Salta i links e vai al contenuto

Sto soffrendo per una ragazza

Lettere scritte dall'autore  

Buon pomeriggio a tutti..
La sera del 20 dicembre ho conosciuto una ragazza facendomi avanti ad una festa di compleanno di nome Antonella.. felici e contenti ci siamo scambiati i numeri e abbiamo iniziato a frequentarci.. lei è a 16 km da me e sono anche andato a trovarla due volte..una volta l’ho portata al cinema e ad un presepe mentre la prima volta siamo usciti da soli (non nascondo che come ragazza mi piaceva tantissimo e mi ha anche detto che come ragazzo sono gentile simpatico e carino) si era creata quasi una sintonia non molto profonda perchè il tempo è stato davvero poco ma comunque iniziavamo a capirci fino all’altra sera (lunedì).
Quella sera l’ho vista distaccata e le ho gentilmente chiesto cosa avesse e che mi sembrava distaccata.. lei mi rispose dicendo che era un periodo in cui non voleva legarsi a nessuno e che mi voleva solo come amico.. rimasi malissimo e infatti le dissi che ”mi erano cadute le braccia” anche perchè mi sentivo illuso e scaricato.. lei mi disse che era un periodo così e che aveva le idee confuse, al che io (già arrabbiato di mio) le scrissi : non ti voglio più vedere! e lei: ora mi hai deluso te però.. e da quel messaggio non mi ha scritto più niente.. non mi risponde alle chiamate.. le ho fatto anche le scuse 4 volte…ma niente.. me ne sono pentito di quel che le ho scritto perchè riflettendo bene ho sbagliato a dirle quelle cose ma la mia impulsività mi ha portato a quelle frasi 🙁 🙁 🙁 Le ho giurato anche sulla mia famiglia che a lei ci tenevo tantissimo dicendo che se la stavo prendendo in giro ero disposto anche a rimanere senza famiglia ma niente.. ieri sera l’ultimo disperato tentativo.. l’ha chiamata un mio amico e non ha risposto scrivendo successivamente a lui ”che sei?” lui le ha spiegato la situazione e che doveva parlargli quindi di rispondere al cell ma lei non ha risposto..
Mi sento distrutto.. ho voglia di morire.. una volta che ho avuto il coraggio di farmi avanti con una ragazza ho fallito penso non lo avrò più a causa della mia timidezza… mi ero affezionato tantissimo stavo benissimo… ora non mi riesce niente.. non riesco a fare niente.. la mattina mi alzo tardi e mi sento male..aiutatemi.. mi sento solo e abbandonato…. aiutatemi sono disperato 🙁

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

7 commenti

  1. 1
    Coldplay -

    Ciao Dario,ti capisco. Anche io sono un pò timido in amore, anche se all’apparenza posso sembrare un giullare!Volevo solo consigliarti di non dire sciocchezze circa la tua famiglia, perchè anche io per cercare di salvare il mio rapporto ero disposto a lasciare la mia di famiglia,però oggi sono loro ad aiutarmi a superare questo momento difficile della mia vita…lasciato da lei dopo 7 anni insieme.Circa la tua situazione,sei stato un pò frettoloso…devi avere pazienza con le donne…aspetta, ma non ti angosciare se non si fa più viva.Come hai trovato il coraggio di confessare il tuo amore con lei, il tuo cuore ribatterà forte sicuramente anche in altre occasioni.Forza amico!

  2. 2
    kavaba -

    Ciao,se tu non riuscivi a vederla al di fuori dell’amicizia, hai fatto bene…Se non si fa più sentire fa stare male,ma immagina se magari ti fossi trascinato addietro un’amicizia “scomoda” dal fatto che a te piaceva e lei ti considerava solo come amico..un’amico a cui raccontare magari tutti i suoi problemi,storie con altri ragazzi..
    Sarebbe stato peggio,almeno dal mio punto di vista..
    Di ragazze è pieno il mondo..

  3. 3
    Spectre -

    ma sì, cosa volevi fare l’amico cn una che ti piace? le cose nn cambiano caro mio, se nn dopo tantissimi anni… sempre che capiti.

    pensa ai tuoi eventuali errori di “tattica” con lei e lavoraci. trova la TUA maniera, da timido, di farti avanti. se sarà quella giusta, si capirà che per quanto “diversa” sarà sentita, ed apprezzata da donne che non siano delle zucche vuote (come è pieno in giro ahimè)

  4. 4
    Alone1982 -

    Carissimo, ho letto la tua email e ti capisco molto bene. Io ho sempre avuto una esistenza contraddistinta da timidezza profonda, e ben so cosa significhi avere problemi con una ragazza a causa della timidezza. Stai soffrendo, e sappi che ti sono vicino, e che la tua disperazione possa un pò attutirsi. Anche io adesso sono single, dai primi di settembre 2008 per la precisione. Leggendo di te, che con un sms ti sei bruciato questa ragazza, mi è venuto in mente che anche io, a causa di profonda frustrazione quando venivo lasciato dalle mie ex, reagivo scrivendo sms ben più orribili di quello che hai scritto tu a lei. D’altra parte, però, la tua reazione è ben giustificabile. Sei uscito con lei per un pò di tempo, e poi lei si è tirata indietro. E ora c’è il vuoto. Questa sensazione di vuoto ben si confa anche alla mia persona, in questo periodo. Purtroppo per gente timida come noi (io sono anche impacciato, non so te) le cose amorose sono faccende assai difficili. Non sarò così ipocrita da dirti che ti passerà fra poco tempo, però sarò saggio da dirti che non sei l’unico a soffrire. Ti sono vicino in questo vuoto che ti attanaglia. Spero di sentirti presto.

  5. 5
    dario88 -

    grazie mille a tutti ragazzi…

  6. 6
    psYco -

    A DARIOOO!!! SVEGLIAAA!!!!!! Ma che si trattano così le donne? MAI insistere, e sopratutto mai scusarsi se le mandi a quel paese. COME HAI POTUTO VEDERE DA TE, primo non serve a nulla, secondo anzi è controproducente (ti dimostri un molle, sei già sulla strada dello “zerbinaggio”). Vuole stare da sola? Salutala e dille “buon divertimento”. Mi sembra di capire che sei molto giovane, ma le regole sono: mai fissarsi con una, se dice no è difficile che cambia idea, e fare i salti mortali per starci assieme ti trasforma in un pagliaccio; mollata questa guardarsi in giro, ma senza fare l’allupato. Insomma, discrezione. E devono essere le donne a cercarti, non il contrario. Ti conviene cercare in rete “seduzione”. Attento però, è pieno di siti che propongono corsi, girane alla larga. Sono pochi i siti “seri” che danno consigli giusti.
    In bocca al lupo.
    by psYco(R)

  7. 7
    anna -

    ciao…beh non e una bella situazione…io ti consiglierei di andare a casa sua e cercare di parlagli faccia a faccia poi gli scrivi una lettera gli compri una scatola di cioccolatini cosi diventa più dolce poi se lei non ne vuolesapere niente ti consiglierei di lasciarla perdere perchè ci perde lei….ormai non ci sono più ragazzi che soffrono per amore…ciao e in bocca al lupo!

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili