Salta i links e vai al contenuto

Situazione di confusione nei sentimenti

Lettere scritte dall'autore  sunsweet

Ciao a tutti. Avevo già scritto qui mesi fa (Amore perso?). Prima di leggere ciò che sto per scrivere, leggete in quel link.
Allora… la storia è andata avanti… tuttora… ma è sempre peggio, nel senso che sto sempre aspettando una risposta. Io ora sono stufo, demotivato e penso che anche se lei lo lasciasse noi non potremmo avere una bella relazione, io non penso riuscirei più a fidarmi. Il problema è che io a lei nonostante tutte le bugie che mi ha detto, sono davvero affezzionato… e probabilmente ancora innamorato. Io non so’ se ha problemi psichici, anche se la psicologa da cui mi sto recando dice di si… ma non so’ come fare a staccarmi… io… le voglio bene… non voglio farla stare male… e conoscendola so’ che non capirebbe e mi attaccherebbe dicendomi che le avevo detto di amarla e che ci sarei sempre stato… ed è vero… ma dopo un anno di attesa io non ce la faccio davvero più. Spero che voi ragazze e ragazzi riuscite a darmi qualche piccolo consiglio, perché sto male.

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Condividi: Situazione di confusione nei sentimenti

Altre lettere sul tema

Altre nella categoria: amore

12 commenti a "Situazione di confusione nei sentimenti"

Pagine: 1 2

  1. 1
    camy -

    ma dai.. ti preoccupi di quello che ti dirà lei, ma lei ti ha usato per un anno! ma dov’è la tua dignità? dai tirala fuori per piacere, e comincia a staccarti da questa sanguisuga (come ti hanno scritto nell’altra lettera è una che vuol prendere e non sa dare), per il tuo bene e il tuo equilibrio psicologico! staccati pian piano diventando solo amici oppure staccati d’un colpo, non so, fai come credi, ma staccati! taglia i ponti e il cordone ombelicale! questa donna non fa per te, hai ragione a dire che anche se lasciasse sto fidanzato ormai non ti fideresti più di lei! sagge parole! quindi quello che devi fare ora è concentrarti su di te e diventare egoista, chi ti ama non vuol farti soffrire! tu lo avresti fatto al suo posto di portare avanti una situazione di merxxa come questa? no, non credo proprio, sai che è sbagliata, per cui anche se sei stato debole perchè eri innamorato, ora rinsavisci per te stesso e ricomincia a volerti bene! scusa se ti sembro dura ma secondo me queste persone sono troppo immature per amare chicchessia, non amano infatti neppure loro stesse, e tu non è che puoi farci molto, forse appunto può far qualcosa solo uno psicologo. comunque devono crescere e tu accondiscendendo a tutti i suoi capricci e facendogliele passare tutte, anche i brutti comportamenti, non la farai mai crescere, per questo ti dico: dalle una svegliata e lasciala, e dille quello che pensi che di male ti ha fatto, quello che hai sopportato per lei, quello che ti ha fatto passare, dille tutto, per filo e per segno, fai sì che si renda conto delle conseguenze delle sue azioni! e non preoccuparti per lei che non la lasci da sola, ha una famiglia, e pure un ignaro fidanzato (e anche con lui si è comportata malissimo), ma non vedo perché tu debba finire in queste condizioni di disperazione per colpa sua! quindi taglia tutto e rifatti una vita! buona fortuna

  2. 2
    Ile tu -

    Lasciala lasciala lasciala SUBITO! Ti porterà’ alla disperazione, al mondo e’ pieno di donne squilibrate che non conoscono ragioni, ma solo i loro impulsi e istinti. Credimi, prima che sia troppo tardi, prima che tu perda tutti i capelli e ci rimetta anche in salute, lasciala potresti rovinarti la vita, pensa di farci un figlio con una così!!! Scusa per i toni, spero vivamente che tu segua il mio consiglio, ho quasi 50 anni. Conosco bene il tipo di donna, ti farà solo prendere un esaurimento!!a volte si vede nelle persone quello che non c’è

  3. 3
    sunsweet -

    Innanzitutto grazie per i commenti ed i consigli. Io e lei ultimamente abbiamo avuto spesso discussioni pesanti…e io le ho fatto presente il mio malessere…ma lei mi ha detto che sono io che le ho rovinato la vita e cose simili…salvo poi dopo un po chiedere scusa e dire che è stata egoista. Però non è mai cambiato nulla.

  4. 4
    la verità fa male -

    Ciao Sunsweet, ho letto l’altra lettera e mi pare che lì hai ricevuto ottimi interventi, in particolare di due persone che ti hanno raccontato la loro esperienza con persone depresse. Depressione intesa come malattia che va curata e non come “stato d’animo triste”. La tua psicologa ti ha pure detto che questa ragazza, come però comprensibile da tutti viste le cose che di lei racconti, ha dei problemi psicologici. In questi casi occorre, molto semplicemente, dopo peraltro avere informato suoi famigliari, che la persona SI CURI, e seriamente. Relativamente al tuo problema (disperazione d’amore) invece, ti dico, per il tuo bene: invita questa persona a curarsi, staccati e completamente e non avere contatti con lei se non quelli inevitabili sul lavoro. NON ASCOLTARE, non replicare, e non dare peso a cose pesanti che lei ti dice. Non c’è altro che tu possa fare, per ora. Poi, se si cura, lascia il suo ragazzo, torna alla ragione… E se tu ne sarai ancora innamorato, allora ne potremo riparlare.

  5. 5
    Ile tu -

    Sunsweet senti, si vede da chilometri quanto tu sia più maturo di lei. Ti dico subito che tu con tutta la buona volontà’ di questo mondo, non riuscirai mai a trasformarla virtuosamente in una donna sicura di se ragionevole e matura e indipendente. Sono sicuro, riuscirai a farle fare de piccoli progressi, ma a che prezzo? Ci devi rimettere i nervi? Ci devi litigare tutti i giorni con la bava alla bocca? Lei è’ probabilmente una viziata che ha solo bisogno di sbattere il muso con la realtà, bisogno di crescere, maturare, e capire che la vita e’ fatta di fatiche e sudore e sofferenza, tutte cose che lei ha in testa sono stronzate di una viziatella. Lasciala in pasto alla vita, tu defilati che le cose mi sembra che le hai già capite, e in questo devi essere Uomo, sparisci e dimostrale che nn sei un giochino e falle vedere occupi il tuo tempo in faccende quantomeno un pochino più’ serie. Tu sei innamorato ma se domani ti lasciasse lei, magari dopo un anno insieme, per un irragionevolezza facendoti sentire uno schifo e lasciandoti con miele interrogativi, perché finisce sempre così con questo genere di persone. Credimi fail uomo e dammi retta. Se fai così’ le insegni più di quanto tu possa fare con mille parole in anni di fidanzamento. Poi un giorno magari a breve magari no, tornera’, dopo essersi confrontata con la vita, e vedrai che i contenuti saranno diversi, sarà migliore. Poi io nella mia lunga vita ho conosciuto anche MATTE con le quali non si può fare questo discorso, nulla se non lasciarle punto e basta. Non escluderei anche questa ultima ipotesi data le esperienze passate. Ti sembrerò rude ma non si sfugge, e’ così .ciao caro massima dignità, e dai l esempio a chi ancora non ci è’ arrivato, solo come too scritto puoi. Tanti fatti niente più parole, le parole alle checche e alle donne. Noi siamo Uomini e tu sei una persona molto in gamba

  6. 6
    sunsweet -

    Di nuovo ciao a tutti e ancora grazie per i consigli. A lei ho più volte sbattuto in faccia la realtà e le bugie che mi ha detto ed il comportamento squallido che ha sia con me che con lui. Sono sparito per settimane. Ma non è mai servito. Solo che lei tornava chiedendo scusa ecc…ma poi tutto era come prima. Le ho anche impedito di vederci…e per me era durissima…sperando che in lei scattasse qualcosa. Mi ha detto che è gelosa e che ha paura che trovo un altra. Lei è gelosa? E io che invece ho la certezza (anche se lei dice di no perché non riesce…) che va a letto con un altro?? Boh…con lei pare tutto inutile….

  7. 7
    cam -

    Credo che in cuor tuo tu sappia bene ciò che devi fare per il tuo benessere, la tua felicità e, soprattutto, la tua salute mentale. Credo che scrivere queste lettere ti sia servito come sfogo, e che sentire pareri di esterni sia utile nella tua situazione, ma adesso sia ora di agire e porre fine a questa situazione.
    Sicuramente ha problemi psicologici, magari legati alle malattie di cui ha sofferto in passato e sicuramente ha vissuto un periodo di sofferenza; ma tu non puoi aiutarla. Prima di tutto hai una dignità e la sua indecisione e i suoi comportamenti ti dovrebbero far andare con i piedi di piombo a prescindere dalle sue problematiche. Poi ti sta facendo male e, come scrive qualcuno, potresti veramente rimetterci la salute.
    Capisco anche quando dici di volerle davvero bene, ma che non ti fideresti. E’ normale che sia così, non c’è niente di male. Adesso come adesso secondo me non ti dovresti proprio curare di ciò che potrebbe dirti. La prima cosa che dovresti fare, ancora prima di tagliare tutti i ponti, è perdonare te stesso. Tu le vuoi bene, è normale che tu stia soffrendo, però pensa alla tua vita. Hai diritto di essere felice e sicuramente ti preoccuperai ancora di lei, ma non è tuo compito aiutarla. Soprattutto se lei non è in grado di comprendere ciò che provi e sarebbe capace solo di rinfacciarti cattiverie.
    Dopo aver perdonato te stesso, taglia tutti i ponti e non tornare indietro. Poi non è sola a quanto dici: ha una famiglia e un fidanzato ignaro.
    Non assecondare i suoi comportamenti sbagliati, secondo me la puoi aiutare così molto di più di quanto creda.
    Io personalmente ho avuto una situazione simile, anche se molto meno grave probabilmente. Il mio ex ragazzo mi ha lasciato e io ci sono rimasta molto male. I mesi passavano e ho scoperto contro la mia volontà di quanto fosse cambiato. Cercava chissà che cosa nell’alcol, beveva fino a non riuscire nemmeno a stare in piedi, faceva il grosso con le ragazze e con le persone. Parlava male di me a chi non mi conosce ed è stato anche capace di augurarmi di morire; il tutto non prima di avermi rinfacciato che avevo promesso di stargli vicina per sempre come una persona importante per lui anche quando la storia sarebbe finita. Certo, ma questo prima che mi lasciasse all’improvviso, che mi augurasse cattiverie, che mi trattasse con indifferenza e che cambiasse rempetinamente e così radicalmente.
    Sono situazioni diverse, me ne rendo conto, questo per dirti che a volte, nolenti, queste…

  8. 8
    cam -

    …persone ci fanno un piacere.
    Un abbraccio

  9. 9
    sunsweet -

    Grazie ancora per i consigli. È molto dura…ho solo 26 anni ma ne ho già passate di tutti i colori…ho perso mio padre per un tumore in giovane età…mia madre ha avuto problemi di salute…e non lavora…le uniche entrate in casa sono con il mio lavoro…e a volte parte le giro a dei parenti che hanno problemi di salute e anche di lavoro. Io sono davvero distrutto…vorrei solo una ragazza semplice, dolce e carina…ma soprattutto sensibile. Sono depresso e confuso.

  10. 10
    sunsweet -

    Sono entrato in un vortice da cui non sono più in grado di uscire….per troppi anni ho lottato senza ottenere mai nulla dalla vita…e ora sono…come dire…spento…triste…solo.

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'informativa sulla privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili