Salta i links e vai al contenuto

Secondo voi gli interesso?

Lettere scritte dall'autore  kitty23

Ciao a tutti,

avrei un dubbio, venerdì sera ho conosciuto un ragazzo, che suona in un gruppo….ci siamo solo stretti la mano e basta, ma non so perchè appena l’ho visto mi è piaciuto.

Il giorno dopo gli ho chiesto l amicizia su facebook e gli ho scritto, dicendogli che è stato molto bravo e la sua risposta è stata: se vuoi venire anche nelle prossime date mi farebbe piacere..:)

Io gli ho detto va bene…secondo voi gli interesso? come mi devo muovere? devo aspettarlo a vederlo di persona oppure lo cerco ancora?

grazie….

L'autore ha scritto 5 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Condividi su Facebook: Secondo voi gli interesso?

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

3 commenti

  1. 1
    Rossella -

    Penso che dovresti fare quello che senti perché è giusto così. Il matrimonio è un’altra cosa… quando arriverà il momento giusto te ne accorgerai perché non ti sposerai per fare la tua volontà. Il matrimonio come sacramento è qualche cosa di unico ed irripetibile… forse è proprio la straordinarietà dell’evento a generare in te un senso di profonda inadeguatezza. L’evento, non l’incontro con la famiglia di tuo marito… insomma, anche quello è un grande scoglio perché ogni famiglia è una famiglia reale… è normale aver paura di dire o fare la cosa sbagliata o di non dire e non fare la cosa giusta… questo deve essere chiaro, non potrei mai sforzarmi di apparire a mio agio perché non sarei credibile… nel nostro piccolo dobbiamo essere un faro per chi ci sta intorno. E’ il contesto a fare la differenza, in altre circostanze ti potresti anche permettere il lusso di andare in cucina per prendere un bicchier d’acqua. In questo caso è meglio fasi guidare… le suocere non sbagliano mai! E’ giusto lasciare le cose come stanno perché il confronto è impari per tutte le nuore. Insomma: la devi vivere come una sorta di maestra perché lei si pone così… t’insegna a leggere il presente con canoni che per te sono qualcosa di assolutamente inedito. Per questa ragione è importante non essere troppo bigotti. Quando sei troppo attaccato alle regole tenderai a vivere la legge naturale come un’imposizione… il nostro momento non corrisponde con il successo personale; è sbagliato vivere il matrimonio come un traguardo perché diventa una responsabilità immane. Chi si sente parte del creato è capace di vedere in ogni matrimonio un dono per l’umanità.

  2. 2
    xleby -

    boh!!! Cmq a te già stanno partendo le pippe mentali. Perché in fondo vorresti essere ricambiata.

  3. 3
    Paolo83 -

    se non sei un cesso, sicuramente gli interessi magari anche solo per sco....

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili