Salta i links e vai al contenuto

Scontro diretto con una suocera impossibile!

Cari amici,

qualche giorno fa ho deciso di fare un pò di chiarezza e sono andata a casa del mio ex per parlare coi suoi genitori.

Sono saltate fuori un sacco di bugie….

Lui che non si è mai fatto gli straordinari (allora dove andava?) e che veniva a prendermi tutte le notti a lavoro (io però non lo vedevo….)

Ha raccontato un sacco di bugie non solo a me ma anche ai suoi che in ogni caso hanno sempre continuato a difenderlo…

Io mi sono un pò sentita una merda, ma sono stata costretta a dire tutta la verità su di lui…

Visto che mi sono sentita dire che sono una pxxxana, ho detto che invece era lui che veniva a letto con me e intanto ci provava con un’altra (non sembravano tanto dispiaciuti)

Mi sono sentita dire che sono una pazza perchè ho suonato il campanello all’una e mezza di notte, e per contro gli ho detto che lui mi ha suonato alle 3 e gli ha aperto mio papà…

Poi hanno detto che prima di mettersi con me era un ragazzo tranquillo, ma non sapevano che il suo amico, quello con cui è andato a sharm, va regolarmente a puxxane (suo papà sembrava soddisfatto, che schifo!)

Mi sono sentita dire che lui faceva tutto quello che gli dicevo io (se fosse stato così non sarebbe finita…)

Comunque tutto questo mi ha fatto chiarezza, non ci sono dubbi che lui sia un contaballe di prima categoria e io per 2 anni mi sono fatta prendere per il culo!!!

Lui non mi ama più, doveva dirmelo chiaro e tondo, non girarci attorno e tirarmi la pugnalata alla fine di tutto…

Tuttavia sono disposta a perdonarlo perchè con dei genitori così anch’io perderei la testa! sarei disposta ad aspettare che lui fosse pronto per farsi una vita indipendente da loro, ma dovrebbe dimostrarmi di essere cambiato e soprattutto pentito…e non è affatto facile!

Comunque è inutile che mi faccio di questi problemi, lui non tornerà e io, cari ragazzi, NON HO PERSO NIENTE!

L'autore ha scritto 31 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Famiglia

8 commenti

  1. 1
    ragioniera84 -

    sn una persecuzione!!! gli ho appena mandato un sms x vederlo domani pomeriggio, xkè gli ho detto ke ho bisogno d un abbraccio, ho bisogno d far chiarezza e voglio ke lui m dica in faccia quello ke m sn sentita dire da sua mamma, gli ho detto ke in qualche modo è suo dovere visto ke m ha lasciata incinta e abbandonata… ho fatto male? lui nn risponderà… anzi lo dirà a sua mamma ke m denuncerà x persecuzione… sì, ho fatto male, ma io credo sia suo dovere… se veramente m vuole bene c vedremo domani e voglio abbracciarlo forte xkè so ke ha preso paura della situazione…

  2. 2
    ragioniera84 -

    ma ke paura!!! a quanto pare l’episodio gli è passato sopra la testa cm una gita in barca! nn ha preso paura, è tranquillissimo…. l’ho visto ke andava a lavoro alle 4 d stanotte, l’ho prelevato e l’ho accompagnato io e ho parlato un pò…solo un pò data l’ora… lui sta bene. cm se nn fosse successo niente… io piangendo gli ho detto ke invece sto male e che lui deve rendersi conto in che situazione m ha abbandonata… m ha accarezzata e m ha chiesto scusa, ma l’ha ammesso anche lui ke doveva far l’attore! io nn so più cosa fare. vorrei scrivergli un sms dicendo ke lo amo e che lo rivoglio ma servirebbe solo ad allontanarlo… invece quello ke chiedo adesso è passare una serata d solo divertimento cn lui… cm faccio a convincerlo?

  3. 3
    federico81 -

    bella domanda ( da un milione di dollari ) scherzo, comunque dovresti cercare di ‘imprigionarlo’ in qualche modo ovvero ke quando debba parlare con te non scappi via, e in qulache modo capire che cosa lo allontana da te

  4. 4
    matilde -

    ciao ragioniera84 .. di soltio anche se non lascio commenti leggo quello che scrivi . ma probabilmente mi sono persa qlc…
    sei incinta? e’ pre quello allora che facevi domande sull’aborto e sul riconoscimento di un figlio in una coppia non sposata?
    erp quanto riguarda il primo argomento “Aborto alla prima gravidanza” a questo punto chiedi al tuo ginecologo (anche se a me non risulta una cosa del genere…). Per la seconda “Riconoscimento del figlio naturale se la coppia si è sciolta” credo che un uomo possa tranquillamente riconoscere o meno il figlio..però anceh in questo caso chiedi a qualche consulente del mestiere…

  5. 5
    ragioniera84 -

    no matilde nn sn incinta… t sei persa qualcosa sì xkè ho scritto qualche lettera anche sotto falso nome… è stato un pò un casino cmq ora le cs sn sistemate, io nn voglio più saperne niente d lui, neanche cm amico! nn lo stimo più cm persona. l’ho sempre difeso dai suoi amici ke m parlavano male d lui ma probabilmente lo conoscevano meglio d me… io sn stufa d essere una sua vittima, ke se ne trovi un’altra!

  6. 6
    somorina -

    ah quindi tu saresti anche barbarella…avevo avuto un sospetto,sai? ma basta abbassarsi a queste cose, dove l’avete lasciata la dignità? io sto soffrendo come un cane, ma non gioicherei mai con la vita, la vita di un bambino per giunta! e poi vorresti tornare con un ragazzo che ti chiede di abortire? ammesso che io sono contro l’aborto a prescindere, ma avete più di 20 anni, mica 14!!!! non ti sei persa niente, ricomincia a vivere…

  7. 7
    BO -

    ma perché non lo lasci in pace una volta per tutte?
    se poi è così pessimo come dici, a maggior ragione!
    stai perdendo tempo prezioso tra menzogne e pusillanimità. guarda che non torna più, il tempo buttato

  8. 8
    katia -

    ciao,vorrei sapere cosa posso fare…sono mamma da 8anni e convivo con un ragazzo da 6 mesi ma nn sono accettata dai suoi genitori.e molto triste tutto cio .

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili