme, ma non ho avuto il coraggio di dirgli niente)che non è stata più trovata e su di lei ne hanno dette tante ed io so fin da qualche mese prima che succedesse,quello che poi è avvenuto,ma non ho detto niente,non me la sono sentita perchè sono cose molto personali e intime,(per le persone che si trovano in queste situazioni)che mi sembra di invadere la loro anima, questa famiglia ancora si chiede cosa è successo, qualcuno è convinto sia ancora viva in qualche setta di monaci; io mi sono ripromessa che se mi verrà data l’occasione ancora una volta di incontrare il padre(per me sarà un segno e vorrà dire che dovrò affrontare questo delicato e difficile passaggio) troverò il coraggio per affrontare l’argomento e dirgli quello che io ho visto.Cara Antonia, purtroppo per le anime che hanno una morte improvvisa e violenta sopratutto, il passaggio all’aldilà è molto difficile e come dici tu, non l’ho accettano subito, anche perchè non lo capiscono subito che sono morti perchè non erano preparati a questo o solo perchè non pronti e quindi lottano, posso magari consigliarti se ti capita una situazione di questo genere ed hai modo di parlare con loro, di aiutarli,fargli capire che va tutto bene, che sono morti e devono andare verso la luce dove li aspettano i loro cari. grazie per l’impegno grazie per l’aiuto che offri a chi ne ha bisogno e a chi ti è vicino grazie per la disponibilità verso gli altri. A presto, con riconoscenza rosa

  7. 37
    Speranza -

    Cara Rosa,
    buon anno nuovo! grazie per la tua risposta. Per caso oggi ho aperto la mail ed ho visto il tuo commento.
    Non so se riuscirò a spiegare in modo comprensibile quello che mi capita ma ci proverò..quando scrivo che “ho sognato persone o situazioni anni fa che si stanno verificando solo adesso”, mi riferisco proprio al fatto che mi è capitato di aver sognato una persona che oggi inaspettatamente mi è molto vicina mentre allora, quando la sognai, eravamo quasi sconosciuti. Io, all’epoca del sogno, non mi spiegavo il perchè potessi sognare questa persona in certi atteggiamenti e non riuscivo a capire il perchè sentissi una forte affinità con la stessa, nel senso che, in effetti, l’esperienza del nostro legame nel sogno non corrispondeva con la relazione che avevamo nella realtà…solo adesso mi rendo conto che quella persona ( che poi ho rincontrato per caso due anni fa) è diventata uno dei miei migliori amici, con il quale vivo e condivido parte della mia vita…e quell’emozione che accompagnava i miei sogni, adesso è diventata reale.( una cosa analoga mi è successa con altre persone, come se le sentissi prima a livello inconscio).
    In questi giorni ho iniziato a rifare dei sogni “lucidi” e per la prima volta ho incontrato uno strano personaggio, un cervo…. correva lungo le strade della mia città e ad un certo punto ci guardavamo negli occhi e decideva di seguirmimi. A questo primo sogno, ne sono seguiti altri..credo di sognare un bimbo o il concepimento di un bimbo..è vero che lo desidero quindi penso che sia solo una suggestione, l’unica cosa però che mi lascia perplessa è il ricordo di una racconto che mi faceva mia madre la quale quando mi aspettava sogno’ e vide sul suo pancione un gatto..che poi, questo meraviglioso animale, mi ha sempre accompagnato nei miei sogni e penso mi abbia protetto..tipo uno spirito guida….so, che sembrano sciocchezze e non so neanch’io se crederci o meno ma mi piacerebbe se quello fosse veramente il mio bambino.
    Una volta sognai una bambina bellissima, scura di carnagione, alla quale facevo le treccine, ma non si trattava di mia figlia. Nel sogno la preparavo per l’incontro con la sua mamma, una mia amica di scuola. Qulache tempo dopo venni a conoscenza del fatto che partorì proprio durante quella settimana ed era una bambina. Non so se si trattasse solo di un sogno oppure no..ma mi piace credere il contrario! buon anno

  8. 38
    Speranza -

    ..a dimenticavo, di rispondere alla tua domanda Rosa…con le persone a me care si verifica quasi sempre una certa telepatia, tanto da poter sentire anche se mi trovo in un’altro stato quello che accade loro…non è sempre e solo riferito a momenti negativi anche a gioie (per fortuna)..ho riletto anche le lettere di Antonia, certo vivete delle esperienze molto forti, al “limite” ed immagino non siano facili da gestire..io i defunti li incontro solo nei sogni ( è gia li delle volte ho molta paura) non oso immaginare cosa possa essere trovarsi qualcuno davanti…mi è capitato di vedere ma quando ero più piccola, adesso sogno soltato..ma ho passato tutta l’infanzia a dormire con la luce accesa per paura di sentire e vedere qualcosa la notte ( anch’io a volte sento delle voci che mi sussurrano ma non li capisco anzi non voglio sentire)…grazie per le vostre esperienze, possono essere utili a molti di noi.

  9. 39
    rosa -

    cara Speranza,sono contenta che tu abbia letto le nostre testimonianze e ci abbia risposto,penso che tutti noi,con le ns. esperienze e testimonianze,possiamo essere utili ad altri che come noi,in modo più o meno uguale o con tematiche diverse hanno avuto o hanno tuttora delle esperienze simili,magari per vari motivi non hanno il coraggio di parlarne ma sicuramente avranno tanti dubbi o curiosità da dipanare come capita anche a noi.per questo motivo anch’io ti ringrazio e spero che anche tu quando te lo sentirai ci parlerai delle tue esperienze o episodi che magari ti hanno colpito maggiormente o che ricordi.
    E’ molto bello quello che hai scritto sui tuoi sogni recenti e ti auguro davvero che il cervo risponda alle tue aspettative di un nuovo bimbo che si affaccia alla vita.!!Auguroni!!spero ci darai presto la bella notizia.gli animali nei sogni,sopratutto gatti cani
    cervi daini,sono essere spirituali molto nobili e di solito sono portatori di belle notizie.
    Sai anch’io da piccolina ho dormito quasi sempre con la luce accesa per lo stesso motivo e quando i miei genitori cercavano di convincermi
    del contrario e la spegnevano io piangendo dormivo con la testa sotto le coperte pensando di nascordermi.Comunque le voci io le sento solo in certe situazioni o quando involontariamente sento il bisogno di sapere qualcosa e pur rispettando il tuo pensiero(fai bene,se non vuoi)io devo dire che in passato mi hanno aiutata in situazioni di pericolo salvandomi,ad es.anni fa,uscendo da un superm.,dovendo camminare un pò a piedi per arrivare alla mia auto,ero su un largo marciapiedi e una macchina bianca con su 4 ragazzi 22/25 a.si fermò a bordo marc.chiamandomi(avevano le braccia fuori finstrino)insistendo che mi avvicinassi,io tutta allegra e tranquilla chiesi cosa volessero,continuavano a dirmi di avvicinarmi che volevano un’informazione su una via,nello stesso tempo sentivo una voce che mi diceva rimani a distanza non avvicinarti è molto pericoloso hanno cattive intenzioni,io reticente cercai di fare un passo verso di loro e la voce molto ferma questa volta mi disse:basta fermati o sarà peggio per te,allora presi una scusa e feci per andar via,mi chiamarono ancora ma poi visto che io non cedevo uno disse agli altri dai andiamocene con questa non ci va bene;dopo qualche giorno seppi che in paese già da un pò di giorni c’era una banda che girava per le strade con una fiat uno bianca(la stessa che vidi io)e scippava e rapinava le donne mandandone spesso qualcuna in ospedale.riguardo al sogno sul tuo amico,probabilmente quando sentivi l’affinità conquesta persona incosciamente ti sei chiesta il perchè e così in sogno ti è stato fatto vedere il futuro che si è poi avverato.Le affinità con alcune persone a volte dipendono anche dal fatto che le abbiamo frequentate in un’altra vita in modo positivo come pure si avvertono sensazioni di antipatia con altre(come si dice a pelle)per lo stesso motivo.Le telepatie sono molto utili,le tue sembr.molto svliluppate. ciao a pr

  10. 40
    Speranza -

    Grazie Rosa dell’augurio. Ci vuole! In questo periodo, comunque, sto prendendo più consapevolezza di me stessa e di ciò che realmente è importante in questa vita, non che la consapevolezza possa escludere il dolore ( quello purtroppo quando arriva, arriva) ma ci mette nella condizione di valutare ed interpretare gli eventi che sono intorno a noi, con una luce nuova.
    Ed è la luce quella che infondo cerchiamo sempre quando viviamo o percepiamo negl altri la solitudine, brutta bestia capace di offuscare la vita o la morte di chi incontriamo.
    Mi auguro che uno di questi giorni possa ritrovarvi qui per raccontarvi un pò di me..a presto!

Pagine: 1 2 3 4 5 6 13

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili