Salta i links e vai al contenuto

Riflettere con la lucidità di un disilluso

Sono quasi due mesi ormai, due mesi da quel maledetto giorno pieno di sole ma tanto, tanto freddo… cosa sono 60 miseri giorni davanti alla grandezza di quello che volevi farmi credere? 60 giorni in cui ho assistito alla mia vita, guardandola dall’esterno, lasciandola scorrere come se non mi appartenesse. sai, da quel giorno ho modificato parecchio della mia vita; sto tentando addirittura di migliorare le carenze che ponevi alla mia attenzione; è come se fossi ancora qui con me, ti sento, ti respiro, sto continuando a viverti anche se non sei più mia, anche se da lontano. ti ho vista una paio di volte da allora, sei meravigliosa come al solito, sei magnifica. un raggio di sole che trafigge la mia anima ogni volta che mi raggiunge, nient’altro che un colpo ben assestato su ciò che hai deciso di lasciarmi addosso. mio dolce angelo, tremendo fardello che spezza ogni respiro… TI AMO ancora, come sempre, come mai….
Vederti, saperti assieme a lui, proprio a lui che tanto avevi criticato, che tanto dicevi di odiare, che non riuscivi a vedere più al tuo fianco, che tanto male ti ha fatto, che tanto ti ha cambiata, mi atterrisce, mi spezza il cuore…
Ma alla fine dei conti una cosa mi consola, sei sampre stata sua; sei tornata a casa; quello che si proponeva essere l’amore nient’altro è stato se non una breve parentesi che ti ha diviso da lui.
Azioni e reazioni sarebbero possibili (e questo lo sai); se avessi avuto ancora la testa che avevo qualche anno fa, la testa che grazie a te ho deciso di abbandonare, sapresti che sareste in un mare di merda…. ma vai tranquilla amore mio, vivi con gusto tutti i momenti che volevo vivere con te, vivili anche per me; ridi, scherza, ama, godi, e cerca di cacciarmi dai tuoi ricordi, non voglio più dimorare in tanta menzogna. sei sempre stata sua; lo sei stata mentre facevi l’amore con me, mentre dicevi di amarmi, mentre mi tatuavo la nostra lettera sulla gamba. vivi bene, e ricorda che hai avuto tra le mani qualcosa di grande, qualcosa che avresti potuto coltivare, che ti avrebbe ripagato con il doppio dell’amore, della dedizione, dell’impegno. vorrei tanto conoscere le sorti del mio anello. vorrei tanto sapere di te, delle tue giornate, di come riempi il tempo che sapevamo ritagliarci ad ogni occasione; sarai felice? sarai soddisfatta? mi avrai pensato mai?
Qui è dura senza di te, hai lasciato un vuoto davvero imbarazzante, che sarà colmato prima o poi ma che non potrà mai cicatrizzare come vorrei. è tutto irrimediabilmente scomparso, nulla più è rimasto!!!
Vado via amore, lascio ciò che mi hai lasciato! mi avvio, claudicante, verso un avvenire che al momento vedo triste e buio! mi carico le spalle di tutta la delusione del mondo resa ancor più pesante dalle lacrime che non mi hai visto versare, dalle parole che non ho avuto il tempo di dirti!
Mi dispiace tanto!!! ho perso la partita, ho perso te, ho perso tanto, eppure non credevo di chiedere troppo alla vita; ti avevo trovata, avevo la possibilità di starti accanto e di amarti come nessuno mai (te ne accorgerai presto)…. mi è stato tolto tutto…
sei la mia ragione, sei tutte le ragioni…
ADDIO, MARIO

L'autore ha scritto 8 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

1 commento

  1. 1
    mayte -

    io sono stata abbandonata dopo 10 anni e 7 mesi di matrimonio…….dopo 8 mesi ho incontrato il mio amore…….troppo presto?….l’amore è bene …la tua lei ha perso tanto …se ne accorgerà…lasciala andare come stai facendo …forse per te è previsto di più …anche perchè lei è stata ferita ….dal suo ex e ha consolato in te le sue momentanee paure……ma se ha fatto male a te quanto le era stato fatto male e ora è tornata con il primo ….credi sia intelligente?…….prova a riflettere su questo…..anche se l’avrai già fatto…ricordati di quanto ti ami…possiamo amare, ma non distruggerci….almeno non distruggere noi stessi ….sembra a volte , ma l’amore è bello , è bene per noi e l’altro e non dolore….mai…..

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili