Salta i links e vai al contenuto

Senza spiegazioni

Salve a tutti ..
sono (o meglio non lo sono) fidanzata da agosto con un ragazzo mio coetaneo (26 anni).
Inizialmente tutto bene, frequentazione, uscite, telefonate …tutto andava come credo deve andare…
Ma dalla metà di settembre lui già ha dato per scontato la nostra storia d’amore, come se stavamo insieme da 30anni e tutto era ormai scontato…. niente messaggi o sporadicamente una telefonata, solo la sera per fare il resoconto della giornata perché durante al giorno e’ preso dai suoi mille impicci,e non avevamo l’abitudine di 100 chiamate al giorno…
Uscivamo solo il sabato e a volte anche la domenica perché anch’io non posso uscire tutte le sera, ma quando stavamo insieme i suoi discorsi erano sempre gli stessi: lavoro, la partita di calcetto, la palestra,…
Ho provato a parlargli senza ovviamente offenderlo, a fargli capire che in questo modo non mi sembra che la nostra storia stesse crescendo… sembravamo due che arrivati ad un certo orario non avevano più nulla da dirsi.. ed e’ grave questo soprattutto i primi giorni, i primi mesi quando qualunque cosa ti stupisce…
Quando parlavamo i suoi discorsi erano centrati sempre su di lui, e di quello che io avevo bisogno, cosa volevo, cosa mi piace lui non lo sa neanche…

Abbiamo fatto l’amore, ma non e’ stata una bella esperienza .. lui non riusciva ad avere l’erezione, beh ok ho pensato la prima volta sarà l’emozione, può capitare… ma così non e’ stato, abbiamo provato altre volte ma succedeva puntualmente la stessa cosa, diceva che era il caldo, che era la stanchezza (ma anche se era riposato succedeva) …Comunque per 8 volte che abbiamo provato c’e’ riuscito solo 2 ma con molti sforzi..
Il che mi ha messo ulteriormente in crisi…
Ho pensato “cos’e’ quello che voglio?”
Voglio stare con una persona che non mi trasmette nulla se non un semplice affetto solo perché e’ un bravo ragazzo? Uno di quelli che non si incontrano tutti i giorni….
MA ciò che avevo bisogno io dove stava? e ciò di cui aveva bisogno la coppia per essere tale dov’era?
Allora mi sono messa di impegno… ho cercato di dire a me stessa forse e’ il caso di parlargli…

Ok l’ho fatto, gli ho telefonato e ho cercato di dirgli che c’e’ qualcosa che non va in questo rapporto, lui molte superficiale mi ha detto per me va tutto bene non ci sono problemi… Io gli ho detto sbagli dobbiamo vederci e parlarne, lui si sarà sentito ferito ha chiuso il telefono dicendomi quando vuoi mi chiami per parlare..

AL CHE IO NON L’HO FATTO. DA 10 GIORNI NON CI SENTIAMO, CAVOLO TI HO ESPOSTO UN PROBLEMA E NON TI SEI CURATO NEPPURE DI VENIRE A CERCARMI PER AVERE DELLE SPIEGAZIONI…!!!!!!!!!
Non so cosa pensare… di certo questi 10 giorni mi hanno fatto rendere conto che con lui o senza lui sto allo stesso modo…
triste a dirlo..

Secondo voi e’ giusto lasciare tutto su un filo……….
E’ uno sbaglio il mio…
Non so che pensare..
grazie

L'autore ha scritto 5 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

9 commenti a

Senza spiegazioni

  1. 1
    Spectre -

    mi pare tu nn abbia perso nulla. lascia che ti passi “il nervoso” e capirai che è andata benecosì. io una ragazza del genere nn la reggerei.

  2. 2
    lauretta -

    non ti ho capito spectra..
    Dici non hai perso nulla ma poi cosa significa una ragazza così non la reggerei?

    Dov’è il mio errore?
    -Forse quello di desiderare di dare e ricevere allo stesso modo? E non voler accanto solo una persona egocentriaca e logorroica, che pensa solo a se stessa..

    Non ti ho capito scusami

  3. 3
    Spectre -

    intendevo se si rabaltasse la situazione. avessi avuto io una ragazza che fa come fa il tuo lui. quello volevo dire 😉

    hai delle esigenze normali.

  4. 4
    lauretta -

    spectra adesso ho capito…scusami non capivo il mio sbaglio…
    Credo infatti che io sia normale e lui che e’ sparito nel nulla
    chissa’ xche’…

  5. 5
    rosy -

    sono daccordo con Spectre…NON HAI PERSO NULLA!!!
    Non rimpiangere niente!
    e se lui un giorno dovesse farsi vivo, bè spigagli che con il suo comportamento hai solo avuto l’ennesima conferma che lui non fa per te!
    Un forte abbraccio

  6. 6
    lauretta -

    Rosy io non ho perso nulla molto probabilmente, ma la mia rabbia aumenta di giorno in giorno, pensando che se io non avessi fatto il passo quella sera a dirgli che c’e’ qualcosa che nn va lui avrebbe continuato ad avere come si dice da me “la botte piena e la moglie ubriaca”….

    Il mio orgoglio, la mia dignita’ mi impone di non far nulla ma credimi a volte sono tentata a mandare anche un semnplice messaggio con scritto
    ” quanto ti sono mancata si vede…ti credevo diverso e infatti lo sei diverso da come ti credevo io…cresci”

    Ma poi mi dico non ne vale la pena tanto…saranno parole perse…
    Ma nella mia vita non ho lasciato mai nulla in sospeso, ho sempre chiarito ogni tipo di situazione x non dover un giorno dire “potevo ma non l’ho fatto”…

    Infondo il mio cuore nn gli apparteneva e a questo punto sono anche felice che sia andata cosi’…
    grazie

  7. 7
    rosy -

    Anche a me, come te, non piace lasciare nulla in sospeso, ma lui non si è fatto sentire…perchè dargli delle spiagazioni che non vuole?! Non si merita nulla…nemmeno il tuo più piccolo pensiero!
    Un forte abbraccio

  8. 8
    Spectre -

    […] ” quanto ti sono mancata si vede…ti credevo diverso e infatti lo sei diverso da come ti credevo io…cresci” […]

    cose che ho fatto pure io, che avranno fatto anche altri. cambiano solo le parole. tieni duro, superare quei momenti è doloroso ma rafforza.

  9. 9
    laura -

    piu’ giorni passano piu’ la rabbia aumenta cosa strana ma e’ cosi’…Comunque nel mio cuore nn c’e’ dolore… ne sofferenza, amara affermazione …
    Mi auguro di nn incontrarlo di sicuro le mie parole non avranno un riflesso di comprensione..

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili