Salta i links e vai al contenuto

Ricordo te!

  

Adesso ho capito tutto, forse ho finalmente capito di non aver mai capito niente. Il tempo che passa distrugge tutto, non resta nient’altro che dolore, dolore, dolore, RIMORSI. RICORDI che non hanno senso, ricordi che non servon più, pensieri che fanno sorridere, che fanno vibrare le labbra e solleticano il cuore, ma che dentro bruciano come lava… ricordare una persona che per sempre ti ha rimosso dalla propria vita e sapere che quella stessa persona che ti sta distruggendo sarà fissa sempre lì “al centro dei nostri pensieri”. Ho dato tutto quello che potevo a una persona che ha finto di apprezzare il mio sentimento e che solo adesso forse lo ha fatto perché fa sempre comodo avere qualcosa da fare il sabato sera o avere sempre qualcuno che mostra interesse o puro desiderio, si porta via il cuore, restano briciole che non hanno più senso e che continuano a cercare il pezzo che manca. sto male, sto male dentro… Non riesco a distrarmi, so qual’è la mia unica cura, ma è normale non permettere ad una persona di lasciarmi??? = (

L'autore ha scritto 4 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

3 commenti a

Ricordo te!

  1. 1
    mauro -

    amare è anche lasciar andare…

  2. 2
    silvana_1980 -

    no, non è tanto normale
    ma hai il difetto che hanno in tanti, purtroppo… che invece di apprezzare le cose e le persone sul momento non lo fanno perchè hanno la testa perennemente rivolta all’indietro e pensano che quello che non c’è più era più bello. Adesso quello che hanno non gli piace mai. Non lo vedono d’altra parte, lo intravedono forse ma il PRIMA era sempre meglio
    Adesso che lei (lui? non so se se i un uomo o una donna) non c’è più lo rivorresti, quando ce l’avevi non lo volevi più di tanto, anzi a volte pure ti infastidiva
    Adesso che lo vuoi, è passato troppo tempo….succede anche in natura. Se non curi una pianta ti muore dopo una settimana e dopo quando è morta ti dispiace. Sei tu che non le hai dato da bere e ormai resuscitarla non puoi. Ti tocca comprarne un altra e stavolta curarla meglio
    C’è un tempo per tutto, anche in amore, forse non è breve come una settimana ma c’è
    e a mio parere le persone che tentano di instaurare una relazione con te lo capiscono ed anche si avvicinano è come se ad ogni tentativo di venirti incontro si trovassero una barriera davanti e siccome questa barriera può essere abbattuta solo da te (che non lo fai) alla fine giustamente ci rinunciano
    non hai ancora chiuso con il passato, e allora fallo in fretta se vuoi vivere il presente
    tanto il passato cosa ti sta dando? sofferenza. non credi di meritare di meglio? non senti che ti stai perdendo qualcosa?
    no, forse non te ne accorgi è quello il guaio
    la vita è troppo breve, ma è abbastanza lunga per rendersi conto di come si sta perdendo inutilmente tempo coi fantasmi che non fanno altro che prendersi gioco di te
    auguri (della serie: invece di continuare a dedicare pensieri a chi ti ha trattato di merda, aprrezza chi ti tratta e ti ha sempre trattato bene adesso)

  3. 3
    emi.2o -

    ciao Silvana, apprezzo moltissimo le tue parole, tra me e me di questi dicorsi me ne son fatti troppi, ma poi alla fine , quando arrivo a fine giornata sento sempre una parte vuota dentro,sento che mi manca qualcosa, hai ragione , come h scritto prima non mi ha trattato benissimo ma spesso sapeva farmi vivere. Sento che sto perdendo tante cose, sento scorrere lento il tempo in maniera troppo non adatta alla mia età , sento da dentro che posso e che devo meritare , di meglio devo meritare qualcuno che sappia amare e lasciarsi amare … l’unica cosa che non sento davvero è l’idea di farcela sul serio. =( sono triste lo ammetto ma stavolta voglio resistere … anche se contro il mio cuore . ancora grazie

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili