Salta i links e vai al contenuto

Rispetto

Lettere scritte dall'autore  silvana80

Ciao a tutti sono relativamente nuova qui, mi sono iscritta per protestare per l’adsl di telecom e mi sono affezionata al sito.
Stamattina ho ricevuto un messaggio di mia cugina che mi dice affranta di aver ricevuto l’invito al prossimo matrimonio del suo ex nella cassetta postale. Si sposa con la stessa ragazza per la quale aveva lasciato mia cugina.
Mi è tornato in mente quando un ragazzo con il quale avevo terminato una storia da poco, in quanto complicata dal fatto che era già fidanzato, è passato a salutarmi in ufficio presentandomi con tanto di sorriso e stretta di mano la sua dolce metà.
Le storie nascono e fiscono, e ognuno di noi cerca in qualche modo di mettere una pietra sopra il passato per andare avanti.
Volevo sapere se siamo solo io e mia cugina ad avere di queste simpatiche improvvisate della serie “i morti ritornano a galla” o se siamo in buona compagnia.
La mia domanda è: perchè a volte, quando cerchi di mettere da parte il passato, la controparte che ha già un futuro sereno e stabile davanti a sè deve infierire su di te rientrando in maniera non proprio soft?

un bacio
silvana

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi: Rispetto

Altre sul tema

Altre nella categoria: amore

4 commenti

  1. 1
    il_raddrizzatore_delle_gambe_dei_cani -

    La conoscenza di una donna perfetta può far spergiurare le bestemmie, sapevi?

    Io non infierirei molto su di un compagno passato che vuole ricucire il presente del quale sei parte: mi sembrerebbe arbitrario.

    Non so se ti piacciano i mieli: ma quello di tiglio è sublime.

    I morti tornano a galla nel Mississippi: non nelle acque dell’Olona.

  2. 2
    Max -

    Silvana, quello che tu racconti a me non è capitato personalmente ma so che succede abbastanza spesso: persone che concludono una storia e si aspettano che il loro ex partner accetti la cosa sportivamente. Magari pretendono che ci si continui a vedere come se niente fosse, che si continui a frequentare la stessa compagnia di amici e che uno accetti, senza colpo ferire, di vedersi comparire davanti l’altro con il suo nuovo amore e di vedersi recapitare, appunto, la partecipazione di matrimonio. Tutto questo, secondo me, fa pensare a una concezione molto leggera e flessibile dei rapporti sentimentali, che – si dice- possono evolvere e cambiare e magari finire e nessuno deve vederci niente di male. Però non tutti hanno la stessa sensibilità. Quasi sempre, quando una relazione finisce uno dei due vuole uscirne ma l’altro ci crede ancora, per cui ci sta male e ha bisogno di tempo per rimarginare la ferita. Continuo nel prossimo.

  3. 3
    Max -

    Bisogna poi considerare che c’è chi il rapporto d’amore, quando lo vive, lo prende molto sul serio e ci investe molte risorse psicologiche e affettive, per cui non riesce ad accettare che l’altro ne esca con disinvoltura e, con altrettanta disinvoltura, ne inizi un altro, magari pianificando pure un matrimonio dopo pochi mesi. La concezione “smart” dei rapporti d’amore, che tanti auspicano, non tiene conto di queste differenze di vedute e di sentimenti fra i due membri di una coppia: se entrambi fossero distaccati e dinamici allo stesso grado, tutto andrebbe bene ma, come ti ho illustrato prima, quasi mai è così. Detto questo, io penso che se anche ricevere la partecipazione di nozze del tuo ex ti ha addolorata, la cosa migliore che puoi fare è, signorilmente, augurargli ogni bene e, se non te la senti, non andarci. Non togliergli il saluto, ma non accettare il ruolo di ex fidanzata ora amica di famiglia. Almeno non per ora, finché la cosa ti brucia. Più avanti, vedrai il da…

  4. 4
    Darkitty -

    Strana cosa comunque..credo che queste persone o vi abbiano prese particolarmente a cuore (un invito ad un matrimonio è una cosa abbastanza seria) oppure siano persone molto leggere e stupide..non c’è via di mezzo in questo caso.
    Spero la prima!

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'informativa sulla privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili