Salta i links e vai al contenuto

Come si fa ad essere soddisfatti della propria vita?

Ciao a Tutti,
è la seconda volta che scrivo su questo forum… ma stavolta sto affrontando un problema differente da quello di essere stata lasciata.
Non mi sento soddisfatta!..
Dopo essere stata lasciata dal ragazzo che reputavo l uomo della mia vita.. mi sono iscritta in palestra, ho fatto una dieta, ho perso 15 kili, prendo 30 in tutte le materie, cerco di uscire con più persone possibili ,mi sono anche rifidanzata ma non era quello che volevo e dopo due mesi l ho lasciato… è come se cercassi di dare sempre il meglio.. ma a fine giornata penso che anche se ho perso 15 kili non sono come vorrei… che dei voti alti non me ne faccio nulla.. che le persone con cui esco mi fanno ridere, sono di compagnia.. ma la maggior parte sono anche fidanzati.. e assumano quell atteggiamento di addormentati e di poco propensi a fare cose nuove e pazzie e si finisce ogni sera nella stessa monotonia.. per non parlare dei ragazzi che ci “provano”.. o pensano solo a raggiungere un obiettivo.. o sono degli sfigati privi di carattere o sono già fidanzati e cercano una distrazione dalle loro lunghe e frustranti storie!!…
Insomma da un lato non mi lamento.. ma dall altro sò che potrei avere di più.. ma nn capisco se questo dipende dalla realtà dei fatti che non è abbAstanza soddisfacente o da me che non mi accontento e cerco di avere sempre di più.. sempre il meglio.. anche da me stessa.. voi che ne pensate?

L'autore ha scritto 6 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso

7 commenti

  1. 1
    dann -

    io sono ”dall altra parte della barricata” scherzosamente parlando diciamo, sono un uomo cioè…. Ma nonostante questo come ti capisco .. provo le stesse cose… è una vita che cerco di essere migliore, sempre di piu… cerco… e questo mi ha portato per la maggiore solo nuovi problemi, e nonostante tutto continuo a sentirmi insoddisfatto di tutto.. nulla piu mi emoziona, mi coinvolge… tutto mi scivola sopra… mi scivola via… alle volte cerco di riflettere su questa situazione, su cosa mi stia accadendo.. e non trovo risposte. E i luoghi comuni della gente, le solite frasi fatte MI DISPIACE NON FUNZIONANO …. QUINDI SMETTETELA DI DIRMELE.. sono inutili e non sono reali, quindi basta FILM!!!! Al contrario purtroppo i miei problemi, le mie sensazioni, il mio sentirmi vuoto e lontano sono molto, forse troppo, REALI…

  2. 2
    Almost-Imperfect -

    Boh… che l’erba del vicino è sempre più verde…
    Non sò che dirti, se non che avresti tutte le carte per essere soddisfatta di te stessa
    Hai perso peso e magari ti vedi più bella: pensa a quante e quanti si lamentano di non essere capaci a calare di un grammo
    Prendi tutti 30 all’università: qualcuno neanche ci può andare all’università
    Esci con persone che ti fanno ridere e sono di compagnia: c’è chi passa le sue giornate da solo, senza uno straccio di amico, niente di niente
    Eri fidanzata e due mesi l’hai lasciato: non era quello che volevi… ma che l’hai fatto a fare
    I ragazzi ci provano: se non ci provavano era peggio credo
    I tuoi amici non sono propenzi a far pazzie: questa non riesco a commentarla
    Da un lato non ti lamenti: mi dici quale per favore?

    Ecco, ma ti domando, l’hai capito cosa vuoi dalla vita? Cioè, hai degli obiettivi che vuoi raggingere, o desideri da realizzare? Forse se fossi più consapevole di te stessa vedresti quello che ti circonda con occhi diversi e apprezzeresti anche le piccole cose
    Scusami guarda, ultimamente mi sembro molto polemica anch’io, se sono stata pesante perdonami; mi ero ripromessa di tenere per me gli atteggiamenti paternalistici, ma a volte non riesco a capire cosa le persone vadano cercando. Ma alla fine la tua vita non sono fatti miei

  3. 3
    matteo -

    sei tu la sfigata..

  4. 4
    rossana -

    Victoria,
    penso che la tua reazione all’essere stata lasciata dimostra che sei di gran lunga più positiva e più costruttiva della media.

    è logico quindi, e forse innato nel tuo carattere, voler sempre migliorare: è così che progrediscono gli individui che spingono il mondo intero a progredire.

    mi sa che non vuoi ammettere nemmeno con te stessa quello che ritieni ti manchi. a volte è difficile da esplicitare…

    ciononostante, ti invito a calibrare le tue attitudini evolutive con l’ammirazione del paesaggio. se nel viaggio ci si limita ad essere proiettati verso la meta, si perde buona parte del piacere che può derivare dal percorso. guardati intorno, di tanto in tanto, e assapora il semplice piacere di esistere.

  5. 5
    Victoria -

    Grazie a tutti per i vostri pareri… cercherò d fare buon uso dei vostri consigli.. e soprattutto grazie a Matteo per la sfigata ahahahah sicuramento sarai l esempio della maturità fatta persona 😀

  6. 6
    geko -

    La sfiga esiste solo nelle persone che vedono gli altri degli sfigati.

  7. 7
    rossana -

    Bravo Geko!

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili