Salta i links e vai al contenuto

Lasciato così, senza troppe spiegazioni

La mia ragazza mi ha lasciato senza troppe spiegazioni, dopo un anno e mezzo, senza troppe spiegazioni…
Era un po’ di giorni che la vedevo strana, anzi diciamo pure nelle ultime 3 settimane… ho cominciato a intuire le prime avvisaglie che qualcosa non andava, le parole dolci erano sempre meno, la voglia di fare l’amore era calata, così come la voglia di vedermi ma si sa…. chi ama spesso non vede le cose come stanno realmente e ci si accorge di tutto dopo… ”ma si, sarà il periodo” ”passerà”…… e invece peggiorano le cose, mi tratta come il primo imbecille che passava di strada, senza il minimo rispetto, vorrebbe che non mi facessi risentire senza darmi troppe spiegazioni, ma le pretendo…. parleremo a breve e così sapro’ le cose nel dettaglio.
Certo è che la musica è sempre la stessa: quando le donne non sentono più le farfalle nello stomaco, cominciano a tirare fuori di tutto e a trovare difetti inesistenti su di te, anche se sei il solito di sempre (come successo a me) , così sono pronte per una nuova elettrizzante avventura…..
Fino a oggi ho sempre fatto lo stronzo e le donne mi sono state sempre dietro, piangevano per me, mi imploravano di non lasciarle e che non potevano stare senza di me (non voglio fare il figo, è la triste realtà, succede a chiunque si comporti cosi, come sarà successo a molti di voi)… una volta che penso di aver trovato quella giusta per me, la donna della mia vita, ecco fatto un bel paletto in mezzo alle chiappe senza tanti preavvisi…
Ovviamente ci sto malissimo, ma la cosa migliore da fare è non farglielo vedere ed essere indifferenti, perché sennò si sentono davvero invincibili e credono di averti in pugno facendo il bello e il cattivo tempo, sei un pupazzo nelle loro mani…… e mai gli darò questa soddisfazione!! Fa stare malissimo, soprattutto se pensate che dovevamo sposarci e io ci credevo, avevo finalmente messo la testa a posto….. e invece…… gran bella inculata, da oggi in poi giro con la vasellina, che di donne così è pieno il mondo….

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

10 commenti

  1. 1
    Kid -

    Hai detto tutto .
    Non c’è altro da aggiungere . Sembra la fotocopia della mia vita, perfetta anche nei particolari.
    L’importante è proprio la tua conclusione “oggi in poi giro con la vasellina, che di donne così è pieno il mondo”.
    In finale , l’importante è non farsi illudere per non soffrirci poi.
    Pigliarla sempre con leggerezza , sapendo bene che ” la musica è sempre la stessa: quando le donne non sentono più le farfalle nello stomaco, cominciano a tirare fuori di tutto e a trovare difetti inesistenti su di te, anche se sei il solito di sempre (come successo a me) , così sono pronte per una nuova elettrizzante avventura…..”

    E , occorre constatare , che l’illusione piu’ grande , è che da ex stronzo (Diciamo così..) pensi anche di aver imparato a selezionare quella giusta . Hehehehe…..e , invece , zac….!
    Una volta appurato anche questo , tutti i tasselli sono al posto giusto e, storia o non storia ,si giunge alla conclusione che tocca campare alla giornata . Come , del resto , fanno loro: Oggi ti amo ,oggi pomeriggio sono confusa e domani non ti amo piu’!

    Spero che aggiornerai se e quando avrai questo incontro chiarificatore , come lei si comporterà e che atteggiamento avrà .
    Vediamo se la minestra è sempre la stessa , anche in questo caso. Suppongo di sì.
    Il classico fulmine a ciel sereno , in cui si negherà fino alla morte , che magari c’è qualcun’altro di mezzo . Ma quando succede così ,dal nulla ed in poco tempo, non è una ipotesi remota .
    Tanto lo sai benissimo (“Pronte per un ‘altra elettrizzante avventura”).
    Lo so’che ci stai male , e rode ancora di piu’ quando ci si è comportati bene , impegnandosi nel rapporto e magari rinunciando anche a qualche occasione , pero’ sii superiore, interiormente, a queste misere meschinità . L’unico consiglio che ti vorrei dare è questo:
    Visto che ora sei pieno di “difetti” , tirali fuori tutti e sfogati . Trattala come si merita , non fare sconti , non avere paura di ferirla , perchè , oggi , non è piu’ la persona che hai conosciuto. Io ho fatto il signore , o quasi , e non puoi capire quanto dopo mi sia pentito , di non averle sputato in faccia , le parole(non troppo eleganti) che ,in questi casi, si meritano.
    Tanto persa per persa , sticazzi , meglio sfogarsi e vaffanculo!

  2. 2
    Turtle shell -

    Aggiornero’ di sicuro,sabato è vicino,anche io penso che la minestra sarà sempre la stessa,accuse su quanto sono cambiato,su quanto non la faccia sentire speciale e sul fatto che se il rapporto è andato a finire cosi la colpa è solo mia,ovviamente mai e poi mai direbbe che c’è un altro,non lo ammetterebbe nemmeno se colta sul fatto,anzi ”come puoi pensarlo?guarda che questo proprio è l’ultimo dei miei pensieri”…si si certo……sto male e parecchio,mentre lei magari è bella felice che si fa 4 risate su come è figa a trattarmi cosi….una cosa è sicura,come dici te”la trattero’ come merita”……c’è un detto che dice”nutri un corvo e ti caverà un occhio”,bene,rende l’idea,se una è una stronza va trattata da stronza,inutile stare li a fare moine per recuperare,tanto lei lo sa già come va a finire…sei te che continui a sperarci e a farti illusioni…intanto come da copione,oggi non si è fatta sentire tutto il giorno,ma ho fatto altrettanto…..è proprio vero,non è piu la persona che ho conosciuto e che avrebbe dato un braccio per me,ora sembra l’opposto…..una volta mi successe la stessa cosa(qualche anno fa con un altra ragazza con cui sono stato 2 anni e mezzo),lasciato,non mi amava piu ecc.ecc….bene,dopo qualche anno mi vide in disco e torno’ a cercarmi….ci usci’la illusi come lei aveva fatto con me,le feci credere di voler tornare con lei,che per me era importante e lei ci credette in pieno….bene,ando’ avanti un mese(in cui mi stavo divertendo alla grande),dopodichè mi presi la mia bella rivincita,lei mi disse ”ti amo piu’di prima”….bene mia cara,adesso puoi uscire dalla mia vita definitivamente…ci stette malissimo,pianti,rose sulla macchina,chiamate notturne….mi presi una gran bella rivincita egli resi pan per focaccia….sono stato stronzo?puo’darsi…ma come si dice”chi di spada ferisce,di spada perisce”….beh,spero succeda la stessa cosa,anche se di botte di culo cosi nella vita capitano una volta sola….

  3. 3
    joan -

    ho un opinione ancora più negativa delle donne di te, ed in generale delle relazioni. ho 22 anni, 2 donne sono riuscite a farmi soffrire terribilmente, grazie a queste arpie sono diventato terribilmente stronzo, oramai assumo atteggiamenti terribilmente freddi con qualunque individuo del sesso opposto, voglio che mi vedano come una figura da evitare come la peste, eppure questi atteggiamenti al contrario sembrano attrarle… bah donne. Che diavolo ci guadagno ad avere una relazione? Non è altro che sofferenza.Resto single e non farò altro che guadagnarci in felicità ed autostima. E poi scusate parliamoci chiaro, oramai è scientificamente dimostrato che l’amore decantato da poeti, scrittori, filosofi e cantanti si riduce ad un banalissimo meccanismo di riproduzione.

  4. 4
    Ivan18 -

    Sto peggiorando a vista d’occhio..consapevole di questo ma anche del fatto che qualsiasi cosa, dalla più stupida a quella più pensata, rimane una cazzata..alterno giornate di merda a giornate di grandissima merda..sono come sull’orlo di un burrone, e solo l’aria a favore riesce a tenermi lì, sospeso sul nulla come uno straccio steso ad asciugare..ma quando un giorno non soffierà più il vento sarà ora di preoccuparsi veramente..o sarà troppo tardi? A parte le battutacce, che sono il mio pane quotidiano, sono davvero preso male da ieri sera..qualcuno mi diceva una volta: tante volte è meglio non sapere! Aveva ragione ma spesso si vive male cmq vadano le cose..puoi pianificare quanto vuoi, puoi sognare quanto vuoi..qualcuno o qualcosa un giorno ti fotte, ti castiga, ti bastona fino a farti sanguinare..ed è giusto reagire? Cercare di passarci sopra ancora meno..sarebbe ora di provare a fare qualcosa, ma qualunque cosa provo a fare, il risultato non cambia..anzi peggioro la situazione ad ogni passo, giorno x giorno..spesso sogno di non svegliarmi, x non affrontare la realtà quotidiana di una vita di merda..senza lavoro, soldi ma soprattutto senza lei..come faccio a tirare avanti? Preso così male da piangere ancora di nascosto cosa devo fare? Emigrare? Suicidio? Oppure diventare un delinquente fino a quando mi sbattono dentro? Sono depresso, apatico, riesco a nascondermi bene con gli altri ma fino a quando? Ho già posto, modo e data x farla finita, manca solo il coraggio..ma quello prima o poi arriverà..ne sono sicuro

  5. 5
    Next -

    Hanno già detto tutto gli altri. Il tuo ragionamento non fa una piega… le donne (o le ragazze) di oggi hanno sempre bisogno delle “farfalle nello stomaco”, ovvero un rapporto fresco come i primi giorni. Peccato che la realizzazione di questo proposito sia un pò difficile. Al primo segno di afflosciamento via… se la battono. Ammesso e non concesso che non ci siano altre braccia pronte ad accoglierla.. il che non è difficile. L’unica cosa che mi sento di aggiungere è che magari è meglio non chiudersi del tutto; certo, il fascino di trattare come stracci le prossime che arrivano è fortissima, però potrebbe arrivare quella giusta per davvero, quindi un pò d’attenzione.

  6. 6
    Joan -

    per Next
    quante volte abbiamo detto “lei è quella giusta”? Io per 2 volte ed in entrambi i casi mi sono sbagliato. Io oramai non ci credo più alle favole.

  7. 7
    margo -

    ma io non farei di tutta un erba un fascio… sono una ragazza con alle spalle due relazioni importanti una di tre e l altra di sette. finite non per volere mio, ma perchè in entrambi i casi si è inserita una ragazza, come tanti di voi hanno detto, che voleva sentire le farfalle nello stomaco..
    Direi che ci sono due tipi di donne come anche gli uomini (almeno spero).

  8. 8
    Gino -

    Si..due tipi di donne: Le donne d’affari e le puttane

  9. 9
    Guesty -

    Abbiamo sbagliato a idealizzare. Tutto qua. Fin da piccoli ci hanno raccontato un mucchio di favolette, noi ci abbiamo creduto e la realtà ci ha messo di fronte all’amara verità. Basta credere a filmetti, libri, poesie,racconti di amici e minchiate simili.L’amore e tutto ciò che è ad esso collegato è solo un’illusione costruita ad arte. Dobbiamo solo agire di conseguenza.

  10. 10
    Domenico27 -

    se devo girare con la vasellina quasi quasi divento gay che è meglio 🙂

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili